Come inoltrare una email in automatico

da | Siti web e servizi online

Per varie esigenze può diventare utile inoltrare più messaggi e-mail in contemporanea ed in automatico, ad un indirizzario ben preciso, selezionato con degli appositi filtri. E’ possibile, così impostare l’email una sola volta ed inviarla ai contatti del database, che corrispondano a certe condizioni. Le funzionalità possono essere tante a partire da un’azienda che vuole inoltrare un’email ai visitatori, che si iscrivono nell’area riservata di un sito web, come forma di benvenuto.

Invece che inoltrarle manualmente ad ognuno, gli invii automatici di email velocizzano le varie attività di: marketing, di invito acquisti, con delle specifiche promozioni, ma anche per gli auguri di compleanno, per gli inviti ad una riunione o a un meeting e così via. La funzione può servire anche come promemoria per ricordare appuntamenti ed eventi, o per informare i clienti della scadenza di un servizio.

Per tutte queste ragioni, in questo articolo spiegheremo come inoltrare un’email in automatico, visto che, ormai tutti i principali servizi di posta elettronica includono un sistema di filtri e regole, che permette di inoltrare automaticamente i messaggi. In pratica prenderemo in esame: come inoltrare un’email in automatico con Gmail, con Outlook, usando Libero, come inoltrare un’email in automatico con iCloud e, se possibile, con Yahoo Mail. Accenneremo infine a come effettuare l’inoltro automatico email in Thunderbird

Come inoltrare un’email in automatico con Gmail

Iniziamo a capire come inoltrare un’email in automatico con Gmail, con i quale si può utilizzare la funzionalità integrata di filtro dei messaggi in arrivo, disponibile sia per i singoli indirizzi email che per l’intera casella di posta elettronica.

Ecco come procedere:

  • dichiarare uno o più indirizzi e-mail sui quali inoltrare i messaggi che riceviamo sulla Gmail,
  • andare sulla Webmail di Google
  • effettuare l’accesso e fare clic sull’icona dell’ingranaggio in alto a destra,
  • nel riquadro che visualizziamo, premere sul tasto Visualizza tutte le impostazioni,
  • selezionare la scheda Inoltro e POP/IMAP.

In corrispondenza della voce Inoltro:

  • premere sul tasto Aggiungi un indirizzo di inoltro,
  • digitare nell’apposita casella l’indirizzo sul quale inoltrare i messaggi che riceviamo, premere sui tasti Avanti e Procedi.

Con questa funzionalità Il sistema mail di Google richiede la verifica degli indirizzi di posta aggiunti:

  • inserire, nell’apposito campo, il codice di verifica che abbiamo ricevuto nell’altra casella di posta,
  • premere sul tasto Verifica.

In questa sezione si può inserire più di un indirizzo email, seguendo la stessa procedura vista. Serve verificare l’indirizzo di posta elettronica che aggiungiamo, passaggio essenziale per attivare qualsiasi regola di filtro dei messaggi.

Se vogliamo inoltrare tutti i messaggi che riceviamo sulla Gmail, nella scheda Inoltro e POP/IMAP, assicurarsi che sia:

  • abilitata la casella Inoltra una copia della posta in arrivo a,
  • indicato nel menu a tendina a fianco l’indirizzo corretto per l’inoltro.

In aggiunta:

  • lasciare la voce Conserva la copia di Gmail in Posta in arrivo, per mantenere una copia dei messaggi che riceviamo sulla nostra Gmail,
  • si può decidere di scegliere un’opzione differente, in base alle proprie esigenze,
  • premere sul tasto Salva le modifiche in basso per confermare la regola di inoltro su tutta la posta in arrivo.

Se invece abbiamo la volontà inoltrare specifici messaggi:

  • assicurarsi di aver aggiunto un indirizzo di posta nella sezione Inoltro e POP/IMAP,
  • che sia attiva la voce Disattiva inoltro.

Fatto ciò:

  • nella schermata principale della Webmail di Google, aprire il messaggio per cui vogliamo abilitare l’inoltro automatico,
  • fare clic sull’icona … che troviamo in alto a destra, sopra il messaggio, accanto alla sua intestazione,
  • premere sulla voce Filtra i messaggi di questo tipo, nel riquadro a schermo.

Nella nuova schermata che viene mostrata, nel campo Da:

  • assicurarsi che sia indicato l’indirizzo e-mail del mittente per cui vogliamo attivare l’inoltro automatico,
  • oppure compilare le altre caselle di testo per impostare tale filtro su altri parametri, come, ad esempio:
  1. l’oggetto,
  2. la presenza di allegati,
  3. o il contenuto del messaggio.

Fatto ciò:

  • premere sul tasto Crea filtro per passare alla prossima schermata di configurazione del filtro,
  • per impostare l’inoltro, selezionare la casella Inoltra a,
  • scegliere un indirizzo di posta elettronica nel menu a tendina, tra quelli aggiunti nella sezione Inoltro e POP/IMAP,
  • premere sul tasto Crea filtro per confermare l’operazione.

Come inoltrare un’email in automatico con Outlook

Anche se utilizziamo Outlook, si può impostare la regola di inoltro per tutte le email ricevute, oppure sui singoli messaggi.

Per tutte le email ricevute

  • accedere alla Webmail di Outlook
  • premere sull’icona dell’ingranaggio in alto a destra,
  • nella barra laterale fare clic sulla dicitura Visualizza tutte le impostazioni di Outlook,
  • nella schermata che viene mostrata, selezionare le voci Posta e Inoltro,
  • abilitare la casella Abilita l’inoltro,
  • digitare, nella casella Inoltra la posta elettronica a, l’indirizzo di posta elettronica verso il quale inoltrare i messaggi che riceveremo.

Se vogliamo che la casella Outlook non venga svuotata dopo l’inoltro di ogni messaggio:

  • mettere un segno di spunta sulla casella Conserva una copia dei messaggi inoltrati,
  • premere sul tasto Salva per confermare.

Per abilitare un filtro su messaggi specifici che riceviamo, in base a criteri quali:

  1. mittente,
  2. oggetto,
  3. o qualsiasi altro parametro:
  • nella schermata principale di Outlook, aprire il messaggio che vogliamo inoltrare in automatico,
  • premere sull’icona … in alto a destra, a fianco dell’intestazione del messaggio,
  • nel riquadro che visualizziamo, premere sulle voci Azioni avanzate e Crea regola
  • fare clic sul tasto Altre opzioni, per avviare la configurazione del filtro.

Nella schermata successiva:

  • assegnare un nome alla regola nell’apposito campo,
  • impostare una condizione: di default è impostata la regola per il mittente (Da seguito dall’indirizzo email del mittente) ,
  • si può impostare qualsiasi condizione che possa soddisfare le nostre esigenze.

Nella sezione Aggiungi azione, tramite il menu a tendina:

  • indicare l’opzione Inoltra a,
  • digitare l’indirizzo email della casella di posta di destinazione dell’inoltro automatico,
  • premere sul tasto Salva per confermare la creazione del filtro.

Come inoltrare un’email in automatico con Libero

Per utilizzare il servizio di posta elettronica offerto da Libero, l’inoltro automatico è consentito solo ed esclusivamente verso altri indirizzi email Libero.

Per usarlo:

  • collegarsi alla home page di Libero Mail
  • (se necessario) accedere al proprio account pigiando sul bottone Entra e digitando i dati d’accesso nei campi su schermo.

A login effettuato:

  • cliccare sulla scheda Posta situata in alto,
  • aprire un’email tra quelle che intendiamo inoltrare automaticamente,
  • fare clic sull’icona del menu nella barra degli strumenti in alto,
  • scegliere, dal menu che si apre, la voce Crea nuovo filtro.

Nella schermata che visualizziamo:

  • digitare il nome che vogliamo assegnare alla regola che stiamo per creare nel campo Nome regola,
  • assicurarsi che siano impostate le giuste condizioni nell’apposita sezione.

Se intendiamo inoltrare automaticamente tutti i messaggi provenienti da uno specifico mittente, deve essere presente:

  1. il filtro Mittente,
  2. l’indirizzo di posta elettronica nella casella Uguale a.

Nel caso volessimo applicare nuove condizioni premere sulla dicitura Aggiungi una condizione, mentre per rimuoverli cliccare sull’icona del cestino a fianco della regola.

