Al momento stai visualizzando Come leggere la posta Hotmail

Come leggere la posta Hotmail

Hotmail è stato un servizio gratuito di posta elettronica accessibile via web, lanciato nel luglio del 1996, il cui nome deriva dalla combinazione di HTML – il linguaggio usato per creare le pagine web – con la parola mail, «posta.

Nel 1997 H. fu acquisito da Microsoft ed entrò a far parte della famiglia di servizi MSN con il nome di MSN Hotmail e poi di Windows live Hotmail.

Pubblicità

Attualmente il servizio Hotmail non è più disponibile, essendo sostituito da Outlook.com che ha lasciato, comunque la possibilità di utilizzo del precedente indirizzo agli utenti con dominio Hotmail.

Quindi, anche se gli attuali indirizzi hanno il dominio @outlook.com, i precedenti domini @hotmail.com e @live.com sono facilmente convertibili.

Se aveste delle difficoltà nell’utilizzo dei vecchi domini Hotmail, in questo articolo spiegheremo, passo dopo passo, come leggere posta Hotmail sia usando il servizio Webmail di Microsoft, accessibile con qualsiasi browser, sia configurando l’account di posta elettronica su computer, smartphone e tablet.

Pubblicità

Quindi affronteremo l’argomento per:

  • PC Windows,
  • Mac,
  • Android,
  • iPhone/iPad,

così da poter leggere senza problemi la posta da Hotmail, da tutti gli apparecchi.

Come leggere posta Hotmail online

Vediamo innanzitutto come leggere la posta Hotmail online, senza installare alcuna applicazione, utilizzando il servizio Web, messo a disposizione da Microsoft, che consente di gestire tale casella di posta elettronica.

Per servirsene:

  • collegarsi al sito Web di Outlook.com
  • premere sul pulsante Accedi,
  • inserire l’indirizzo email associato alla casella di posta nel campo dedicato (comprensivo del suffisso @hotmail.it oppure @hotmail.com),
  • schiacciare il pulsante Avanti,
  • immettere la password della posta elettronica,
  • premere sul pulsante Accedi,
  • se necessario, portare a termine l’autenticazione a due fattori,
  • o la verifica di sicurezza aggiuntiva, seguendo le indicazioni che compaiono sullo schermo.

Appena fatto ciò, nella pagina che compare, saremo in grado di visualizzare la nostra casella di posta elettronica:

Pubblicità
  • la barra laterale di sinistra contiene le varie directory della casella di posta (ad es. Posta in arrivo, Posta inviata, Bozze e così via), unitamente ai gruppi di contatti e alle cartelle preferite,
  • per vedere meglio il pannello delle directory, premere sul pulsante ☰, collocato in alto a sinistra,
  • cliccando sul simbolo dell’ingranaggio situato in alto a destra, si può accedere alle impostazioni grafiche della casella di posta e modificarne il tema, la disposizione dei messaggi e la densità di visualizzazione,
  • sempre dallo stesso pannello, si può attivare/disattivare la modalità scura, la posta in arrivo evidenziata e la ricezione di notifiche sul desktop,
  • premendo sulla voce Visualizza tutte le impostazioni di Outlook, potremo accedere a un pannello con cui definire l’aspetto grafico della casella di posta elettronica ed il suo comportamento, agendo su elementi come
  1. l’interfaccia di composizione,
  2. la gestione degli allegati,
  3. le regole per i messaggi ricevuti,
  4. la gestione della posta indesiderata,
  5. le opzioni di inoltro e risposta automatica ,
  6. molto altro.

Come leggere posta Hotmail sul computer

Adesso vediamo come leggere posta Hotmail sul computer, usando un client di posta elettronica.

Scegliendo un programma distribuito da Microsoft (ad es. Posta di Windows oppure Microsoft Outlook) o l’applicazione ufficiale Mail di macOS, occorre:

  • avviare l’aggiunta di un nuovo account,
  • inserire il nome utente e la password della casella di posta elettronica Hotmail da configurare,
  • non c’è bisogno di inserire manualmente i parametri del server di posta elettronica.
Potrebbe interessarti:  Come bloccare le email su Gmail

Per altri client, invece, potrebbe rivelarsi necessario fornire “a mano” queste informazioni, in quanto il riconoscimento automatico non potrebbe funzionare.

