Come disabilitare le notifiche su Windows

da | Computer, Windows

Le notifiche possono essere particolarmente fastidiose quando sei al lavoro o ti godi il tuo gioco o programma TV preferito.

Per evitare che questi avvisi siano invadenti, ti consigliamo di disabilitarli, nasconderli temporaneamente o abilitare solo quelli importanti. Ti mostreremo come disabilitare le notifiche del computer su Windows.

Pubblicità
Pubblicità

Come disabilitare definitivamente le notifiche su Windows

Quando devi davvero concentrarti, dovresti sapere come disattivare tutte le notifiche sul tuo computer. Questo tipo di silenziamento è controllato da un centro notifiche.

  • Apri l’opzione di menu “Impostazioni notifiche e azioni” dalla casella di ricerca. In Windows 11, puoi anche accedervi dall’icona Impostazioni in “Sistema -> Notifiche”. Per Windows 10, l’opzione corrispondente è “Sistema -> Notifiche e azioni”.
  • Una volta visualizzata la finestra delle preferenze di notifica, disattivare il tasto di attivazione/disattivazione “Notifiche”; è abilitato per impostazione predefinita. Ciò disabilita tutte le notifiche da app e altri mittenti, il che significa che non devi gestirle una per una. Nota come gli interruttori a levetta accanto alle singole app appaiono in grigio.
  • Per disattivare completamente le notifiche di Windows 11, deseleziona le caselle “Offri suggerimenti su come configurare il mio dispositivo” e “Ricevi suggerimenti e suggerimenti quando utilizzo Windows”.

Per assicurarti che l’impostazione di messa a fuoco assistita non interferisca con la disabilitazione permanente e totale delle notifiche di sistema, mantienila disattivata.

Windows 10 ha un meccanismo simile per disattivare tutte le notifiche, tranne per una cosa: la posizione del menu e la formulazione per le opzioni pertinenti (incluso Focus assist) differiscono leggermente rispetto a Windows 11.

Pubblicità
Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Avast non si apre o non funziona su Windows: come risolvere

Come ignorare le notifiche

Invece di disattivare tutti gli avvisi e i popup di Windows, potrebbe essere molto più conveniente ignorare le notifiche sullo sfondo del desktop. Esistono due modi per farlo: utilizzando il Centro operativo e tramite un timeout di notifica.

Usa la scorciatoia da tastiera WinA per aprire il Centro operativo. Se ha delle notifiche, vedrai un contorno bianco attorno ad esse. Basta premere il Delt asto per rimuovere le notifiche.

In alternativa, ignora le notifiche impostando un timer. In Windows 11, cerca un’opzione chiamata “Timeout notifiche dopo” nelle impostazioni di sistema.

L’opzione timer è disponibile in “Accessibilità -> Effetti visivi”.

Dal menu a discesa “Ignora notifiche dopo questo intervallo di tempo”, scegli per quanto tempo desideri che una notifica rimanga sullo schermo. Possono essere necessari solo cinque secondi prima che la notifica venga annullata automaticamente.

Pubblicità
Pubblicità

Come disabilitare le notifiche di app specifiche

Se desideri disabilitare le notifiche per app selezionate conservandole per altre, è possibile farlo. Per disabilitare le notifiche di app specifiche su Windows:

  • Vai a “Scegli quali app mostrano le notifiche” dalla casella di ricerca. In Windows 11, puoi anche accedere al menu da “Sistema -> Notifiche” e su Windows 10 da “Sistema -> Notifiche e azioni”.
  • Scegli qualsiasi app per la quale desideri disattivare le notifiche e disattiva l’app specifica.

Come nascondere temporaneamente le notifiche con Focus Assist

Per ottenere i vantaggi delle notifiche del computer senza che siano troppo invadenti, ti consigliamo di abilitare Windows Focus Assist, una funzionalità avanzata per utenti esperti accessibile dalla barra delle applicazioni di Windows. Può ridurre al minimo le distrazioni nascondendo temporaneamente le notifiche con una “regola automatica”.

  • Apri “Regole automatiche di Focus Assist” dalla casella di ricerca. In Windows 11, puoi accedere all’opzione in “Sistema”. Per Windows 10, cerca l’opzione in “Impostazioni”.
  • Nella sezione Regole automatiche sotto Messa a fuoco assistita, disattiva l’interruttore per le opzioni che non ti servono. (Per impostazioni più dettagliate, fai clic sul pulsante freccia accanto a ciascuna regola automatica.)
Potrebbe interessarti:  Come espandere la RAM di PC, MAC, smartphone e tablet

Ad esempio, se imposti le ore di silenzio per la notte, non sarai disturbato da nient’altro che dai messaggi di priorità.

Allo stesso modo, puoi limitare tutte le notifiche a “Solo allarmi”, ad esempio, quando giochi. Questa opzione è utile anche durante l’utilizzo di un’app in modalità a schermo intero (ad esempio, durante la visione di Netflix/YouTube in un browser web).

Se desideri impostare le regole per i tipi di notifiche che ricevi, scorri fino alla sezione “Messa a fuoco assistita” e seleziona il pulsante di opzione “Solo priorità” o “Solo allarmi” a seconda dei casi. (Per impostazione predefinita, il pulsante di opzione è impostato su “Off.”)

Pubblicità
Pubblicità

L’opzione “Solo priorità” ti consente di ricevere notifiche per contatti e app importanti mentre silenzia il resto. Fare clic sul collegamento “Personalizza elenco priorità” sotto questa opzione per configurare se includere notifiche per VoIP, promemoria (indipendentemente dall’app utilizzata) e contatti bloccati sulla barra delle applicazioni.

Infine, vai all’elenco delle app in Elenco priorità. Qui puoi aggiungere/rimuovere app in base al fatto che desideri che inviino notifiche in via prioritaria.

Condividi su:
Pubblicità

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità