Come impedire screenshot su WhatsApp

da | WhatsApp

In un’epoca dove la privacy digitale è diventata un tema di primaria importanza, WhatsApp, l’applicazione di messaggistica più diffusa al mondo, offre diverse funzionalità per tutelare la sicurezza delle conversazioni tra gli utenti. Tra queste, la possibilità di limitare la condivisione indesiderata di contenuti attraverso gli screenshot. In questo articolo, vi guideremo passo dopo passo su come sfruttare al meglio questi strumenti per proteggere la vostra privacy, sia su smartphone che su PC.

Introduzione alle Funzionalità di Privacy di WhatsApp

Prima di procedere, è essenziale comprendere che WhatsApp non integra direttamente un’opzione che vieta agli utenti di fare screenshot delle chat o di salvare gli allegati inviati. Tuttavia, l’applicazione mette a disposizione una funzionalità chiamata “Visualizza una volta”, che permette di inviare foto, video e messaggi vocali (i messaggi di testo sono esclusi) che il destinatario potrà aprire solo una volta, senza che questi possano essere salvati sul dispositivo o catturati tramite screenshot. È importante notare che, nonostante questa protezione, un destinatario determinato potrebbe utilizzare un altro dispositivo per fotografare o registrare il contenuto visualizzato, quindi una cautela aggiuntiva è sempre consigliata.

Proteggere i Contenuti su WhatsApp Android

Per gli utenti Android, il processo per inviare contenuti con la funzionalità “Visualizza una volta” è semplice e intuitivo. Avviate WhatsApp e selezionate la conversazione con il destinatario del vostro messaggio. Per inviare una foto o un video, cliccate sull’icona della graffetta, selezionate “Galleria”, e scegliete il file desiderato. Ricordate che è possibile applicare questa funzione solo ad un file per volta. Prima di inviare, cliccate sull’icona con il numero 1 cerchiato per attivare la modalità “Visualizza una volta”. Confermate e inviate con l’icona dell’aeroplanino. Per i messaggi vocali, il procedimento è analogo, attivando l’opzione prima dell’invio.

Impedire gli Screenshot su WhatsApp iPhone

Su iPhone, il processo è altrettanto semplice. Dopo aver aperto la conversazione desiderata, utilizzate l’icona “+” per accedere alle vostre foto e video. Selezionate il file da inviare e applicate l’opzione “Visualizza una volta” prima dell’invio. Anche qui, la funzione è limitata ad un singolo file per volta. Per i messaggi vocali, mantenete premuto il microfono e procedete come descritto per Android.

Bloccare gli Screenshot su WhatsApp via PC

Infine, se preferite utilizzare WhatsApp Web o l’applicazione desktop, il metodo non cambia significativamente. Dopo aver aperto la conversazione, selezionate l’icona della graffetta per aggiungere un file multimediale. Una volta scelto il file e apportate eventuali modifiche, attivate l’opzione “Visualizza una volta” prima di inviarlo. Per i messaggi vocali, l’icona del microfono vi permetterà di registrare e inviare il messaggio con la stessa modalità.

Conclusioni

Sebbene WhatsApp non offra una soluzione completa per impedire la cattura di screenshot, la funzionalità “Visualizza una volta” rappresenta uno strumento utile per aumentare la privacy delle vostre conversazioni. Ricordate sempre che la protezione dei vostri dati inizia dall’utilizzo consapevole delle tecnologie a vostra disposizione. Speriamo che questa guida vi sia stata utile per navigare con maggiore sicurezza nel mondo di WhatsApp.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.