Come eliminare la cartella Windows.old in Windows 11

da | Windows, Computer

Windows occupa una buona quantità di spazio di archiviazione sull’unità C. Dopo aver aggiunto gli aggiornamenti bloatware invadenti e alcuni grandi software, l’unità C può esaurire lo spazio molto velocemente. Potresti aver notato una cartella denominata “Windows.old” nell’unità di sistema. Se controlli le sue dimensioni, può facilmente consumare 8 GB o più spazio di archiviazione mentre si nasconde in bella vista.

La semplice eliminazione della cartella non è possibile e per farlo è necessario concedere la proprietà della cartella. Ma puoi eliminare la cartella utilizzando più metodi di cui parleremo in questo post. Cominciamo.

Che cos’è la cartella Windows.old e dovresti eliminarla?

Ogni volta che esegui l’aggiornamento a una nuova versione di Windows (tramite aggiornamento di Windows) o esegui un aggiornamento di Windows sul posto , il sistema operativo crea una cartella Windows.old. Contiene tutti i tuoi vecchi file di sistema e file personali e puoi usarlo per ripristinare la vecchia versione di Windows, se lo desideri. Ma questa cartella occupa molto spazio sull’unità C, il che può essere un inconveniente per gli utenti che hanno appena aggiornato il proprio PC.

Windows rimuoverà automaticamente Windows.old dopo 30 giorni dalla sua creazione. Ma se hai bisogno di quello spazio di archiviazione ora, puoi provare uno di questi metodi per cancellare la cartella dal tuo PC.

Utilizzo delle impostazioni di archiviazione

Microsoft ha introdotto la funzionalità Sensore memoria con Windows 10 ed esiste anche in Windows 11. Può aiutarti a eliminare i file temporanei dal tuo PC e gestire anche i file OneDrive. Ma se vuoi eseguire una pulizia manuale, devi visitare le Impostazioni di archiviazione ed eliminare la cartella Windows.old da lì.

Ripetere i seguenti passaggi:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start per aprire il menu Collegamento rapido . Fare clic sull’opzione Impostazioni .
  2. Nella sezione Impostazioni di sistema, scorrere verso il basso e fare clic sull’opzione Archiviazione .
  3. Attendi che la funzione Archiviazione analizzi lo spazio su disco e i file. Quindi fare clic sull’opzione File temporanei .
  4. Qui vedrai un elenco di tutti gli elementi che occupano spazio sull’unità C e non sono più necessari. Fare clic sulla casella di controllo Installazione/i precedente/i di Windows per selezionarla.
  5. Quindi fare clic sul pulsante Rimuovi file in alto.

Ci vorrà del tempo per eliminare la cartella Windows.old e altri file temporanei sull’unità C.

Utilizzo della pulizia del disco

Mentre Storage Sense e la sezione delle impostazioni rinnovata sono un nuovo concetto, la vecchia e fidata pulizia del disco funziona ancora. Puoi usarlo per trovare ed eliminare file temporanei su Windows 11 e sistemi operativi precedenti. Non ha l’interfaccia utente moderna ma può aiutarti a individuare ed eliminare la cartella Windows.old e altre cartelle che occupano spazio come i file temporanei di Windows Update.

Ripeti i seguenti passaggi per eliminare la cartella Window.old utilizzando lo strumento Pulizia disco:

  • Premi Win + R per aprire la finestra di dialogo Esegui . Digita cleanmgr e premi il tasto Invio per avviare lo strumento.
  • Trova il pulsante Pulisci file di sistema e fai clic su di esso. Attendere che l’utilità esegua la scansione e individui tutti i file temporanei.
  • Scorrere l’ elenco File da eliminare e individuare la casella di controllo Installazione/i precedente/i di Windows . Fare clic su di esso per selezionarlo. Puoi selezionare anche altri file temporanei.
  • Fare clic sul pulsante OK 
  • Conferma la tua azione e fai clic sul pulsante Elimina file per rimuovere la cartella Windows.old.

La cartella Window.old può consumare abbondanti quantità di spazio di archiviazione, quindi è meglio rimuoverla dopo aver aggiornato il PC. È possibile utilizzare le impostazioni di archiviazione o lo strumento Pulizia disco per eliminare questa cartella. 

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.