Lo vedremo nei prossimi capitoli.

Posta di Windows

Con Windows 10 o Windows 11, per consultare la posta Hotmail, esiste il servizio client predefinito Posta.

Pubblicità

Avviarlo, usando la sua icona dalla barra delle applicazioni o dal menu Start di Windows:

  • cliccare sul simbolo dell’ingranaggio, in basso a sinistra,
  • selezionare le voci Gestisci account e Aggiungi account, dal pannello che compare di lato,
  • scegliere la voce Outlook.com dal menu che compare in seguito,
  • oppure fare clic sul nome dell’account suggerito, in alto, se la casella di posta da configurare corrisponde al profilo che hai usato per accedere a Windows,
  • se necessario,digitare l’indirizzo Hotmail nel campo di testo che compare sullo schermo,
  • cliccare sul pulsante Avanti,
  • nello stesso modo, inserire anche la password della posta elettronica,
  • fare clic sui pulsanti Accedi e Fatto,
  • la configurazione dell’account è così terminata.

Le caselle di posta configurate nel client, insieme alle loro sotto-cartelle, sono accessibili dal menu laterale di sinistra dell’applicazione, che si può aprire, se non lo vediamo subito, cliccando sul pulsante ☰ situato in alto.

Mail di Apple

Anche l’applicazione ufficiale Mail di Apple consente di completare la configurazione degli account di posta elettronica Hotmail in maniera del tutto automatica, senza dover indicare manualmente i parametri del server di posta.

Per configurare e leggere la posta di Hotmail su Mail di Apple:

  • avviarla,
  • aprire il menu Mail,
  • selezionare la voce Aggiungi account… che si trova al suo interno,
  • apporre il segno di spunta accanto alla dicitura Microsoft Exchange,
  • cliccare sul pulsante Continua,
  • digitare,, all’interno dei campi proposti, il proprio nome e cognome, insieme all’indirizzo email Hotmail da configurare.

Per continuare:

Pubblicità
  • fare clic sul pulsante Accedi (per due volte consecutive), in modo da seguire la procedura d’accesso “semplificata”, che prevede il login attraverso il sito Web di Microsoft,
  • inserire la password dell’account nella nuova finestra che va ad aprirsi sullo schermo,
  • fare tap su Accedi e scorrere in basso il pannello che compare subito dopo,
  • vedremo, in questo modo, la schermata riguardante le autorizzazioni da concedere a Mail per l’accesso alla posta elettronica.

Per finire:

  • cliccare sul pulsante ,
  • selezionare le altre applicazioni del Mac con cui sincronizzare l’account (ad es. Contatti, Calendari, Promemoria, Note e così via),
  • completare la procedura cliccando sul pulsante Fine.

Si può accedere alla casella di posta elettronica, appena configurata, usando la barra laterale di sinistra di Mail.

Microsoft Outlook

Affrontiamo adesso la configurazione della posta elettronica Hotmail sul programma Microsoft Outlook per Windows e macOS, quello incluso nella suite Microsoft 365:

  • avviare il software,
  • se è la prima volta che lo usiamo, fare clic sui bottoni
  1. Inizia,
  2. Inizia a usare Outlook ,
  3. Aggiungi account.

Se, invece, avevamo già usato il programma in precedenza con un altro indirizzo email, occorre avvia la configurazione di una nuova casella di posta, seguendo i passaggi più adatti al sistema operativo che stiamo usando.

