Come funziona Babbel

da | Siti web e servizi online

Babbel è una piattaforma web a pagamento, creata nel 2007 per l’apprendimento delle lingue, comprendente abbonamenti, mensili, trimestrali, semestrali o annuali, con oltre un milione di iscrizioni. Al momento sono supportate 14 lingue: danese, francese, indonesiano, inglese, italiano, norvegese, olandese, polacco, portoghese, russo, spagnolo, svedese, tedesco e turco.

E’ disponibile anche come app su App Store e Play Store e comprende corsi sviluppati da più di 100 esperti fra educatori e linguisti, divisi per livello di apprendimento, che vanno dal principiante (livello A1 del CEFR) fino all’avanzato (livello B2+). In questo articolo approfondiremo l’argomento spiegando come funziona Babbel in tutti i suoi aspetti: dall’iscrizione ai costi, al suo funzionamento.

Nell’articolo prenderemo in esame le caratteristiche dei corsi presenti nel sito di questo servizio che, nel nome stesso, fa un riferimento alla leggendaria Torre di Babele (derivante dall’ebraico לבלבל bālal, “confondere”), nonché all’inglese babble, che significa “parlare tanto e incomprensibilmente”. Le lezioni sono incentrate su conversazioni e temi di attualità e prevedono anche lezioni Live . Dopo aver dato ulteriori informazioni preliminari su Babbel, gli argomenti che affronteremo nel dettaglio saranno: come si usa Babbel, come abbonarsi e come funziona Babbel Live.

Informazioni preliminari

Come abbiamo accennato Babbel è una piattaforma online specializzata nello studio delle lingue. Sono 14 le lingue che si possono imparare:

  1. inglese,
  2. italiano,
  3. spagnolo,
  4. tedesco,
  5. francese,
  6. portoghese,
  7. turco,
  8. russo,
  9. polacco,
  10. danese,
  11. olandese,
  12. svedese,
  13. norvegese,
  14. indonesiano.

L’apprendimento si svolge attraverso lezioni specifiche, partendo da un livello A1, fino ad arrivare a un livello di C1.

Al termine di ciascun piano di studio viene rilasciato un certificato, corrispondente al livello del corso, che può essere scaricato e presentato ad aziende o università, come prova del livello di conoscenza di quella lingua.

Non si tratta di attestati riconosciuti ufficialmente e, quindi possono essere considerati da università o aziende, validi o meno, ma possono, comunque, risultare estremamente validi a livello funzionale.

Ciascuna lezione varia a seconda della lingua scelta ed, in linea generale, si tratta di esercizi mirati, che presentano la possibilità di associare una parola alla traduzione corretta, ascoltare e scrivere frasi, parlare nella lingua selezionata. Al completamento di ogni lezione aumenteranno la difficoltà e i contenuti dei corsi.

E’ anche disponibile Babbel Live, con lezioni dal vivo con insegnanti qualificati, che seguono i progressi su determinati passaggi ed argomenti .

Babbel è disponibile su smartphone come app per:

  1. Android  (anche per store alternativi),
  2. per iOS/iPadOS
  3. su PC con una versione Web

La prima lezione è gratuita e, per sbloccare il resto delle lezioni, è necessario sottoscrivere un abbonamento, per ciascuna lingua scelta.

Come si usa Babbel

Vediamo ora come funziona, dando tutte le informazioni necessarie.

Come abbonarsi a Babbel

Sono disponibili tre piani di abbonamento:

  • trimestrale a 35,97 euro,
  • semestrale a 53,94 euro,
  • annuale a 71,88 euro,
  • con sovrapprezzi per l’abbonamento da app per smartphone (in quanto di mezzo ci sono le commissioni di Apple e Google).

In alternativa si può anche fare un acquisto una tantum per il pacchetto Lifetime, al costo di 299,99 euro.

Maggiori informazioni a proposito a questo indirizzo https://it.babbel.com/prezzi/ENG?

Per prima cosa occorre creare un account:

  • aprendo Babbel e premendo sul tasto Scegli una lingua,
  • oppure cliccando sul tasto Comincia se stiamo usando Babbel da Web
  • selezionare la lingua che desideriamo imparare,
  • verranno fatte una serie di domande per comprendere:
    1. le nostre motivazioni,
    2. il livello iniziale,
    3. quanto tempo intendiamo dedicare allo studio della lingua.
  • verrà chiesta l’ età e di scegliere un metodo di registrazione tra indirizzo email e Facebook/Google,
  • nel primo caso, immettere nome, indirizzo e-mail, una password e il resto dei dati.

Nel giro di pochi istanti il nostro account verrà creato.

Si può procedere alla sottoscrizione di un abbonamento tramite app:

  • premere sulla voce Accedi a tutti i corsi di [lingua],
  • scegliere l’abbonamento,
  • cliccare sul tasto Abbonati ora,
  • dare conferma di pagamento su Google Pay o Apple Pay.

L’abbonamento avrà subito inizio.

Per fare un abbonamento tramite la versione Web:

  • andare sul sito ufficiale
  • scegliere la soluzione che ci interessa, premendo sul tasto Seleziona corrispondente ad essa,
  • selezionare un metodo di pagamento tra carta di debito/credito PayPal,
  • oppure addebito SEPA,
  • inserire i dati del metodo scelto e confermare per avviare l’abbonamento.

Come usare Babbel

Per iniziare ad utilizzare Babbel:

Per cominciare la Lezione 1:

  • premere sul suo riquadro,
  • oppure sul tasto Inizia se usiamo Babbel tramite PC,
  • cliccare sul tasto Inizia il corso per dare inizio al quiz,
  • verranno poste delle domande alle quali dovremo rispondere premendo su riquadri appositi,
  • digitando delle frasi, o parlando.

C’è da rispondere correttamente alle risposte e seguire le istruzioni che ci vengono date a schermo.

Una volta terminata la lezione verrà fornito un punteggio, se abbiamo compiuto degli errori, potremo subito correggerli premendo sul tasto Correggi gli errori. Verranno riproposti gli esercizi nei quali non abbiamo dato la risposta corretta al primo tentativo.

Se vogliamo consultare tutte le lezioni disponibili:

  • andare sulla scheda Home,
  • premere sulla voce Piano di studio,
  • verranno illustrate tutte le lezioni del corso che stai seguendo.

Per svolgere gli esercizi più difficili o vedere argomenti diversi, si può cambiare corso:

  • premere sulla scheda Esplora,
  • scegliere la sezione Corsi,
  • pigiare sulla voce Vedi tutto,
  • oppure su Scopri i corsi, se usiamo Babbel con la versione Web,
  • premere sul riquadro del corso che ci interessa,
  • potremo subito iniziare la prima lezione premendoci su.

Sempre nella scheda Esplora, sono presenti diverse attività da poter svolgere, come allenamento nell’apprendimento della lingua, tra cui:

  1. giochi,
  2. audio (ad esempio podcast o nozioni generali sulla lingua),
  3. la rivista di Babbel, con informazioni sula lingua che stiamo imparando.

Per cominciare una di queste attività basta premere sul suo riquadro ed accedere a tutti i contenuti disponibili.

Dalla scheda Ripasso è possibile trovare diverse risorse per ripassare le lezioni già fatte, premendo:

  • sul tasto Ripassa i vocaboli,
  • o su Ripassa [numero] elementi da PC.

Il ripasso in questione potrà essere svolto scegliendo il metodo che preferiamo tra:

  1. Schede didattiche,
  2. Ascoltando,
  3. Parlando,
  4. Scrivendo.

Premendo sul tasto Tutti i vocaboli e le frasi, è possibile vedere la lista di tutti i vocaboli e le frasi che abbiamo trovato in ciascuna lezione completata.

Pigiando sull’icona dell’audio di ciascuno di essi potremo sentirne la pronuncia esatta.

