Come funzionano i password cracker e come proteggersi

da | Siti web e servizi online

Se ritieni che le tue password siano sicure, potresti voler ripensarci. I cracker di password diventano ogni giorno più intelligenti e veloci e quella che pensi sia una password complessa potrebbe essere violata in pochi minuti. La verità è che le tue password potrebbero non essere così sicure come pensi. Ma non farti prendere dal panico per ora. Esistono alcuni modi efficaci per superare in astuzia questi cracker di password e proteggere meglio i tuoi account. Questa guida mostra come funziona il software di cracking delle password, gli errori comuni commessi dalle persone che mettono a rischio le loro password e le strategie per creare e gestire password forti e sicure.

Come funziona il cracking delle password: i metodi utilizzati dagli hacker

Gli hacker utilizzano alcuni metodi comuni per decifrare le password. Il più semplice è la forza bruta , in cui utilizzano un software automatizzato per indovinare ogni possibile combinazione di lettere, numeri e simboli finché non riescono a entrare. Funziona meglio con password brevi e semplici.

Gli hacker che dispongono delle tue informazioni personali, come data di nascita, numeri di telefono, indirizzo, ecc., utilizzeranno queste informazioni per indovinare le tue password , come:

  • Combinazioni di nomi (ad esempio, jamesbrown, jbrown, brownj, brown, ecc.)
  • Hobby. (ad esempio, libri, film, celebrità, atleti, canzoni, automobili, ecc.)
  • Anno o numero importante (ad esempio jamesbrown1, jbrown1, brown1991, ecc.)

Un altro metodo sono gli attacchi con dizionario , in cui gli hacker utilizzano parole del dizionario per indovinare password comuni, come “password” o “123456”.

Gli hacker possono anche installare un software keylogger sul tuo PC per registrare i tasti premuti e rubare la tua password effettiva. Ciò comporta spesso e-mail di phishing , in cui gli hacker ti inducono a scaricare e installare il software.

Un altro metodo comunemente utilizzato è indurti con l’inganno a visitare un sito Web di phishing per farti inviare un modulo di login o di reimpostazione della password. Il sito Web può essere un sito bancario falso o un account di social media sosia. Una volta inviato il modulo, la tua password verrà acquisita e salvata nel loro database.

Come proteggersi da un password cracker

Anche se può sembrare che gli hacker siano semplicemente troppo astuti e che tu non possa evitare i loro piani malvagi, puoi proteggerti:

Utilizza password univoche

Per mantenere i tuoi account sicuri, è necessario utilizzare password univoche per ciascun account che hai online. È utile utilizzare un gestore di password se hai difficoltà a ricordare tutte le tue password.

Utilizza una password complessa e complessa

Le password devono contenere almeno 12 caratteri. Punta a 14 o più caratteri per account importanti. In effetti, più personaggi sono, meglio è.

Utilizza una combinazione di lettere, numeri e simboli. Più varietà è, meglio è.

Non utilizzare informazioni personali

Evita nomi, date di nascita, indirizzi o altri dettagli che possono essere trovati sui social media o nei registri pubblici.

Utilizzare un dispositivo mnemonico o una passphrase. Una passphrase è una serie di parole o una breve frase facile da ricordare ma difficile da indovinare. 

Abilita la verifica in due passaggi

Questa funzione aggiunge un ulteriore livello di protezione ai tuoi account. Oltre a una password, puoi utilizzare la verifica in due passaggi, come l’utilizzo di un autenticatore per generare OTP, un SMS inviato al tuo telefono o un’e-mail alla tua casella di posta. Poiché sei l’unico che può confermare la notifica, gli hacker non possono accedere al tuo account, anche se conoscono la tua password. Segui questi passaggi per impostare l’autenticazione a due fattori su vari social network .

Fai attenzione alle e-mail di phishing e ai siti dannosi

I tentativi di phishing sono un modo comune utilizzato dagli hacker per rubare password e ottenere l’accesso agli account. Non inserire mai la tua password su nessun sito, fare clic su collegamenti non richiesti o scaricare allegati in qualsiasi e-mail a meno che tu non sia sicuro al 100% che sia legittimo.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.