Come registrare video di gioco di alta qualità utilizzando OBS Studio

da | Computer, Windows

Registrare e caricare una sessione di gioco su piattaforme social ti consente di sfoggiare le tue abilità di gioco. È qui che entra in gioco OBS Studio, una fantastica utility open source per registrare video di gameplay di alta qualità con ampie opzioni di personalizzazione.

Tuttavia, il software può sembrare opprimente a prima vista a causa dei suoi menu e delle sue opzioni sconcertanti. Non preoccuparti! Spiegheremo ogni minimo dettaglio per aiutarti a familiarizzare con OBS Studio e quindi registrare clip di gioco di altissima qualità.

COME CONFIGURARE OBS STUDIO

Prima di poter iniziare a registrare il tuo gameplay, devi configurare OBS Studio. A differenza dei software di registrazione dello schermo di base come Snipping Tool, che si concentra solo sull’aspetto video del tuo gameplay, OBS Studio ti consente di controllare e modificare anche altre impostazioni.

A tal fine, puoi scegliere la sorgente di visualizzazione, regolare le impostazioni audio, video e di output e mappare i tasti di scelta rapida per avviare una sessione rapida senza aprire l’app ogni volta. Immergiamoci nei dettagli.

1. SELEZIONE DELLA SORGENTE

Selezionare Sorgente in OBS Studio significa scegliere l’area di visualizzazione che desideri acquisire. Puoi scegliere di catturare l’intero schermo (tutte le finestre aperte) o selezionare una singola finestra (un gioco in questo caso).

Ti consigliamo di utilizzare la modalità Game Capture per registrare il tuo filmato. Il motivo è che ha una funzione anti-cheat hook incorporata. Ciò consente a vari lanciatori di giochi di sapere che stai semplicemente utilizzando un programma di registrazione dello schermo e non eventuali hack o trucchi illegittimi durante il gioco. Ecco come puoi usarlo:

Passaggio 1: fai clic sul pulsante più nella sezione Fonti. Seleziona l’opzione Cattura gioco.

Passaggio 2: digitare un nome e fare clic sul pulsante OK.

Passo 3: Seleziona l’opzione ‘Utilizza hook di compatibilità anti-cheat’ e fai clic su OK.

Una volta terminato, la finestra di acquisizione del gioco sarà pronta.

2. CONFIGURAZIONE DELLE IMPOSTAZIONI AUDIO E VIDEO

Successivamente, è necessario configurare le impostazioni di acquisizione audio e video in OBS Studio. Fare clic sull’opzione Impostazioni nell’area in basso a destra. Quindi, fai clic sull’opzione Audio.

Impostazioni audio in OBS Studio

Ecco le seguenti impostazioni che devi controllare:

Frequenza di campionamento: una frequenza di campionamento più elevata significa che la tua acquisizione audio sarà quasi identica alla sorgente. Utilizza l’opzione della frequenza di campionamento di 48 kHz se non è impostata come predefinita.

Canali: per impostazione predefinita, sono supportati solo Mono e Stereo. Se devi abilitare e acquisire l’audio surround, devi riavviare l’app.

Impostazioni audio globali: qui puoi scegliere fino a sei diversi dispositivi audio e catturarne l’audio. Tuttavia, l’audio del desktop e del microfono dovrebbe essere sufficiente per la maggior parte degli utenti.

In particolare, puoi anche disabilitare qualsiasi dispositivo audio prima di una sessione di registrazione. Quindi, se lo desideri, puoi andare nella sezione Mixer audio dell’app e disattivare qualsiasi sorgente audio cliccando sull’icona dell’altoparlante.

Il resto sono impostazioni avanzate di cui parleremo in un altro articolo. Per ora, queste preimpostazioni dovrebbero aiutarti a iniziare a lavorare rapidamente.

