Come Inserire Audio su WhatsApp: Una Guida Dettagliata

da | WhatsApp

Hai mai desiderato condividere un messaggio vocale o una traccia audio con i tuoi amici su WhatsApp, ma non sai come farlo? Vuoi aggiungere un audio di WhatsApp al tuo stato o alle tue storie su Instagram? Allora sarai felice di sapere che sei nel posto giusto!

In questo articolo, ti spiegheremo nel dettaglio come inserire audio su WhatsApp in modo semplice e veloce. Che tu stia utilizzando uno smartphone o un PC, ti forniremo suggerimenti dettagliati su come raggiungere il tuo obiettivo. Ti indicheremo come aggiungere un audio in una chat di WhatsApp, inviare un messaggio vocale o inserire un audio WhatsApp in altri servizi.

Come Inserire Audio nella Chat di WhatsApp

Per inviare un audio in una chat di WhatsApp, avvia l’app del celebre servizio di messaggistica, apri la chat di tuo interesse e, nel caso in cui tu voglia mandare un vocale, mantieni la pressione del dito sull’icona del microfono in basso a sinistra effettuando un leggero swipe verso l’alto: così facendo, verrà bloccata la modalità di registrazione in questione. Al termine, invia il messaggio vocale tramite l’icona dell’aeroplanino, in basso a destra. Se volessi ripensarci e volessi cancellarlo prima di inviarlo, premi semplicemente sull’icona del cestino in basso a sinistra.

Se invece si tratta dell’invio di un file audio, sempre nella schermata della chat col destinatario, se utilizzi Android, premi sull’icona della graffetta che trovi in basso e poi sulla dicitura Audio. Se usi iPhone, premi invece sull’icona + e seleziona le voci Documento e Scegli file.

Non ti resta, dunque, che individuare il file audio nella memoria del tuo dispositivo e selezionarlo, per allegarlo alla chat.

Su PC, tramite WhatsApp Web o il client desktop di WhatsApp, le operazioni da effettuare sono identiche a quelle che ti abbiamo indicato sopra per i dispositivi mobili.

Come Personalizzare le Impostazioni Audio di WhatsApp

Se vuoi modificare le impostazioni audio di WhatsApp in merito ai suoni emessi dall’app per le notifiche, procedi come segue.

Se usi Android, avvia l’app WhatsApp e premi sull’icona ⋮ in alto a destra. Scegli poi la voce Impostazioni e raggiungi la sezione Notifiche nella schermata successiva. A questo punto, scegli dove vuoi modificare l’audio: premi sulle voci Tono notifiche che trovi nelle sezioni Messaggi o Gruppi oppure la voce Suoneria nella sezione Chiamate.

Su iPhone, invece, avvia WhatsApp e pigia sulla scheda Impostazioni, in basso. Premi poi sulla voce Notifiche e scegli l’opzione Suoni nelle sezioni Notifiche messaggi e Notifiche gruppi.

Adesso, a prescindere dal sistema operativo del tuo dispositivo, nell’elenco che ti viene mostrato, scegli uno dei suoni disponibili. Su Android ti basta fare tap su di esso, per selezionarlo, mentre su iPhone dovrai confermare la scelta tramite il tasto Salva collocato in alto.

Come Impostare un Audio di WhatsApp come Suoneria

Sia su Android che su iPhone puoi modificare la suoneria impostata su WhatsApp per le diverse tipologie di notifiche che ricevi (messaggi, gruppi, chiamate). Come ti abbiamo spiegato nel capitolo precedente, puoi modificare queste notifiche con uno degli audio di default del tuo dispositivo.

Se invece volessi modificare l’audio di notifica della suoneria con un suono personalizzato, magari anche con un audio ricevuto su WhatsApp, allora ti consigliamo di leggere le indicazioni che ti abbiamo fornito in questo tutorial. Ci teniamo però a precisarti che i file vocali di WhatsApp sono in formato OPUS. Ti servirà dunque convertirli in un formato standard (come l’MP3): te ne abbiamo parlato in questa guida.

Come Inserire Audio su WhatsApp come Suoneria

Se sei abituato a pubblicare Stati su WhatsApp e vuoi dare a questi un tocco in più aggiungendo degli audio, devi sapere che purtroppo questo servizio di messaggistica non consente di effettuare quest’operazione.

L’unica cosa che puoi fare è quella di importare nello stato di WhatsApp un video contenente già un audio o della musica. A tal proposito, ti consigliamo di leggere con attenzione le indicazioni che ti abbiamo fornito nel nostro tutorial su come montare un video con un audio.

Come Inserire Audio di WhatsApp su Instagram

Hai ricevuto un audio su WhatsApp e vorresti pubblicarlo su Instagram in un Reel? Devi sapere che questa sezione di Instagram per la pubblicazione di contenuti multimediali consente soltanto l’aggiunta di brani musicali presenti nel database integrato oppure di un voiceover. Ti abbiamo spiegato come creare un Reel con audio in questo nostro articolo.

Se invece vuoi aggiungere un audio personalizzato, come quello ricevuto su WhatsApp, purtroppo non puoi effettuare quest’operazione direttamente. Infatti i vocali sono generalmente salvati in formato OPUS e, dunque, dovresti prima convertirli in MP3 (te ne abbiamo parlato in questo nostro tutorial).

Se sei dunque munito del file vocale di WhatsApp in formato MP3, puoi allora creare un video con audio da importare nel Reel. Trovi tutti i dettagli in questo tutorial.

Come Inserire un Audio di WhatsApp su CapCut

CapCut è una famosa app per il montaggio di video che spopola sui social network per la sua facilità di utilizzo, anche grazie agli effetti e gli strumenti che permette di applicare ai video.

Se vuoi usare un audio di WhatsApp in CapCut, ti consigliamo prima di convertirlo in MP3: quando avrai la traccia audio in MP3, potrai importarla facilmente nel tuo progetto su CapCut come spiegato in questo nostro tutorial.

Con questa guida dettagliata, ora sai esattamente come inserire audio su WhatsApp e personalizzare le impostazioni

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.