  • Cliccare sulla voce Aggiungi un’azione che si trova in basso e seleziona, dal menu che viene mostrato, l’opzione Reindirizza a,
  • digitare l’indirizzo email verso cui vogliamo inoltrare la posta nel campo apposito,
  • cliccare sul bottone Salva (in basso a destra) per confermare il tutto.

Possiamo anche configurare l’inoltro automatico delle email con Libero senza definire delle regole specifiche:

  • facendo clic sull’icona dell’ingranaggio situato in alto a destra,
  • scegliendo, dal menu che compare, la voce Impostazioni,
  • nella nuova pagina che viene mostrata, cliccare sulla voce Posta situata a sinistra,
  • premere sul pulsante Inoltro automatico in alto,
  • spostare su ON la levetta a fianco della dicitura Inoltro automatico,
  • indicare un altro indirizzo Libero verso cui inoltrare tutta la posta che riceviamo, assicurandoci che sia abilitata l’opzione Conserva una copia del messaggio,
  • premere sul tasto Salva per confermare.

Come inoltrare un’email in automatico con iCloud

Passiamo ora al servizio dato dalla piattaforma iCloud:

  • collegarsi alla home page di iCloud Mail
  • se necessario, eseguire l’accesso al proprio account, compilando i campi appositi proposti su schermo,
  • nella nuova pagina visualizzata, pigiare sull’icona dell’ingranaggio,
  • selezionare la dicitura Preferenze dal menu che si apre,
  • scegliere le voci Regole e Aggiungi regola e servirsi del riquadro che compare per definire le regole di inoltro.

Dal menu a tendina sottostante la voce Se un messaggio:

  • impostare il criterio in base al quale inoltrare le email,
  • dal menu a tendina sotto la dicitura Allora, selezionare l’opzione inoltra a,
  • digitare l‘indirizzo di posta elettronica verso cui inoltrare il tutto nel campo di testo apposito,
  • confermare, premendo sulla voce Salva.

Per impostare l’inoltro automatico delle email senza regole specifica:

  • cliccare sull’icona dell’ingranaggio situata in alto a sinistra,
  • scegliere la voce Preferenze dal menu che si apre,
  • nella schermata che visualizziamo fare clic sulla scheda Generale,
  • selezionare la casella situata accanto alla voce Inoltra le mie email a, nella sezione Inoltro,
  • digitare l’indirizzo di posta elettronica verso cui vogliamo inoltrare il tutto nel campo adiacente,
  • indicare, se vogliamo eliminare oppure no i messaggi dopo averli inoltrati, spuntando o lasciando deselezionata la casella Elimina i messaggi dopo averli inoltrati,
  • fare clic sulla voce Salva che si trova in basso a destra per applicare le modifiche.

Come inoltrare un’email in automatico con Yahoo Mail

L’inoltro automatico con Yahoo Mail non è più disponibile dal 15 gennaio 2021 e sono, perciò disabilitate tutte le regole impostate in precedenza, per l’inoltro automatico dei messaggi in arrivo.

Esiste una funzionalità del genere con Yahoo Mail Pro, ma non è ancora disponibile in Italia.

L’unica possibilità, pertanto, è quella di utilizzare la funzionalità di inoltro manuale della posta, tramite l’apposita icona, presente nella barra degli strumenti sopra a ogni messaggio.

Come effettuare inoltro automatico email in Thunderbird

Con Thunderbird si possono impostare dei filtri sulla posta in arrivo ed i messaggi verranno inoltrati ogni volta che il software è aperto:

  • avviare Thunderbird e selezionare il messaggio su cui vogliamo impostare la regola d’inoltro,
  • premere la voce in alto Messaggio > Crea un filtro dal messaggio,
  • nella schermata che viene mostrata, assegnare un nome alla regola,
  • nel campo sotto la dicitura Soddisfano tutte le condizioni, da attivare, selezionare l’opzione Mittente indicando l’indirizzo email del mittente,
  • nella sezione Esegui queste azioni, scegliere l’opzione Inoltra il messaggio a ed indicare l‘indirizzo email di destinazione,
  • premere sul tasto OK per confermare la creazione della regola.
Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Cerca sul sito:

Pubblicità