Impostazioni video in OBS Studio

Passando alle impostazioni video in OBS. Fare clic sull’opzione Video nelle impostazioni per passare ad essa. Ecco alcune impostazioni con i loro significati:

Risoluzione base (tela): è la risoluzione con cui desideri registrare il gameplay. Anche se puoi scegliere 1080p e 720p come risoluzione di base, ti suggeriamo di scegliere quella che corrisponde alla risoluzione del tuo monitor.

Risoluzione di output (ridimensionata): si riferisce alla risoluzione in cui si desidera il video di output finale. Mantieni la stessa risoluzione di base a meno che tu non voglia ridurre l’output.

Filtro downscale: applicabile solo se si imposta la risoluzione di output su un valore inferiore alla risoluzione di base. Si consiglia di utilizzarlo con le impostazioni predefinite.

Valore FPS comune: per impostazione predefinita, OBS Studio acquisirà video a 60 FPS, sufficienti per il caricamento e lo streaming.

Detto questo, se vuoi catturare il gameplay a 120 FPS, ripeti i seguenti passaggi:

Passaggio 1: fare clic sull’icona della freccia e selezionare l’opzione Valore FPS intero.

Passaggio 2: quindi digitare 120 nella casella e fare clic sul pulsante Applica.

Ricorda che la registrazione a 120 FPS metterà a dura prova il tuo PC. Utilizza un controllo FPS per determinare l’FPS massimo che stai ottenendo con le impostazioni di gioco attuali.

3. CONFIGURAZIONE DELLE IMPOSTAZIONI DI OUTPUT

Successivamente ci sono le impostazioni di output, che controllano la posizione, i formati e gli encoder utilizzati per la registrazione del gameplay. Passa alla scheda Output in OBS Studio e vai alla sezione Registrazione.

Percorso di registrazione: questa è la posizione in cui OBS salverà la clip registrata. Per impostazione predefinita, è la cartella Video in Esplora file di Windows.

Qualità di registrazione: indica la qualità finale e la chiarezza del video in uscita. Per impostazione predefinita, è impostato sull’opzione Alta qualità, che produce un clip video di dimensioni moderate e di qualità decente. Puoi scegliere l’opzione Qualità indistinguibile, ma preparati a file più grandi che occupano una parte considerevole del tuo spazio di archiviazione.

Formato di registrazione: si riferisce al formato file del videoclip. OBS utilizza MKV come formato predefinito, ma puoi utilizzare anche MP4, MOV o FLV.

Fare clic su Applica per salvare le modifiche. Non modificare le impostazioni del codificatore audio, del codificatore video e della traccia audio.

4. MAPPATURA DEI TASTI DI SCELTA RAPIDA

Passare alla finestra OBS ogni volta che desideri registrare una clip è un processo complicato. Puoi invece mappare i tasti di scelta rapida per le azioni di base per avviare, mettere in pausa o terminare una registrazione.

Ripetere i seguenti passaggi:

Passaggio 1: fai clic sulla scheda Tasti di scelta rapida nelle impostazioni di OBS Studio.

Passaggio 2: quindi fare clic sull’opzione Avvia registrazione e premere la combinazione di tasti desiderata, ad esempio Maiusc + R.

Passaggio 3: Allo stesso modo, mappa i tasti di scelta rapida per altre azioni di base e fai clic sul pulsante Applica.

Passaggio 4: fare clic sul pulsante OK.

5. REGISTRAZIONE DEL GIOCO

Con ciò, avrai configurato OBS Studio per registrare il gameplay senza problemi . Riduci a icona OBS Studio e premi il tasto di scelta rapida per avviare la registrazione. Verrà visualizzato un punto rosso sull’icona OBS nella barra delle applicazioni, a indicare che la registrazione è iniziata.

Dopo aver catturato il gameplay, premi il tasto di scelta rapida Interrompi registrazione per salvare la registrazione sul disco di archiviazione. Puoi utilizzare qualsiasi lettore multimediale per visualizzare e modificare la registrazione con un’app di editing video.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.