Come correggere un cursore quando si sposta da solo in Windows 11

da | Computer, Windows

Pubblicità

Non preoccuparti, il tuo PC non è infestato. Prova queste correzioni per fermare un cursore che si sposta automaticamente su Windows 11.

Gli utenti Windows occasionalmente incontrano problemi con il mouse. Un problema comune è quando il cursore si sposta sullo schermo senza muovere un po’ il mouse. Spesso è semplicemente un granello di polvere sul tavolo o una connessione allentata del mouse, ma a volte il problema risiede nel sistema operativo.

Pubblicità

Se anche il tuo mouse ha smesso di obbedire ai tuoi ordini ed è in roaming da solo, in questo articolo troverai diverse soluzioni per riprendere il controllo.

Pulisci la superficie della scrivania o il tappetino per mouse

Inizia la risoluzione dei problemi pulendo la superficie su cui usi il mouse. Pulisci la scrivania e strofina il tappetino del mouse per rimuovere polvere e detriti. Se il problema persiste dopo aver pulito la superficie della scrivania o il tappetino del mouse, pulire accuratamente la superficie inferiore del mouse stesso.

Se la pulizia della scrivania e della superficie del mouse non funziona, tieni il mouse in mano e osserva i suoi movimenti. L’osservazione dello stesso comportamento suggerisce che la polvere sul tavolo o gli urti sulla superficie non hanno nulla a che fare con il problema. In tal caso, continuare a implementare le correzioni indicate di seguito.

Pubblicità

Controllare fisicamente il mouse e la sua connessione

Dopo esserti assicurato che la superficie sporca non stia facendo impazzire il cursore del mouse, ispeziona fisicamente il mouse. Assicurati che non ci siano danni fisici al mouse o al suo cavo. Assicurati che la connessione non sia allentata e che la porta a cui stai collegando il mouse non sia difettosa.

Potrebbe interessarti:  Come modificare sfondo della schermata di accesso di Windows

Quando il mouse inizia a funzionare correttamente dopo un cambio di porta, il problema riguarda la porta stessa. Quindi, abbandona la vecchia porta e passa a quella nuova. Tuttavia, se la modifica della porta non risolve il problema, forse il problema riguarda il sistema operativo.

Ma prima di iniziare a riparare le cose, prova a collegare lo stesso mouse, soprattutto se è alimentato tramite Bluetooth, a un altro computer o laptop per assicurarti che il problema non sia correlato all’hardware. Dopo aver verificato che l’hardware funzioni correttamente, puoi passare al passaggio successivo.

Spegnere il touchpad quando si utilizza un mouse esterno

Gli utenti di laptop incontrano comunemente il problema in discussione a causa dell’interferenza del touchpad. Segui i passaggi seguenti per escludere questa possibilità:

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e selezionare Impostazioni .
  • Nella barra laterale sinistra, seleziona Bluetooth e dispositivi .
  • Nel riquadro di destra, fai clic su Touchpad .
  • Per spegnere il touchpad, ruota l’interruttore accanto ad esso a sinistra.

Dopo aver disabilitato il touchpad, controlla se il problema è stato risolto. In caso contrario, procedere con la correzione successiva.

Pubblicità

Aggiorna il driver del mouse

Un driver corrotto o obsoleto può far impazzire il cursore del mouse. È quindi indispensabile aggiornare il driver per assicurarsi che non sia così prima di andare avanti. Per farlo, segui i passaggi seguenti:

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start di Windows e selezionare Gestione dispositivi .
  • Espandi la categoria per Mouse e altri dispositivi di puntamento .
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul driver pertinente e selezionare Aggiorna driver .

Disabilita lo scorrimento inattivo

Quando lo scorrimento inattivo è abilitato , gli utenti Windows possono scorrere la finestra inattiva su e giù passandoci sopra con il mouse invece di renderla attiva. Sebbene sia utile per il multitasking, a volte può causare problemi insoliti, in particolare quando molte finestre sono aperte contemporaneamente. Per questo motivo, è meglio disabilitare questa funzione.

Potrebbe interessarti:  Le migliori app di disegno per Windows

Per farlo, segui questi passaggi:

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start di Windows e selezionare Impostazioni .
  • Dalla barra laterale sinistra, seleziona Bluetooth e dispositivi .
  • Nel riquadro di destra, seleziona Mouse .
  • Ruota l’interruttore accanto a Scorri le finestre inattive quando ci passi sopra per disattivare lo scorrimento inattivo.

Disattiva l’accelerazione del mouse

L’accelerazione del mouse è una funzionalità che consente all’utente di controllare il movimento del puntatore in base alla velocità con cui sposta il mouse, non in base alla distanza percorsa dal mouse. Nella maggior parte dei casi, offre ai giocatori un controllo migliore sulla loro mira, ma a volte fa il contrario. Dovresti disabilitare l’accelerazione del mouse per vedere se questo è il problema:

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start di Windows e selezionare Impostazioni .
  • Nella barra laterale sinistra, vai a Bluetooth e dispositivi .
  • Nel riquadro di destra, fai clic su Mouse .
  • Vai a Impostazioni aggiuntive del mouse
  • Passare alla scheda Opzioni puntatore in Proprietà mouse .
  • Deseleziona la casella Precisione puntatore avanzata 

Disabilitarlo dovrebbe rilassare il puntatore del mouse. Se il mouse continua a muoversi da solo, assicurati che non ci siano altre periferiche collegate al computer che potrebbero interferire con esso.

Pubblicità

Scollegare le periferiche di interferenza

Se nessuna delle correzioni ha funzionato, assicurati che non si tratti di interferenza da un altro dispositivo di puntamento collegato al computer. Se hai un joystick, un track point o qualsiasi altro dispositivo di input attualmente collegato al tuo computer, dovresti disattivarli.

Inoltre, se stai utilizzando un dispositivo abilitato al tocco o un tablet, valuta la possibilità di spegnere il touch screen e di scollegare il tablet per il momento per escludere eventuali interferenze.

Potrebbe interessarti:  Come scegliere tra i sistemi operativi Windows a 32 bit e 64 bit

Per filtrare facilmente il colpevole, dovresti scollegare un dispositivo alla volta e controllare il cursore del mouse prima di scollegare il successivo. Se la disconnessione delle altre periferiche non funziona, esegui una scansione del malware per escludere potenziali danni dovuti al malware.

Eseguire una scansione malware

Gli utenti Windows commettono innumerevoli errori negligenti che portano i virus a entrare nei loro computer. Se non riesci a eseguire periodicamente le scansioni del malware, questo malware devasterà il tuo computer. Questo potrebbe spiegare perché il cursore del mouse si sposta in modo casuale. Pertanto, è fondamentale escluderlo.

Segui questi passaggi per eseguire una scansione malware:

Pubblicità
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start di Windows e selezionare Impostazioni .
  • Nella barra laterale sinistra, seleziona Privacy e sicurezza .
  • Nel riquadro di destra, fai clic su Sicurezza di Windows .
  • Quindi fare clic su Apri sicurezza di Windows
  • Nella finestra Sicurezza di Windows, seleziona Protezione da virus e minacce
  • In Scansione rapida , fare clic su Opzioni di scansione .
  • Scegli la scansione che preferisci e fai clic su Scansiona ora 

Questo è tutto. Scansionando il tuo sistema, Windows troverà qualsiasi malware nascosto nel tuo sistema e lo eliminerà. Quando la rimozione del malware non riesce a fermare il puntatore del mouse, potresti prendere in considerazione la possibilità di ripristinare il tuo PC Windows come ultima risorsa.

Condividi su:
Pubblicità

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere informato sui nostri ultimi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia. Ci seguono già 25.000 persone che aspetti.

Seguici su Telegram

Segui il nostro gruppo Telegram gratis per ricevere i nuovi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia.

Come pulire il registro di Windows in modo sicuro

Come pulire il registro di Windows in modo sicuro

Il registro di Windows è un database complesso pieno di voci relative al software e all'hardware del tuo computer. Tuttavia, queste voci possono diventare danneggiate, danneggiate o non valide a causa di modifiche insolite apportate al computer. Di solito non devi...

Il Mac non si accende o non si avvia? Come risolvere

Il Mac non si accende o non si avvia? Come risolvere

Se il tuo Mac o Macbook non si accende, non disperare. La nostra guida alla risoluzione di tutti i problemi di avvio del Mac lo risolverà rapidamente. Hai un MacBook Air o un iMac che non si accende o forse non si avvia oltre il logo Apple? Non preoccuparti. È...

Come disabilitare o rimuovere OneDrive su Windows 11

Come disabilitare o rimuovere OneDrive su Windows 11

Nelle versioni più recenti di Windows, Microsoft ha aggiunto OneDrive alla sua "esperienza predefinita", il che significa che hai l'app sul tuo sistema sin dal primo giorno. OneDrive è un ottimo strumento per conservare i file archiviati nel cloud, ma alcuni utenti...

Pubblicità
Pubblicità