Come installare Ubuntu Touch sul tuo cellulare

da | Smartphone

Ce l’aveva con Android? Alcuni telefoni possono eseguire altri sistemi operativi, incluso Linux. Ecco come installare Ubuntu Touch sul tuo smartphone.

Gli smartphone sono sempre più invasivi, con tecnologia di tracciamento, account utente e app che registrano la tua attività. Se stai cercando un modo per rimuovere le cose ma usi ancora uno smartphone, un telefono Linux è un’opzione. Ma da dove inizi? La risposta potrebbe già essere nelle tue tasche, grazie a Ubuntu Touch.

Gestito da UBports, Ubuntu Touch è ora disponibile su più smartphone che mai. Ti va di provarlo? Ecco come scaricare e installare il sistema operativo Ubuntu Touch Linux per cellulari.

Cos’è Ubuntu Touch?

Rivelato per la prima volta nel 2013, Ubuntu Touch è stato il tentativo di Canonical di creare un sistema operativo mobile Linux basato sul suo popolare desktop Linux. Sfortunatamente, la ristrutturazione dell’azienda ha messo fine alle ambizioni a lungo termine per la piattaforma e Ubuntu Touch è stato abbandonato , o almeno così si pensava.

Dopo l’annullamento del progetto, Ubuntu Touch è stato raccolto dalla comunità, che ha formato UBPorts. Come l’Unity abbandonato in modo simile, UBPorts continua il lavoro iniziato da Canonical e ora il sistema operativo è disponibile su una collezione di telefoni molto più ampia.

Una volta installato, il sistema operativo mobile Ubuntu Touch ti offrirà un modo completamente nuovo di utilizzare il tuo telefono. Sebbene possa essere leggero sulle app, questo non è un grosso problema, poiché molte funzioni delle app (social network, notizie, ecc.) sono effettivamente integrate nel sistema operativo. Facile da usare, se possiedi un telefono adatto, vale almeno la pena dare un’occhiata a questa alternativa ad Android.

Quali dispositivi eseguono Ubuntu Touch?

Attualmente, 76 telefoni cellulari possono eseguire Ubuntu Touch, con diversi livelli di compatibilità. Questi includono:

  • One Plus One, One Plus 5, One Plus 8
  • Google Nexus 5
  • Xiaomi Mi 6
  • Fairphone
  • Serie Google Pixel 3a
  • Sony Xperia 10
  • SamsungGalaxy S7
  • …e molti altri

Nel complesso, questi telefoni eseguono Ubuntu Touch senza problemi, anche se occasionalmente si riscontrano problemi con le fotocamere. Alcuni telefoni devono prima essere “sbloccati con il bootloader”; per i dettagli, controlla l’ elenco dei dispositivi compatibili con Ubuntu Touch .

Se hai un dispositivo in questo elenco, sarai in grado di installare Ubuntu Touch. Forse lo stai provando o rivisitando per la prima volta da quando Canonical ha abbandonato il progetto? In ogni caso, il processo di installazione è sorprendentemente semplice.

Cosa ti serve per installare Ubuntu Touch sul tuo telefono

Pronto per installare Ubuntu Touch sul tuo smartphone? Avrai bisogno:

  • Un PC: Windows, macOS o Linux
  • Il software di installazione appropriato per il tuo sistema operativo desktop
  • Cavo dati USB
  • Un bootloader sbloccato sul tuo dispositivo Android

Il programma di installazione è disponibile per Linux, Windows e macOS.

Scarica: UBports Installer per Ubuntu Touch (gratuito)

Il software funziona allo stesso modo su tutte e tre le piattaforme. Pronto a installare?

Prepara il tuo dispositivo Android per Ubuntu Touch

Dovresti anche assicurarti che il bootloader del tuo dispositivo sia stato sbloccato.

Questo è in genere semplice, anche se potresti aver bisogno di un aiuto specifico per il dispositivo per farlo.

Dovresti anche abilitare la Modalità sviluppatore su Android, un processo che è sostanzialmente lo stesso su tutti i dispositivi:

  • Apri Impostazioni > Informazioni
  • Trova il numero di build
  • Tocca questo ripetutamente
  • Apparirà un pop-up che ti consiglierà quanti tocchi sono necessari per abilitare la Modalità sviluppatore
  • Una volta abilitato, tocca Indietro per trovare la Modalità sviluppatore nel menu Impostazioni

Con la modalità sviluppatore abilitata, dovrai abilitare anche la modalità ADB:

  • Tocca Modalità sviluppatore
  • Trova il debug USB
  • Tocca per abilitare

Al termine, torna al menu Impostazioni.

Come installare Ubuntu Touch sul tuo smartphone Android

Installare Ubuntu Touch è sorprendentemente semplice. Il sito Web di UBports afferma “Installare sistemi operativi di terze parti non è mai stato così facile!” ed è difficile discutere con questo.

Ecco come si installa Ubuntu Touch su uno smartphone, utilizzando un telefono Google Nexus 5 come esempio. (Questo è uno dei primi dispositivi supportati per Ubuntu Touch, quindi l’affidabilità è buona.)

  • Inizia scaricando e installando il programma di installazione di UBports
  • Successivamente, collega il tuo telefono Android utilizzando un cavo dati USB affidabile
  • Dopo averlo fatto, esegui il programma di installazione di UBports sul tuo computer
  • Il telefono (o il tablet) dovrebbe essere rilevato automaticamente
  • Se il dispositivo non viene rilevato, fare clic su Seleziona dispositivo manualmente e Selezionalo dall’elenco
  • Fare clic su Installa
  • Configura le opzioni di installazione: si consiglia di utilizzare il canale predefinito e di selezionare tutte e tre le opzioni
  • Fare clic su OK
  • Quando richiesto, riavvia il telefono (se in precedenza hai installato un ripristino personalizzato, riavvia in quello)
  • Attendi mentre Ubuntu Touch è installato, seguendo le istruzioni pertinenti.

Con il sistema operativo installato, sarai pronto per iniziare a utilizzare il tuo telefono o tablet in un modo completamente nuovo! Al primo avvio verrai accolto da schermate per l’impostazione della tua posizione e connesso a una rete mobile e/o wireless.

Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Cerca sul sito:

Pubblicità