Come farsi seguire su Instagram

da | Instagram, Social Network

Il social network Instagram è dedicato alla condivisione e alla pubblicazione di foto e video, con cui far conoscere ai nostri i followers, cioè a tutte quelle persone facenti parte della propria rete, i momenti della nostra giornata.

Dal profilo personale si può, quindi, interagire, proponendo contenuti in maniera frequente, cercando di aumentare l’interesse e il numero di coloro che ci seguono.

Pubblicità
Pubblicità

Il fatto sta proprio qui, come fare per farci seguire di più su Instagram, implementando followers e soddisfazione?

In questo articolo vi proporremo alcune strategie, utili da sviluppare per aumentare la propria visibilità su Instagram.

Occorre a tale scopo postare contenuti di un buon livello,oltre che pubblicarli con impegno e costanza.

Pubblicità
Pubblicità

Ma vediamo tutto nel dettaglio.

Come farsi seguire su Instagram

Non esistono dei veri e propri trucchi, ma buoni spunti e strategie, che, comunque, possono veramente far comodo per avere successo e per farsi seguire di più su Instagram.

Distinguersi per la qualità dei contenuti

Tra i primi consigli che vogliamo dare è quello di creare dei contenuti di alto livello qualitativo.

Pubblicità

Qualità e costanza sono, infatti, tra i principali elementi che ci aiuteranno a farci notare dagli utenti del social network:

  • la regolarità è un fattore importante su qualsiasi social network, Instagram compreso, perciò, per avere successo, dobbiamo pubblicare, con frequenza, immagini e video di qualità.. Se pubblichiamo contenuti ogni tanto è improbabile che riusciamo a crearci un buon seguito. L’ obbiettivo di pubblicazione deve essere, quindi, di almeno di 1 o 2 foto al giorno,
  • oltre alla regolarità, è importante che i contenuti abbiamo uno buon standard qualitativo. Su Instagram gli utenti apprezzano molto i contenuti ben curati e, per tale ragione, è importante avere una giusta attrezzatura, tipo un camera phone di fascia alta o una buona macchina fotografica,
  • nel caso di uno smartphone, ad esempio, si possono regolare i parametri avanzati di scatto, usando app come –
  1. Camera FV-5 per Android
  2. Halide per iOS
  • usando una macchina fotografica, meglio impostarla in modalità manuale,
  • importante è anche la post-produzione.

Per migliorare gli scatti, si possono impiegare delle app, di ritocco, tipo –

Pubblicità
  1. Snapseed per Android
  2. iOS/iPadOS
  3. programmi di fotoritocco per computer: Photoshop o GIMP.

Pubblicare con costanza contenuti diversificati

Su Instagram, oltre che le foto, è possibile pubblicare i video.

Pubblicità

Per ottenere popolarità è essenziale variare la pubblicazione di contenuti multimediali alternando:

  1. post,
  2. caroselli, fino a dieci immagini o video,
  3. Reel.

Serve, inoltre, interagire direttamente con i follower, con delle storie,o con realizzazioni live, per instaurare un dialogo in tempo reale con coloro che ci seguono.

Per essere in grado di pubblicare contenuti sempre differenti, ci si può organizzare e programmare, con un apposito calendario di pubblicazione, per pensare con anticipo ad una nuova creazione dei contenuti multimediali e adattarla alle diverse tipologie che vogliamo proporre.

Pubblicità

Prendere spunto da contenuti popolari

Per andare avanti quotidianamente si può, , senza comunque copiare, prendere spunto da alcuni contenuti popolari, presenti su Instagram.

Pubblicità

Per far ciò:

  • avviare l’app di Instagram sullo smartphone,
  • premere sul simbolo della lente d’ingrandimento collocata in basso,
  • sfogliare l’elenco delle foto, dei video e dei Reels più visualizzati dalla community.

Per trovare buoni spunti si può agire anche da PC:

Pubblicità
  • collegandosi al sito Internet di Instagram
  • effettuando l’accesso con il proprio account,
  • cliccando sull’icona della bussola che si trova in alto a destra.

I contenuti popolari sono quelli che vengono premiati dall’algoritmo di Instagram, che tiene conto di diversi fattori, tra cui:

  • il numero di interazioni che un determinato contenuto riceve,
  • l’originalità del contenuto,
  • la tematica trattata.

Usare gli hashtag giusti

Per farci seguire su Instagram è importante anche utilizzare bene gli hashtag giusti.

Gli hashtag sono delle etichette, contrassegnate dal simbolo # e seguite da una parola o da una frase, che permettono di categorizzare i contenuti che si postano su Instagram, al fine di farli comparire nei risultati delle ricerche.

Pubblicità
Pubblicità

Visto che gli utenti di Instagram, spesso, cercano i contenuti partendo proprio dagli hashtag, se utilizziamo quelli giusti potremo aumentare il numero dei followers.

Nell’usare gli hashtag dobbiamo tenere conto di due fattori:

  1. il contenuto che stiamo condividendo,
  2. il nostro pubblico.

Non utilizzare, quindi, hashtag che non sono attinenti alla foto che stiamo pubblicando, per non perdere credibilità, cercando di utilizzare hashtag popolari, ma pertinenti.

Pubblicità

A tale scopo si possono utilizzare alcuni tool specifici, come quelli messi a disposizione dal sito Web di Sistrix , il quale può essere utilizzato senza effettuare la registrazione e che, con una parola chiave, consente di sapere quali sono gli hashtag più popolari.

Per cercare gli hashtag da smartphone o tablet, si possono impiegare delle app per hashtag come per esempio:

Pubblicità
  1. In Tags disponibile gratuitamente per Android(anche su store alternativi),
  2. Top Tags per iOS/iPadOS

Dopo aver individuato gli hashtag più cliccati, cercare quelli più adatti alla nostra foto, in modo da inserirli nella didascalia, in fase di pubblicazione dei contenuti.

Pubblicità

Collegare i profili social

Un altro accorgimento che si può adottare per farci seguire di più su Instagram, è quello di collegare il nostro account ad altri profili social, tra cui Facebook.

In questo modo i contenuti pubblicati su Instagram, saranno condivisi simultaneamente su Facebook e su altri eventuali account collegati.

Un maggior numero di persone visualizzerà le foto o i video che abbiamo pubblicato, magari scegliendo di diventare nostro follower.

Pubblicità

Per collegare i vari profili al proprio account:

Pubblicità
  • avviare l’app di Instagram,
  • o collegarsi al suo sito Web ufficiale
  • andare nel menu delle Impostazioni,
  • nella nuova schermata, fare tap sulla voce Centro gestione account,
  • seguire le istruzioni che visualizziamo a schermo, che chiederanno di collegare l’ account Facebook, accedendo allo stesso.

Una volta collegato potremo condividere in modo automatico i contenuti pubblicati.

Agendo così:

Pubblicità
  • nella schermata Condivisione di contenuti sui profilo del Centro gestione account, attivare la pubblicazione automatica relativa a post e storie da Instagram a Facebook,
  • spostare su ON le levette La tua storia di Instagram e I tuoi post su Instagram.

Per collegare altri profili social (per esempio Twitter o Tumblr) a Instagram:

  • andare nel menu Impostazioni > Account > Condivisione in altre app presente nell’app del social network per smartphone,
  • premere sulla voce relativa al social network da collegare,
  • effettuare il login allo stesso, in modo da attivare la pubblicazione simultanea.

Interagire bene con gli utenti

Interagire con altri utenti è un altro ottimo modo per farci seguire su Instagram.

Ciò vuol dire che non basta mettere un Mi piace a un contenuto, o un semplice link ai post altrui, ma Interagire significa soprattutto comunicare, dialogare con gli utenti e quindi commentare.

Pubblicità
Pubblicità

I commenti vanno usati, quindi, come strumento per comunicare, chiedere consigli o idee sui contenuti da pubblicare, creare discussioni su un certo topic ecc, evitando, però, di inondare col proprio profilo Instagram la community, con richieste pressanti di invito a seguirci.

Occorre innanzitutto instaurare un rapporto di fiducia con i potenziali follower e, solo al tempo giusto, chiedere di seguirci se hanno piacere nel farlo, senza sentirsi obbligati

Se riusciamo a fare questo le persone, oltre a seguirci potrebbero essere invogliare ad aggiungere il nostro account tra i loro Preferiti.

Pubblicità

Non ottenere follower artificiosamente

Un cosa da non fare è acquistare like e follower da appositi servizi che vendono pacchetti di sostenitori.

Ottenere follower artificiosamente è sconsigliato, infatti, perché:

Pubblicità
  • i servizi che promettono di avere tanti seguaci in poco tempo non sono molto affidabili,
  • non serve a nulla avere dei follower “finti” o comunque non interessati ai contenuti che pubblichiamo su Instagram.

Alcune app, invece permettono di scambiare like e followers e , quindi, per ottenere un nuovo seguace, dobbiamo diventare seguace di qualcun altro, ma anche questa strategia non è particolarmente vincente.

Pubblicità

Come non farci seguire su Instagram

Vediamo adesso l’aspetto opposto e cioè mantenere un profilo Instagram, riservato a pochissime persone e, quindi, magari farci seguire solo dal ragazzo/a che ci piace oppure come non farci seguire più su Instagram, da chiunque prema sull’apposito pulsante, o ancora come non farsi seguire su Instagram senza bloccare.

Per fare quanto suddetto, occorre impostare il nostro profilo come privato, agendo tramite l’app di Instagram o il suo sito Web https://www.instagram.com/.

In questo modo soltanto chi è già tra i nostri follower potrà vedere i contenuti che pubblichiamo e, da quel momento in poi, tutti coloro che vorranno seguirci dovranno inviare una richiesta, alla quale noi risponderemo affermativamente o negativamente.

Pubblicità

Pertanto per privatizzare il proprio profilo Instagram:

Pubblicità
  • recarsi nel menu Impostazioni > Privacy,
  • spostare su ON la levetta account privato,
  • solo gli account personali possono essere impostati come privati,
  • se agiamo da account professionale, dobbiamo tornare all’account personale, tramite la sezione Impostazioni > Account > Cambia il tipo di account > Passa all’account personale.
Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Pubblicità
Pubblicità