Come proteggere e recuperare un account Gmail compromesso

da | Siti web e servizi online

Gmail potrebbe essere uno dei migliori provider di posta elettronica gratuiti, ma nulla è perfettamente sicuro. Se accade il peggio e un hacker entra nel tuo account, sapere come ripristinare un account Gmail compromesso ti aiuta a riportare rapidamente la vita alla normalità. Una volta bloccato l’hacker, proteggi il tuo account Gmail per impedire accessi non autorizzati in futuro.

Nota: anche se il tuo account non è stato violato, Google eliminerà tutti gli account rimasti inattivi per due o più anni, a partire da dicembre 2023. Pertanto, se hai dimenticato la password, potresti essere in grado di utilizzare metodi seguenti per recuperare un account Gmail.

Come recuperare un account Gmail compromesso

Di solito, Google ti invia un messaggio relativo a uno strano tentativo di accesso oppure gli amici potrebbero dirti che hanno ricevuto email strane che non hai mai inviato. Entrambi sono segni di un account violato. Con tutti i dati personali nella tua email, vorrai iniziare a recuperarli immediatamente.

Esistono due metodi principali per ripristinare il tuo account Gmail:

  • reimposta la tua password
  • Completa le domande sul recupero dell’Account Google

Se sei fortunato, dovrai semplicemente reimpostare la password. Se hai ricevuto un’email o una notifica sul telefono relativa all’attività di accesso nel tuo account Google, fai clic su Controlla attività per visualizzare maggiori dettagli.

Accedi al tuo account. Se l’hacker ha cambiato la tua password, riceverai un errore. Fai clic su Password dimenticata appena sotto la casella della password per modificare la password. Google ti farà una serie di domande per confermare la tua identità.

Ciò include le password precedenti (più recenti, meglio è), le risposte alle domande che ti sono state poste durante il processo di creazione dell’account e persino qualsiasi altro indirizzo email legato all’account.

Se riesci ad accedere, fai clic su No, proteggi account per iniziare a proteggere il tuo account Google. Se non riesci ad accedere, vai direttamente alla pagina di recupero dell’account Google , anche se non hai ricevuto una notifica.

Rispondi a una serie di domande quando richiesto, che variano in base all’utente. Per avere le migliori possibilità di recupero, utilizzare i seguenti suggerimenti:

  • Rispondi a ogni domanda, anche se non ricordi la risposta.
  • Prova a ripristinare il tuo account su un dispositivo e un browser familiari. (È più semplice per Google verificarti su un dispositivo attendibile.)
  • Prova a eseguire il ripristino da una posizione abituale, ad esempio casa o lavoro.
  • Inserisci attentamente le risposte senza errori di battitura.
  • Utilizza l’e-mail di recupero o il numero di telefono per ottenere un codice di verifica
  • Spiega perché non riesci ad accedere al tuo account. (Dichiara che il tuo account è stato violato o compromesso e fornisci una data approssimativa in cui potrebbero essersi verificate attività sospette.)

Puoi tentare di recuperare un account Gmail compromesso più volte. Se sbagli qualcosa, riprova. Una volta riottenuto l’accesso, è tempo di imparare come proteggere un account Gmail per ridurre la possibilità che un hacker entri e per rendere molto più semplice il ripristino del tuo account.

Modi per proteggere il tuo account Gmail

Se riesci ad accedere correttamente, Google ti guida attraverso diversi metodi per proteggere il tuo account. Ricorda, il tuo account Gmail non è solo Gmail. Sono anche tutti gli altri servizi Google che utilizzi con quell’accesso. Non è necessario utilizzare tutte le opzioni di protezione, ma è una buona idea utilizzarne almeno due o tre per una sicurezza ottimale.

Attiva l’autenticazione a due fattori

L’autenticazione a due fattori si basa su due passaggi: inserisci la tua password come al solito e il servizio invierà un SMS al tuo telefono con un codice (o tramite l’app Google Authenticator) che dovrai inserire nel servizio per accedere al tuo account .

Attivalo nel tuo account Google per migliorare la sicurezza del tuo account. Puoi scegliere se desideri utilizzare il secondo passaggio ogni volta che accedi o contrassegnare un determinato computer come “sicuro”, risparmiando quindi il secondo passaggio per quel computer.

Puoi anche impostare delle passkey per rendere l’accesso più semplice e sicuro. Questa è ancora abbastanza nuova ma funziona in modo simile all’autenticazione a due fattori, ma senza la password iniziale.

Indirizzo email di recupero

Quando crei un nuovo account Gmail o Google, ti viene richiesto di fornire un indirizzo email di recupero. Utilizza questo indirizzo per recuperare le password dimenticate e ricevere avvisi di sicurezza se la tua password cambia.

Se non hai cambiato la password, agisci immediatamente per recuperare il tuo account Gmail. Questo è un rapido segnale che un hacker ha accesso al tuo account.

Recupero del telefono

Durante la registrazione Google ti chiede anche di fornire un numero di telefono da utilizzare per il recupero della password. Quando provi a recuperare la tua password, Google invia un messaggio di testo con un codice al numero fornito, che devi inserire in Gmail, proprio come nell’esempio nello screenshot qui sopra.

Inserisci il codice corretto per saltare la schermata di reimpostazione della password. Se non è corretto, chiedi un altro codice.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.