Tramite l’app di Babbel è anche possibile:

  • creare delle collezioni, ossia dei raggruppamenti di vocaboli per distinguerli come meglio preferiamo,
  • premendo sulla voce Crea una nuova collezione,
  • selezionando tutti i vocaboli che ci interessano,
  • pigiando sul tasto Crea collezione,
  • digitando un nome per essa,
  • premendo sul tasto Salva.

In questo modo sarà possibile consultare i vocaboli che risultano più difficili, cliccando sulla collezione appena creata.

Se vogliamo provare ad apprendere anche un’altra lingua, serve:

  • premere sull’icona del profilo nella parte alta dello schermo e poi sull’icona dell’ingranaggio,
  • pigiare sulla voce Le mie lingue,
  • selezionare la lingua che ci interessa.

Tramite browser basterà premere sull’icona della lingua che stiamo studiando, situata nella parte alta dello schermo, e scegliere un’altra lingua.

Se abbiamo un abbonamento rinnovabile per una certa lingua, questo non sarà valido per un ‘altra che vogliamo, eventualmente, aggiungere.

Per accedere alle lezioni di un’altra lingua, infatti, c’è bisogno di sottoscrivere un ulteriore abbonamento.

Come funziona Babbel Live

Se ci piace partecipare a lezioni un po’ più dirette, esiste la funzione Babbel Live, che propone delle lezioni virtuali su Zoom con dei veri e propri insegnanti , che terranno dei corsi per un massimo di sei persone alla volta.

Babbel Live è disponibile con un abbonamento separato da quello principale ed include l’accesso completo a Babbel per tutti i corsi di tutte le lingue presenti nel servizio.

Al momento è possibile attivarlo con quattro soluzioni diverse:

  1. 79 euro al mese,
  2. 169 euro ogni tre mesi,
  3. 289 euro ogni sei mesi,
  4. 479 euro all’anno.

Ognuno di questi pacchetti include 20 giorni di garanzia, entro i quali potremo ricevere un rimborso completo se il servizio non ci soddisfa.

Per testarne la funzionalità, prima di effettuare un abbonamento, vengono offerte due lezioni gratuite, subito a disposizione già al momento della creazione dell’account.

Maggiori informazioni qui https://my.babbel.com/it/prices/live? .

Per sottoscrivere un abbonamento a Babbel Live:

  • premere sulla scheda Live,
  • pigiare sulla voce Scopri i piani di abbonamento,
  • cliccare sul tasto Seleziona corrispondente all’abbonamento,
  • scegliere il metodo di pagamento e inserire i relativi dati,
  • premere sul tasto Paga ora per portare a termine l’acquisto.

Per iniziare a utilizzare Babbel Live:

  • premere sulla scheda Live per visualizzare tutte le lezioni disponibili,
  • per cercare qualcosa di più specifico si possono applicare dei filtri, selezionandoli sotto la voce Lezioni Live, così verranno mostrate solo le lezioni che ci interessano davvero.

Dopo aver trovato una lezione:

  • pigia sul suo riquadro per visualizzare più informazioni al riguardo,
  • scorrendo verso il basso si possono trovare i materiali didattici della lezione,
  • da consultare premendo sul tasto Apri il PDF.

Se vogliamo partecipare alla lezione:

  • premere sul tasto Prenota lezione corrispondente allo slot orario che preferiamo e dare conferma,
  • attendere che la lezione abbia inizio.

Si possono trovare tutte le lezioni prenotate nella sezione In programma, premendo sulla voce Vedi tutto.

Per entrare in una lezione:

  • premere sul pulsante Entra in classe,
  • seguire le istruzioni che vengono mostrate a schermo,
  • tutte le lezioni si terranno su Zoom, quindi occorre scaricarlo.

Durante la lezione saremo alla presenza di un insegnante e di un massimo di altri cinque studenti e verranno insegnati tutti i contenuti appartenenti alla lezione che abbiamo scelto.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.