Come eseguire il downgrade a una versione precedente di iOS

da | iPhone/iPad

L’ultima versione di iOS porta spesso aggiunte entusiasmanti, rendendola interessante da scaricare e utilizzare. Ma a volte, i bug che hanno un impatto negativo sull’esperienza o le modifiche che alterano il funzionamento delle funzionalità lo trasformano in una versione pubblica.

Quindi, se non sei soddisfatto delle modifiche e desideri utilizzare una build diversa, puoi eseguire il downgrade a una versione iOS precedente. Qui spieghiamo come farlo in pochi semplici passi.

Nota: il più delle volte, il downgrade a una versione pubblica precedente a una o due versioni è impossibile. Al momento della scrittura, non è possibile eseguire il downgrade a iOS 15 o versioni precedenti.

Il downgrade di iOS comporta il ripristino di tutti i dati sul tuo iPhone; una volta completato, inizierai da zero. Ti consigliamo di utilizzare i punti seguenti come elenco di controllo per assicurarti di poter prevenire incidenti o recuperare tutti i tuoi dati se le cose vanno male.

Controlla se puoi eseguire il downgrade di iOS alla versione desiderata

Prima che qualsiasi aggiornamento abbia luogo sul tuo iPhone, potresti notare un pop-up “Verifica aggiornamento”. L’immagine fa parte di un processo in cui il tuo dispositivo conferma se la versione di iOS che intendi usare è ancora supportata (chiamata anche “firmata”) per i downgrade da parte di Apple.

Pertanto, ti consigliamo di verificare se la versione che desideri utilizzare rientra nei criteri. Puoi farlo visitando IPSW Downloads o eseguendo una rapida ricerca su Internet .

IPSW Downloads è un sito Web di terze parti che fornisce un facile accesso ai collegamenti che scaricano i file IPSW dai server Apple. Sebbene il sito Web sia una risorsa popolare, consigliamo la discrezione dell’utente.

Aggiorna il tuo iPhone all’ultima versione pubblica di iOS

Dopo aver confermato che è possibile eseguire il downgrade di iOS, ti consigliamo di aggiornare il tuo dispositivo all’ultima versione di iOS disponibile pubblicamente. Questo passaggio ti garantirà di poter ripristinare il tuo iPhone allo stato attuale senza problemi. Aiuterà anche ad ampliare il periodo tra un aggiornamento che diventa non supportato da Apple, nel caso in cui desideri aggiornare all’ultima traccia.

Sebbene sia difficile prevedere quando Apple smetterà di firmare un aggiornamento, i registri indicano che l’azienda in genere lo fa due o tre settimane dopo il lancio di un aggiornamento. Tuttavia, le versioni di iOS con gravi falle di sicurezza sono quasi immediatamente prive di firma.

Crea un backup iOS

La nostra ultima best practice consigliata è creare un backup iOS del tuo iPhone , cosa che puoi fare tramite iTunes o il servizio iCloud di Apple. In questo modo ti assicurerai di poter recuperare rapidamente i tuoi dati quando torni a una versione iOS più recente.

Scarica il file IPSW per il downgrade di iOS

Dopo aver coperto le nostre pratiche consigliate, visita IPSW Downloads e fai clic sull’immagine del prodotto iPhone. Successivamente, seleziona il tuo modello esatto di iPhone.

Se non sei sicuro dell’unità esatta che possiedi, fai clic sulla scheda Identifica il mio dispositivo in alto. Qui puoi inserire il numero di modello del tuo iPhone e visualizzerà i relativi file IPSW.

Una volta selezionato, vedrai un elenco di file IPSW firmati e non firmati disponibili. Fai clic sulla versione di iOS che desideri utilizzare per il downgrade.

Nella schermata successiva, premi il pulsante Download .

Accedi alla modalità di recupero sul tuo iPhone

Dopo aver acquisito il file IPSW richiesto, il passaggio successivo è preparare il tuo iPhone per il downgrade di iOS. Per fare ciò, dovrai accedere alla modalità di ripristino sul tuo iPhone . Di seguito puoi trovare i passaggi da eseguire per vari modelli di iPhone.

Come accedere alla modalità di ripristino su iPhone 8 e successivi

  • Collega il tuo iPhone a un computer.
  • Avvia iTunes sul tuo PC Windows o Mac con macOS Mojave (o versioni precedenti). Se il tuo Mac utilizza macOS Catalina o versioni successive, dovresti aprire Finder. Potrebbe essere necessario chiudere e riaprire iTunes se è già in esecuzione.
  • Premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume su .
  • Ora, premi e rilascia immediatamente il pulsante Volume giù .
  • Quindi, tieni premuto il pulsante laterale e non rilasciarlo finché non vedi il logo Apple e la seguente schermata della modalità di ripristino .

Come accedere alla modalità di ripristino su iPhone 7/7 Plus

  • Collega il tuo iPhone a un computer.
  • Avvia iTunes sul tuo PC Windows o Mac con macOS Mojave (o versioni precedenti). Se il tuo Mac utilizza macOS Catalina o versioni successive, dovresti aprire Finder. Potrebbe essere necessario chiudere e riaprire iTunes se è già in esecuzione.
  • Tieni premuti contemporaneamente i pulsanti laterale e volume giù .
  • Continua a premere i pulsanti finché non vedi il logo Apple, seguito dalla schermata della modalità di recupero .

Come accedere alla modalità di recupero su iPhone 6s e precedenti

  • Collega il tuo iPhone a un computer.
  • Avvia iTunes sul tuo PC Windows o Mac con macOS Mojave (o versioni precedenti). Se il tuo Mac utilizza macOS Catalina o versioni successive, dovresti aprire Finder. Potrebbe essere necessario chiudere e riaprire iTunes se è già in esecuzione.
  • Tieni premuti i pulsanti Home e Side (o Top ).
  • Tieni i pulsanti in posizione finché non vedi la schermata della modalità di recupero, che appare dopo il logo Apple.

Ripristina il tuo iPhone per eseguire il downgrade di iOS

Una volta che il tuo iPhone entra in modalità di ripristino, vedrai un pop-up sul tuo Mac o sul tuo PC Windows che indica che si è verificato un errore con il tuo dispositivo. Sul tuo PC Windows, tieni premuto Maiusc sinistro e fai clic sul pulsante Ripristina . Su un Mac, tieni premuto il tasto Opzione e fai clic sul pulsante Ripristina.

Successivamente, scegli il file IPSW dalla cartella Download o dalla sua posizione salvata. Se il file scaricato è compatibile con il tuo dispositivo ed è ancora firmato, il downgrade di iOS dovrebbe essere eseguito senza errori.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.