Come eliminare i vecchi file di Windows Update

da | Windows, Computer

Dopo quella che sembra un’eternità, Microsoft ha trovato una soluzione all’enigma degli aggiornamenti di Windows e, cosa ancora più sorprendente, gli utenti ne sono contenti.

Windows Update è ora quasi completamente automatizzato e si basa su orari di attività, riavvii personalizzabili e pause manuali per offrire agli utenti un maggiore controllo. Ma c’è ancora una parte di Windows Update che richiede la tua attenzione: i vecchi file che sono rimasti indietro. Possono occupare molto spazio.

Pubblicità
Pubblicità

Per fortuna, è facile eliminare i vecchi file di aggiornamento di Windows 10. Continua a leggere per sapere come.

Come eliminare i vecchi file di Windows Update

Esistono molti modi per eliminare gli aggiornamenti di Windows. Inizieremo prima con quello più semplice, ovvero rimuovere i vecchi file di Windows tramite l’app Pulizia disco. Quindi iniziamo.

Elimina i vecchi file di Windows Update tramite Pulizia disco

  • Apri il menu Start, digita Pannello di controllo e premi Invio .
  • Vai a Strumenti di amministrazione .
  • Fare doppio clic su Pulizia disco .
  • Seleziona Pulisci file di sistema .
  • Seleziona la casella di controllo accanto a Pulizia di Windows Update .
  • Se disponibile, puoi anche contrassegnare la casella di controllo accanto a Installazioni precedenti di Windows . In questo modo eliminerai il file Windows.old.
  • Fare clic su OK .
  • Attendi che Windows completi il ​​processo di disinstallazione.

Dopo aver eliminato i vecchi file di aggiornamento, come descritto sopra, potresti anche voler eliminare alcuni file e cartelle di Windows per liberare ancora più spazio. Alcuni dei file e delle cartelle più comuni che è possibile eliminare in modo sicuro includono file di registro degli aggiornamenti, file di risorse della lingua inutilizzati e file temporanei.

Pubblicità
Pubblicità
Potrebbe interessarti:  I migliori client di posta elettronica per Windows 11

Elimina i vecchi file di Windows Update dalle Impostazioni

Come con la maggior parte delle cose Windows, anche l’app Impostazioni può aiutarti qui. Puoi facilmente eliminare i tuoi vecchi aggiornamenti di Windows tramite l’app Impostazioni. Ecco come.

  • Premi il tasto Windows + collegamento I per aprire l’app Impostazioni. In alternativa, vai alla barra di ricerca del menu Start , digita “impostazioni” e seleziona la corrispondenza migliore.
  • Da lì, vai alla scheda Sistema e seleziona l’ opzione Archiviazione .
  • Ora fai clic su File temporanei .
  • Selezionare la casella di opzione File di pulizia e ottimizzazione recapito di Windows Update e fare clic su Rimuovi file .
  • Fare clic su Continua per procedere con l’eliminazione.

Questo è tutto. Ora attendi qualche minuto mentre il sistema operativo Windows elimina le impostazioni di aggiornamento.

Condividi su:

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità