Come recuperare i contatti eliminati di recente su Android e iOS

da | Smartphone, Android, iPhone/iPad

Se hai cancellato accidentalmente un contatto dal tuo telefono, ti pentirai solo di renderti conto di quanto fosse importante. Fortunatamente, c’è un modo per ripristinare i contatti eliminati di recente su Android e iOS. Ovviamente funziona se hai eliminato il contatto abbastanza di recente.

Il processo di ripristino dei contatti eliminati di recente può sembrare piuttosto semplice, ma il metodo per farlo è diverso per Android e iOS. Ecco come recuperare i contatti eliminati di recente su Android e iOS.

COME RECUPERARE I CONTATTI ELIMINATI DI RECENTE SU ANDROID

La maggior parte dei telefoni Android richiede il tuo account Google per archiviare e sincronizzare i contatti. Lo stesso account Google conserva anche tutti i contatti eliminati all’interno di una cartella Cestino per 30 giorni prima che vengano rimossi definitivamente.

Se stai cercando il contatto eliminato negli ultimi 30 giorni, è facile recuperarlo dalla pagina Contatti di Google utilizzando un browser web. Ecco i passaggi da seguire lo stesso:

  • Passaggio 1: apri il sito Web di Contatti Google in un browser Web e accedi con l’account Google che utilizzi per sincronizzare contatti ed e-mail.
  • Passaggio 2: quando vengono visualizzate le opzioni della pagina Contatti di Google, fare clic sul Cestino nella barra laterale sinistra.

Se non vedi la barra laterale, fai clic sul menu Hamburger (tre linee orizzontali) nell’angolo in alto a sinistra della pagina.

  • Passaggio 4: selezionare le caselle di controllo davanti ai contatti che si desidera recuperare.
  • Passaggio 5: Successivamente, fai clic sull’opzione Ripristina sopra quei contatti.

Successivamente, Google ripristinerà quei contatti e riappariranno all’interno dell’app Contatti del tuo Android.

Inoltre, altri servizi di sincronizzazione di contatti/e-mail da Yahoo, Outlook e altri offrono anche una funzione di recupero dei contatti simile che può essere utile se non si utilizza Google come account principale.

COME RECUPERARE I CONTATTI ELIMINATI DI RECENTE SU IOS

iOS ti consente di ripristinare rapidamente i contatti eliminati di recente se la sincronizzazione dei contatti iCloud è abilitata sul tuo iPhone. Inoltre, hai solo 30 giorni prima che i contatti eliminati vengano rimossi definitivamente dal tuo account.

Con i prerequisiti e gli apparenti svantaggi fuori mano, diamo un’occhiata a come recuperare rapidamente i contatti eliminati di recente su iOS utilizzando il sito Web iCloud sul tuo iPhone, iPad, Mac o PC.

  • Passaggio 1: apri il sito Web iCloud utilizzando qualsiasi browser Web e fai clic su Accedi.
  • Passaggio 2: digita le credenziali del tuo ID Apple e premi Invio sulla tastiera per accedere a iCloud.
  • Passaggio 3: Successivamente, fai clic sull’icona delle app nell’angolo in alto a destra della finestra.
  • Passaggio 4: dal menu contestuale, fare clic sull’opzione Recupero dati.
  • Passaggio 5: fare clic sull’opzione che dice Ripristina contatti per aprire un elenco di archivi di contatti.
  • Passaggio 6: verrà visualizzato un elenco di archivi creati in date diverse. Puoi scegliere quello che desideri ripristinare.
  • Passaggio 7: quando viene visualizzata una finestra di dialogo di conferma, fare clic sul pulsante blu che dice Ripristina. Quindi, attendi il ripristino dei contatti eliminati.

Successivamente, vedrai tutti i tuoi contatti eliminati di recente all’interno dell’app Contatti sul tuo iPhone. Nel frattempo, se non utilizzi iCloud per sincronizzare i tuoi contatti, anche altri servizi di sincronizzazione di contatti/e-mail da Yahoo, Outlook e altri offrono una funzione di recupero dei contatti simile.

Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Cerca sul sito:

Pubblicità