Windows:

Pubblicità
  • cliccare sulla scheda File,
  • premere sul pulsante Aggiungi account,
  • digitare l’indirizzo di posta elettronica di Outlook all’interno del campo dedicato,
  • premere sul pulsante Connetti,
  • inserire la password dell’account di posta elettronica nella casella di testo che compare,
  • premere sul pulsante Accedi,
  • se necessario, cliccare sul pulsante OK e autentificarsi in Windows usando il sistema di sblocco configurato per il computer (ad es. PIN, impronta o volto di Windows Hello),
  • così da completare la configurazione dell’account,
  • cliccare sul pulsante Fatto e riavvia Outlook, per visualizzare la nuova casella di posta configurata.
Potrebbe interessarti:  Come guardare film insieme online anche a distanza

macOS:

  • aprire il menu Strumenti > Account… dell’applicazione,
  • fare clic sul pulsante + posto in basso,
  • scegliere l’opzione Nuovo account… dal menu che compare,
  • inserire l’indirizzo di posta elettronica nella casella di testo visibile sullo schermo,
  • andare Avanti e ripetere la stessa operazione anche con la password,
  • cliccare sui pulsanti Accedi e Fatto, così da completare la configurazione della nuova casella di posta elettronica.

A configurazione completata, la casella di posta elettronica e le relative cartelle (Posta in entrata, Posta inviata, Posta eliminata e così via) saranno disponibili nella barra laterale di sinistra del programma.

Altri client di posta elettronica

Per accedere alla posta di Hotmail da altri programmi, occorre configurarli per farli accedere al nuovo account.

In questo modo:

  • aprire il menu delle opzioni sul client scelto,
  • cliccare sull’opzione per gestire gli account/configurare un nuovo account,
  • quando richiesto, specificare l’indirizzo Hotmail della casella di posta elettronica e la sua password.

A seguito di questa operazione, il programma sarà in grado di completare la configurazione dell’account in maniera del tutto automatica, dovremo solo specificare il nostro nome e cognome (da usare come identificativo per la posta in uscita), il periodo di sincronizzazione e se importare o meno anche contatti e calendari.

Pubblicità

Se ciò non avvenisse in automatico, verrà mostrata una finestra d’avviso, che ci chiederà di configurare manualmente i parametri del server.

C’è quindi da compilare il modulo che proposto con i dati dei server IMAP (per la posta in arrivo) ed SMTP (per la posta in uscita), che sono questi:

  • Server posta in arrivo (IMAP): outlook.office365.com
  • Protocollo IMAP: TLS
  • Porta IMAP: 993
  • Server posta in uscita (SMTP): smtp-mail.outlook.com
  • Protocollo SMTP: TLS/STARTTLS
  • Porta SMTP: 587
  • Nome account, indirizzo email o nome utente: la tua email Hotmail completa
  • Password: la tua password Hotmail
  • Nome completo o Nome visualizzato: il tuo nome

Il nome delle varie opzioni che vediamo a schermo potrebbe variare leggermente rispetto a queste sue esposte, ciò a causa delle differenze tra un programma di posta elettronica e l’altro.

In linea di massima, inserendo i parametri elencati, dovremmo riuscire a portare a termine la configurazione dell’account Hotmail.

In teoria è anche possibile gestire la posta in entrata con il protocollo POP, al posto del protocollo IMAP, ma è sconsigliabile, in quanto ormai superata e non consente di sincronizzare la posta in entrata su più dispositivi contemporaneamente.

Pubblicità

Tra l’altro i messaggi, una volta scaricati, vengono cancellati dal server stesso e risultano dunque irrecuperabili.

Come leggere posta Hotmail su smartphone e tablet

Arriviamo adesso agli smartphone e tablet, da cui è possibile accedere alla posta di Hotmail:

  1. con client predefinito di sistema,
  2. installando l’app ufficiale del servizio,
  3. o configurando la casella di posta in un client di terze parti.

Come leggere posta Hotmail su Gmail per Android

Per configurare la posta Hotmail nell’app Gmail, preinstallata su quasi tutti i device Android, con servizi Google, (che si può comunque scaricare dal Play Store, in forma gratuita, se non è già presente), procedere in questo modo:

  • avviare l’applicazione,
  • sfiorare la nostra immagine del profilo, in alto a destra,
  • selezionare la voce Aggiungi un altro account, dal menu che compare,
  • fare tap sull’opzione Outlook, Hotmail e Live,
  • digitare l’indirizzo email associato alla casella di posta Hotmail da configurare,
  • toccare il pulsante Avanti,
  • inserire la password della posta elettronica,
  • cliccare sul bottone Accedi,
  • se richiesto, portare a termine l’autenticazione a due fattori, seguendo le indicazioni visualizzate sullo schermo.
Potrebbe interessarti:  Che cos'è Spotify Live e come funziona

