Come eseguire l’aggiornamento a Windows 11 da Windows 8.1

da | Computer, Windows

Nessun sistema operativo o software è progettato per durare per sempre e Windows 8.1 non fa eccezione. Microsoft ha deciso di terminare il supporto per Windows 8.1 il 10 gennaio 2023, dopodiché il sistema operativo non riceverà più aggiornamenti di sicurezza o manutenzione.

Pubblicità

Se temi che il tuo PC sia vulnerabile alle minacce una volta scaduto il supporto, dovresti prendere in considerazione l’aggiornamento al sistema operativo desktop più recente di Microsoft, Windows 11.

Pubblicità

Perché dovresti aggiornare da Windows 8.1 a Windows 11?

Microsoft non supporterà più Windows 8.1 dopo la data di fine vita (EOL). Sebbene ciò non renda il tuo PC completamente inutile, l’utilizzo di una versione non supportata di Windows potrebbe non essere una buona idea.

Pubblicità

Per cominciare, Windows 8.1 smetterà di ricevere patch di sicurezza o aggiornamenti tecnici una volta trascorsa la data limite. Ciò lascerà il tuo PC vulnerabile a virus dannosi, spyware e altri software dannosi. Naturalmente, puoi distribuire un programma antivirus per riempire il vuoto lasciato dagli aggiornamenti di sicurezza interrotti, ma questo ti porterà solo lontano.

Anche altri problemi potrebbero finire per paralizzare il tuo PC. Ad esempio, diventerà sempre più difficile trovare software compatibile con il vecchio sistema operativo. Alcuni programmi, incluse le app Microsoft 365, smetteranno di ricevere aggiornamenti. Se continui a utilizzare le app di Microsoft 365 su Windows 8.1, è probabile che nel tempo si verifichino problemi di prestazioni e affidabilità.

Pubblicità

Tutto sommato, se hai la possibilità, dovresti assolutamente aggiornare da Windows 8.1 prima che il supporto finisca. Se decidi di eseguire l’aggiornamento, la maggiore sicurezza di Windows 11 rispetto a Windows 10 è un motivo sufficiente per scegliere la versione più recente.

Pubblicità

Quali sono i requisiti minimi per l’aggiornamento a Windows 11?

Windows 11 supera i suoi predecessori in quasi tutte le categorie importanti, tra cui velocità, sicurezza, compatibilità e così via. Non sorprende che un sistema operativo così potente richieda l’uso di hardware appropriato.

Ecco i requisiti minimi che il tuo PC deve soddisfare per eseguire Windows 11 .

  • CPU: 64 bit, dual-core, almeno 1 GHz
  • Memoria: 4 GB
  • Memoria: 64 GB o più
  • Firmware di sistema: UEFI, compatibile con Secure Boot
  • GPU: compatibile con DirectX 12/WDDM 2.x
  • TPM: Trusted Platform Module (TPM) versione 2.0

Puoi anche verificare se il tuo PC soddisfa i requisiti di cui sopra scaricando lo strumento WhyNotWin11 .

Pubblicità

Tuttavia, non tutto è perduto se il tuo PC non soddisfa tutti questi requisiti. Puoi comunque installare Windows 11 sul tuo computer non supportato utilizzando un file ISO. Detto questo, il tuo PC deve ancora avere TPM 1.2 (invece del requisito minimo di sistema di TPM 2.0) e firmware UEFI con Secure Boot abilitato affinché funzioni.

Pubblicità

Come eseguire l’aggiornamento da Windows 8.1 a Windows 11

La buona notizia è che puoi aggiornare direttamente da Windows 8.1 a Windows 11. Inoltre, non perderai nessuno dei tuoi dati e app poiché l’aggiornamento non è distruttivo. Tuttavia, è sempre una buona idea utilizzare un’app di backup di Windows per creare un backup completo prima di procedere.

Prima di poter procedere con l’installazione, dovrai modificare il registro di Windows per ignorare i requisiti di installazione di Windows 11 . Ecco come farlo.

Pubblicità
  • Premi Win + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digita regedit nella casella di testo e premi Invio .
  • Selezionare  quando viene visualizzata la richiesta Controllo account utente (UAC) .
  • Utilizzare il riquadro di sinistra per accedere a HKEY_LOCAL_MACHINE > SYSTEM > Setup > MoSetup .
  • Fare clic con il tasto destro del mouse sulla chiave MoSetup e scegliere Nuovo > Valore DWORD (32 bit) . Denominalo AllowUpgradesWithUnsupportedTPMOrCPU .
  • Fare doppio clic sulla DWORD appena creata e modificarne i dati Value in 1 . Quindi, premi OK .
  • Esci dalla finestra dell’Editor del Registro di sistema e riavvia il PC per applicare le modifiche.

Il tuo computer è ora pronto per installare Windows 11 anche se non soddisfa i requisiti minimi.

Per eseguire l’aggiornamento da Windows 8.1 a Windows 11 utilizzando un file ISO, attenersi alla seguente procedura:

  • Scarica il file ISO di Windows 11 dalla pagina di download di Windows 11 di Microsoft .
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file ISO e selezionare Monta per creare un disco di avvio virtuale.
  • Passare all’unità montata e fare doppio clic sul file setup.exe .
  • Fare clic su Avanti .
  • Fare clic sul pulsante Accetta dopo aver letto i termini della licenza.
  • Fare clic sul pulsante Installa per avviare il processo di installazione.
Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Pubblicità
Pubblicità