Come recuperare eventuali file Microsoft Excel non salvati o sovrascritti

da | Computer

Non è necessario ricominciare da capo se perdi accidentalmente un file Excel. Se il tuo computer si è bloccato o hai chiuso il documento senza salvarlo, è probabile che tu possa recuperare il tuo lavoro.

Hai mai perso un file Excel perché lo hai chiuso accidentalmente senza salvarlo? O perché il tuo computer si è bloccato? È davvero frustrante, ma non è necessario ricominciare da capo.

Esistono alcuni modi per recuperare file Excel non salvati. Potresti non ottenere la versione più recente con tutte le modifiche più recenti, ma è molto meglio che iniziare da zero. Diamo un’occhiata a questi metodi di recupero per vedere come sono fatti.

Recupero di file Excel in Windows

Esistono tre metodi principali per recuperare file non salvati e sovrascritti da Excel. Se chiudi una cartella di lavoro non salvata, potresti essere in grado di recuperarla utilizzando la funzione Recupera cartelle di lavoro non salvate di Excel.

Recupero di cartelle di lavoro Excel non salvate

Se in qualche modo hai perso l’accesso alla cartella di lavoro Excel non salvata, non preoccuparti: ti copriamo le spalle. Segui i passaggi indicati di seguito per recuperare qualsiasi file Excel che non è stato ancora salvato.

  • Apri qualsiasi cartella di lavoro di Excel.
  • Vai su File > Apri e fai clic sull’opzione Recenti per vedere tutti i file Excel che hai aperto in precedenza sul tuo desktop o laptop.
  • Nella parte inferiore dello schermo vedrai il pulsante Ripristina cartelle di lavoro non salvate .
  • Fai clic su quel pulsante e vedrai un elenco di file non salvati.
  • Ora, fai semplicemente doppio clic su qualsiasi file in Explorer per aprirlo.

Se sei fortunato, il tuo file sarà lì e potrai semplicemente caricarlo di nuovo per il backup. Assicurati di salvarlo subito.

Ripristina le versioni precedenti dalla cronologia dei file

Se non utilizzi OneDrive, c’è ancora la possibilità che tu possa recuperare i tuoi documenti Excel sovrascritti. Se hai abilitato la Cronologia file in Windows, puoi utilizzarla per trovare versioni precedenti.

Se hai abilitato la Cronologia file, accedi al tuo file in Esplora risorse. Fare clic con il tasto destro del mouse sul file e selezionare Ripristina versioni precedenti :

Apparirà una nuova finestra e vedrai tutte le versioni precedenti che puoi ripristinare.

Se non hai attivato la Cronologia file e non hai creato un punto di ripristino , non avrai alcuna opzione.

Recupero di file Excel sovrascritti da OneDrive

Se al momento non salvi i tuoi file Excel su OneDrive, questo potrebbe convincerti a iniziare. OneDrive conserva una cronologia delle versioni che puoi sfogliare e ripristinare quando vuoi. Puoi salvarli dove vuoi, ma la cartella Documenti sembra un posto logico.

È facile completare questo processo tramite l’interfaccia del browser OneDrive. Per recuperare il file Excel non salvato da OneDrive, attenersi alla seguente procedura:

  • Per prima cosa, vai su onedrive.live.com 
  • Fai clic sulla cartella in cui hai salvato il file (nel nostro caso, è Documents )
  • Ora trova il documento che stai cercando e fai clic con il pulsante destro del mouse.
  • Seleziona Cronologia versioni . Ora vedrai un elenco di versioni archiviate da OneDrive. Per fortuna, sarai anche in grado di visualizzare in anteprima ogni versione.
  • Trova quello che stai cercando e seleziona Ripristina per sovrascrivere la versione corrente del documento o Scarica per scaricare una copia di quella versione.

Senza dubbio, Microsoft OneDrive è un ottimo strumento per archiviare e condividere file. Non c’è nulla di cui preoccuparsi se esegui regolarmente il backup dei tuoi file di ufficio su questo potente servizio cloud.

Recupero di file Excel in macOS

Il ripristino dei file Excel non salvati o sovrascritti è leggermente diverso su un Mac. Puoi utilizzare lo stesso processo per ripristinare le versioni precedenti da OneDrive se le hai salvate lì. Questo è il modo più semplice per procedere.

Se non utilizzi OneDrive e non disponi di versioni di backup dei tuoi documenti, hai numerose opzioni. È molto più semplice recuperare file Excel in macOS rispetto al passato e puoi provare ciascuno dei suggerimenti elencati di seguito.

Prova ad accedere ai file recenti in Excel

Il modo più semplice per recuperare file Excel non salvati o sovrascritti sul tuo Mac è tramite l’app stessa. Ecco i passaggi da seguire per raggiungere questo obiettivo:

  1. Apri l’app Excel sul tuo computer.
  2. Fare clic sul menu File e quindi selezionare Apri recenti . Lo vedrai sul lato sinistro dello schermo.
  3. Se sono presenti fogli Excel utilizzati di recente, troverai un elenco nella sezione Recenti. Scegli il file che desideri utilizzare e seleziona Apri 

Dopo aver recuperato il file Excel, assicurati di salvarlo in una posizione che puoi ricordare. Vale anche la pena eseguire regolarmente il backup del tuo Mac per evitare di riscontrare problemi con i file a cui desideri accedere in seguito.

Recupera file Excel con Finder

Un altro modo in cui puoi provare a recuperare file Excel sul tuo Mac è con l’app Finder. Per fare ciò, puoi provare due diverse opzioni.

La prima cosa che puoi provare è accedere alla cartella Recenti:

  1. Apri l’app Finder sul tuo Mac.
  2. Nella barra degli strumenti a sinistra, seleziona Recenti .
  3. Se non riesci a visualizzare il file, prova a cercare le parole chiave che ricordi tramite la barra di ricerca.

In alternativa, prova a utilizzare i seguenti passaggi per ripristinare un file che non riesci a trovare.

  • Cerca “Excel” nella barra di ricerca del Finder.
  • Cerca il nome del file che stai cercando. Se è recuperabile, dovresti vederlo apparire nei risultati della ricerca.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.