Per continuare:

  • fare tap sul pulsante , per autorizzare l’app di Gmail ad accedere alla casella di posta,
  • definire la frequenza di sincronizzazione, la ricezione o meno degli avvisi all’arrivo di nuove email e le opzioni di download degli allegati,
  • premere sul pulsante Avanti,
  • specificando un identificativo a piacere con il quale riconoscere l’account,
  • indicare il nostro nome nel campo subito sotto (serve per identificarti nella posta in uscita),
  • completare il tutto premendo sul pulsante Avanti.

Per accedere alla casella di posta appena configurata, sfiorare l’immagine del profilo visibile in alto a destra e selezionare il nome dell’account Hotmail, dal menu che compare.

Pubblicità

Se vogliamo configurare le altre opzioni per la casella di posta (firma, sincronizzazione, disposizione dei messaggi e così via):

  • toccare il pulsante ☰ collocato in alto a sinistra,
  • premere sulla dicitura Impostazioni annessa al menu che compare,
  • andare sull’email Hotmail da configurare.

Come leggere posta Hotmail su Mail di iOS e iPadOS

Passiamo ora alla configurazione di Hotmail nell’app Mail per iPhone e iPad.

Per iniziare:

  • aprire le Impostazioni del dispositivo, facendo tap sul simbolo a forma d’ingranaggio, nella schermata Home,
  • oppure nella Libreria app,
  • andare nelle sezioni Mail > Account > Aggiungi account,
  • cliccare sulla voce Outlook.com, situata nel pannello che compare in seguito,
  • specificare l’indirizzo email associato alla casella di posta che vogliamo configurare,
  • premere sul pulsante Avanti,
  • digitare la password,
  • fare clic sul pulsante Accedi,
  • premere sul bottone , in modo da autorizzare l’app Mail a gestire la casella di posta,
  • indicare se sincronizzare anche gli altri elementi di Outlook su iPhone/iPad (Contatti, Calendari e via dicendo),
  • toccare la voce Salva situata in alto.

Se vogliamo cambiare l’account predefinito per l’invio dei nuovi messaggi, occorre aprire il menu Impostazioni > Mail di iOS/iPadOS e andare alla voce Account di default, per accedere all’opzione dedicata.

Come leggere posta Hotmail su altre app di posta elettronica

Nel caso non volessimo gestire la posta di Hotmail usando i sistemi fin qui visti,, potremmo scaricare e installare l’app ufficiale di Outlook per:

Pubblicità
  • Android dal Play Store, anche sui market alternativi destinati ai dispositivi sprovvisti di servizi Google,
  • iOS e iPadOS

L’app è gratuita, ed offre completa compatibilità con gli indirizzi di posta elettronica dati da Microsoft, compresi quelli Hotmail, consentendo di creare la configurazione della casella di posta, in maniera del tutto automatica.

Una volta scaricata l’app, avviarla, poi:

  • premere sul pulsante Aggiungi account e seguire le istruzioni che compaiono sullo schermo, per inserire le credenziali della casella di posta e completare automaticamente la configurazione,
  • se sul device sono già presenti altri servizi Microsoft abbinati allo stesso account, si può semplificare il tutto selezionando il nome dell’account già esistente,
  • premendo sul pulsante Continua.

Se usiamo un’app per la posta elettronica differente da quelle elencate fin qui e non vogliamo abbandonarla, dovremmo:

  • individuare e selezionare la voce per aggiungere un nuovo account (generalmente presente nella sezione Account dell’app oppure nel suo menu principale),
  • digitare le credenziali dell’account Hotmail nei campi dedicati,
  • definire, se richiesto, eventuali opzioni per la sincronizzazione di contratti e calendari.

Qualora il riconoscimento automatico dei parametri del server di posta non dovesse funzionare, verrà proposto un modulo, all’interno del quale serve specificare, manualmente, i parametri IMAP ed SMTP del servizio Microsoft.

In questo caso dovremmo svolgere gli stessi passaggi già visti in precedenza.

Pubblicità
Condividi su:
Pubblicità