Come installare un file XAPK su Android

da | Android

Se sei un utente Android, probabilmente conosci il termine APK, ma sapevi che esiste anche XAPK? Questa guida spiega cosa sono i file XAPK e come installarli sul tuo dispositivo.

Cos’è un file XAPK

Gli utenti Android generalmente si rivolgono al Google Play Store quando devono installare nuove app. Tuttavia, non tutte le app possono essere trovate in questa posizione. Ad esempio, non puoi trovare app rilasciate solo in determinate regioni del mondo. È qui che entrano in gioco gli APK (e gli XAPK): ti consentono di installare praticamente qualsiasi app desideri sul tuo dispositivo.

Pubblicità
Pubblicità

APK sta per Pacchetto Android. È il formato di file utilizzato da Android per distribuire e installare app, quindi un APK viene fornito con tutti gli elementi di cui un’app ha bisogno per essere installata correttamente sul tuo dispositivo, senza costi aggiuntivi.

I file XAPK possono anche essere descritti come contenitori di pacchetti per app Android. Tuttavia, non possono essere caricati lateralmente sul tuo telefono come possono fare gli APK. Inoltre, gli XAPK spesso contengono più dati degli APK. Il modo più semplice per comprendere il concetto è considerare un XAPK come un file compresso che include un normale APK e una cartella contenente dati aggiuntivi dell’app (in formato OBB).

La necessità di file XAPK

Una cosa da notare sulle app che trovi nel Google Play Store è che non supereranno i 100 GB, poiché Google non lo consentirà. Tuttavia, APK e XAPK non sono interessati da questa restrizione, motivo per cui alcuni sviluppatori di app li preferiscono.

Pubblicità
Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Trasferisci le tue chat WhatsApp da Android a iOS

Mentre le app più piccole possono essere impacchettate all’interno di un APK senza problemi, quelle più grandi come i giochi ad alta intensità grafica richiedono un contenitore più grande per includere tutti i dati. Inserisci i file XAPK: includono anche file OBB con dati aggiuntivi. (OBB sta per Opaque Binary Blob.) Inoltre, esistono gli APK divisi, che raggruppano ancora più file sotto il cofano.

Come installare un file XAPK su Android

Prima di installare un file XAPK sul tuo telefono, devi scaricarlo. Dal momento che non puoi ottenerli da Google Play Store, dovrai fare molta attenzione quando selezioni la fonte del tuo download. Ti consigliamo APKPure , che offre un’app dedicata attraverso la quale puoi installare direttamente questi file. Naturalmente, puoi anche utilizzare un’app File Manager per eseguire l’installazione.

Nota : l’installazione di file XAPK da fonti non attendibili potrebbe danneggiare il tuo dispositivo aprendo le porte ai tentativi di hacking.

Utilizzando APKPure

  • Scarica APKPure sul tuo telefono e installalo.
  • Apri l’app e utilizza la barra di ricerca per cercare l’app in questione.
  • Vai alla pagina dell’app. Noterai in alto che si tratta di un file XAPK; è stato etichettato come tale.
  • Premi il pulsante Installa in basso. Come previsto, si tratta di un file di grandi dimensioni.
  • Attendi fino al download di APKPure, quindi installa XAPK. Potrebbero essere necessari alcuni secondi.
  • Nota : concedere l’autorizzazione a “Installa app sconosciute” se richiesto.
  • Una volta completato il processo, premi il pulsante “Apri” per avviare l’app o il gioco.

In alternativa, se non desideri scaricare e installare le tue app tramite l’app APKPure, puoi invece scaricare un programma di installazione XAPK dedicato. Alcune buone opzioni includono XAPK Installer e Uptodown , che ironicamente sono disponibili tramite Google Play Store.

Potrebbe interessarti:  Come sbloccare il telefono se non ti ricordi la password

Via File Manager App

Se non desideri installare un’altra app sul tuo dispositivo solo per installare i file XAPK, non è necessario. Un’alternativa è forzare il tuo dispositivo Android a trattare il file XAPK come un file APK utilizzando i passaggi seguenti.

Pubblicità
Pubblicità
  • Apri File Manager sul tuo telefono (l’app predefinita o un file manager di terze parti ). Stiamo usando File Manager per questo tutorial.
  • Vai alla cartella Download per trovare il tuo file XAPK.
  • Premi a lungo il file in questione.
  • Seleziona “Rinomina” in basso.
  • Elimina l’estensione XAPK alla fine del file e sostituiscila con ZIP.
  • Premi a lungo sul file e tocca i tre punti nell’angolo in basso a destra. Seleziona “Estrai” dal menu contestuale.
  • Seleziona dove estrarre la cartella. Ti consigliamo di creare prima una nuova cartella.
  • Vai alla cartella in questione e tocca per aprirla. Dovrebbe includere il file APK e la cartella Android (dove si nasconde il file OBB).
  • Copia la cartella “com.pubg.krmobile” che contiene il file OBB.
  • Vai alla memoria interna del tuo Android che si trova nella cartella OBB. Dovrebbe trovarsi in “Storage/Android/OBB”.
  • Copia la cartella nella cartella OBB di Android.
  • Torna al file APK e installalo come faresti normalmente.

Come disinstallare un file XAPK

Se desideri rimuovere l’app installata dal tuo dispositivo Android o se ha iniziato a non funzionare correttamente, disinstalla l’app come faresti con una normale app. Per essere al sicuro, assicurati anche di eliminare la cartella OBB tramite il tuo File Manager.

Qual è il vantaggio principale di un file XAPK?

Poiché gli XAPK sono file compressi, ci vuole meno tempo per scaricare e installare queste applicazioni sul tuo dispositivo mobile. Puoi anche salvare dati preziosi archiviando questi file utilizzando Google Drive (o un servizio simile) e utilizzandoli una volta che desideri installare l’app o il gioco su un dispositivo separato.

Potrebbe interessarti:  Come tagliare una canzone e impostarla come suoneria sul tuo smartphone

Come posso abilitare l’impostazione “Installa app sconosciute”?

Se hai scaricato un downloader XAPK di terze parti, potresti concedergli l’autorizzazione “Installa app sconosciute” tramite “Impostazioni -> App e notifiche -> Accesso app speciale -> Installa app sconosciute”. Attiva “Consenti da questa fonte”.

Cosa sono gli APK divisi?

Gli APK divisi sono file che contengono più file APK in un unico pacchetto. Nel caso di file molto grandi, gli sviluppatori possono dividere i sorgenti dell’app in due file APK: uno contiene il codice dell’app mentre l’altro raggruppa librerie aggiuntive. L’idea è che Android sia in grado di trattare queste parti APK divise come un’unica app.

Condividi su:

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità