Come registrare, inviare e salvare Animoji sul tuo iPhone

da | iPhone/iPad

Se hai un iPhone, puoi inviare Animoji a tutti i tuoi amici, indipendentemente dai telefoni che hanno. Ecco come.

Escludendo la serie iPhone SE, Face ID è stato incluso in tutti gli iPhone rilasciati dall’iPhone X. Utilizzando una serie di scanner, può riconoscere chi sei e dove stai guardando. Una delle cose che questi sensori Face ID possono fare è mappare il tuo viso su un’emoji, qualcosa che Apple ha soprannominato Animoji.

Pubblicità
Pubblicità

Entriamo più nel dettaglio su cos’è esattamente un Animoji sul tuo iPhone, come inviare Animoji nell’app Messaggi e quali opzioni Animoji sono disponibili nelle app di terze parti.

Che cos’è Animoji su iPhone?

Un Animoji è un’emoji animata, tranne per il fatto che le animazioni vengono registrate utilizzando la tua stessa faccia. In sostanza, è un filtro Snapchat glorificato, ma con molto più potenziale.

Apple utilizza i suoi scanner Face ID per rilevare i movimenti di oltre 50 muscoli facciali, coprendo inclinazioni della testa, cenni del capo e movimenti della bocca. Può catturare con precisione che stai strizzando l’occhio, aggrottando le sopracciglia o tentando diversi sorrisi sciocchi davanti al tuo iPhone.

Pubblicità
Pubblicità

Quando registri un Animoji, registri anche l’audio, così puoi parlare, cantare o declamare come se lo desideri. Pertanto, le persone usano spesso Animoji per estrarre un’espressione e usarla come adesivo iMessage per conversazioni divertenti .

Potrebbe interessarti:  Come collegare AirPods e cuffie Bluetooth a un Apple Watch

Per utilizzare un Animoji, devi avere un iPhone con una fotocamera Truth Depth (che è ciò che viene utilizzato per Face ID) o aggiornare il tuo iPhone a iOS 13 o versioni successive. Se il tuo destinatario utilizza un dispositivo Android e non ha iMessage, puoi comunque inviargli un’Animoji come immagine o video.

Come inviare un Animoji nell’app Messaggi

L’app Messaggi del tuo iPhone è dove puoi accedere a tutte le tue opzioni Animoji. Innanzitutto, apri l’ app Messaggi e avvia una chat. Quindi, premi l’ icona dell’App Store sulla tastiera per avviare l’interfaccia delle app di iMessage e cerca l’ icona Memoji con il simbolo della messa a fuoco della fotocamera, come mostrato di seguito.

Scorri verso sinistra per sfogliare le opzioni Animoji disponibili. Affinché il tuo iPhone rilevi le tue espressioni, ricorda di posizionare il dispositivo davanti al tuo viso.

Se scorri verso destra sulla prima Animoji, potresti notare che viene visualizzato un pulsante New Memoji . La funzione di un Memoji è più o meno la stessa di un Animoji. La differenza è che puoi personalizzarlo per imitare la tua somiglianza. 

Pubblicità
Pubblicità

Ora arriva la parte divertente: inviare le tue Animoji. Diamo un’occhiata ai diversi modi in cui puoi inviare le tue Animoji su Messaggi

Invia un’Animazione statica

Supponendo che tu sia felice di fare facce stupide sul tuo iPhone di fronte a estranei sul treno, la prima opzione è utilizzare la funzione di mappatura delle espressioni per inviare un adesivo statico unico. Per fare ciò, scorri semplicemente sul tuo Animoji preferito, tira una faccia e quindi toccalo per caricare il tuo personaggio nella finestra del messaggio.

Potrebbe interessarti:  Come ripristinare il tuo iPhone senza iTunes

L’altra opzione è usare gli adesivi Animoji già pronti. Nell’elenco delle app iMessage, seleziona il pulsante Adesivi (l’icona mostra un Memoji con gli occhi a cuore). Quindi, scegli la tua Animoji preferita per visualizzare gli adesivi disponibili. Questa è l’unica opzione disponibile se il tuo iPhone non ha un sensore di profondità reale.

Tocca l’adesivo per caricarlo come immagine nella finestra del messaggio. In alternativa, tocca a lungo per tenere l’adesivo, quindi trascinalo nella conversazione per incollarlo in un punto specifico. Puoi anche pizzicare per ingrandire o ridurre l’adesivo.

Registra un video Animaji

Prova il tuo messaggio o animazione, quindi quando sei pronto puoi premere il pulsante rosso Registra e catturare fino a 30 secondi di animazione. Quando sei soddisfatto della tua Animoji (e ricorda, anche il suono viene registrato) premi l’ icona Carica (freccia blu) e attendi che il caricamento venga completato e inviato.

Pubblicità
Pubblicità

Questo metodo registra semplicemente una testa Animoji parlante.

Puoi usare Animoji al di fuori dell’app Messaggi?

Uno dei maggiori svantaggi di Animoji è che la funzione tende a esistere entro i confini dell’app Messaggi e di altre app Apple predefinite.

Ad esempio, puoi presentarti come Animoji su FaceTime , ma se desideri utilizzare un Animoji in app di messaggistica di terze parti, le tue opzioni saranno limitate solo agli adesivi Animoji. Inoltre, non puoi inviare video Animoji a meno che tu non abbia una soluzione alternativa.

Ma accontentiamoci di quello che abbiamo finora. Ecco come utilizzare Animoji al di fuori dell’app Messaggi dell’iPhone.

Come inviare adesivi Animoji in app di terze parti

In app come WhatsApp e Messenger, tocca il pulsante Emoji sulla tastiera del tuo iPhone. Scorri verso sinistra per visualizzare i Memoji e le Animoji utilizzati di frequente. Per accedere a tutti i tuoi adesivi, tocca l’ icona con i puntini di sospensione (…) . Per inviare un adesivo, toccalo semplicemente.

Pubblicità
Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come estrarre l'audio da un video

Tieni presente che non puoi pizzicare per modificare le dimensioni degli adesivi al di fuori dell’app Messaggi.

Come inviare video Animoji in app di terze parti

Per salvare un’animazione sul tuo iPhone, dovrai prima inviarla a qualcuno. Non c’è alcuna opzione per registrare e salvare semplicemente in Foto. Un modo per aggirare questo problema è inviare le Animoji a te stesso. Basta avviare un nuovo thread di Messaggi, inserire il proprio numero o indirizzo e-mail e inviare il messaggio.

Quando il messaggio viene consegnato e lo ricevi di nuovo, premi l’ icona Download accanto all’Animoji per salvarlo nell’app Foto . Se non vedi l’ icona Download , puoi premere a lungo l’Animoji e selezionare invece Salva .

Se desideri inviare l’animazione a Facebook, Twitter o altrove, vai all’app Foto , seleziona la foto, tocca il pulsante Condividi . Quindi utilizza l’estensione appropriata all’interno del foglio Condividi per inviarlo al destinatario di destinazione.

Condividi su:
Pubblicità

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere informato sui nostri ultimi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia. Ci seguono già 25.000 persone che aspetti.

Seguici su Telegram

Segui il nostro gruppo Telegram gratis per ricevere i nuovi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità