Come correggere l’errore irreversibile WHEA su Windows 10/11

da | Computer, Windows

Windows ha una storia lunga e bella (leggi: dolorosa) con quella che è affettuosamente conosciuta come Blue Screen of Death. Queste schermate di errore contengono informazioni importanti riguardanti la morte improvvisa del tuo sistema. Alcuni errori di arresto anomalo di Windows sono più criptici di altri e, pertanto, più difficili da risolvere. L’errore non correggibile WHEA è uno di questi.

Qual è l’errore non correggibile WHEA e cosa lo causa?

WHEA_UNCORRECTABLE_ERROR (codice stop Windows 0x0000124) è un errore hardware. Esistono diverse cause comuni per un WHEA_UNCORRECTABLE_ERROR (lo abbrevieremo come WUE), la maggior parte delle quali è direttamente correlata all’hardware del tuo sistema:

  • Hardware danneggiato (dischi rigidi/SSD danneggiati, GPU, CPU, PSU, RAM corrotta, ecc.)
  • Problemi di compatibilità dei driver
  • Problemi di calore e tensione (overclocking e variazioni di tensione)
  • File di sistema o file di registro di Windows danneggiati

Sebbene non sia sempre la causa, i problemi di tensione dell’alimentatore causano comunemente questo errore di Windows. Il messaggio WUE e il codice di arresto 0x0000124 indicano la natura dell’errore, ma l’esame del file di dump degli errori fornirà ulteriori informazioni. Il file di dump degli errori (.DMP) si trova in C:/Windows/Minidump e avrà un timestamp.

Sfortunatamente, non possiamo offrire soluzioni per ogni problema, ma le seguenti correzioni dovrebbero alleviare WHEA_UNCORRECTABLE_ERROR.

1. Esegui CHKDSK

Innanzitutto, prima di apportare modifiche hardware specifiche, prova a eseguire Windows Check Disk dal prompt dei comandi. CHKDSK è uno strumento di sistema Windows che verifica il file system e, con determinate impostazioni, risolve i problemi durante l’esecuzione. Per usarlo:

  1. Digita il prompt dei comandi nella barra di ricerca del menu Start, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse sulla corrispondenza migliore e seleziona Esegui come amministratore . (In alternativa, premi il tasto Windows + X , quindi seleziona Prompt dei comandi (amministratore) dal menu.)
  2. Successivamente, digita chkdsk /r e premi Invio. Il comando scansionerà il tuo sistema alla ricerca di errori e risolverà eventuali problemi.

2. Controlla l’hardware del tuo sistema

WHEA_UNCORRECTABLE_ERROR è strettamente correlato all’hardware del sistema. Pertanto, prima di procedere con il ripristino del sistema e i test della memoria, ricontrolla fisicamente i componenti del tuo computer.

Controlla che i sistemi di raffreddamento del tuo PC funzionino perfettamente, che la RAM sia fissata nei suoi slot, che la CPU stranamente non si sia allentata e così via. Se non sei sicuro di come reinstallare l’hardware del tuo sistema, guarda il seguente video.

Ma ricorda di essere gentile con il tuo hardware. Non entrare e iniziare a strappare cavi e a disturbare l’hardware precedentemente installato. Potresti finire per peggiorare l’errore.

Un’altra opzione è rimuovere qualsiasi hardware appena installato. Anche se potresti aver verificato la compatibilità delle parti del tuo PC prima dell’acquisto, l’hardware nuovo potrebbe aver sconvolto il resto del tuo sistema. Rimuovi tutto ciò che hai inserito di recente nel tuo sistema (come RAM extra o un’unità di archiviazione secondaria) e verifica se WHEA_UNCORRECTABLE_ERROR persiste.

3. Controlla i tuoi driver

I nuovi driver che danneggiano il tuo sistema sono molto più rari rispetto ai vecchi tempi dell’informatica, poiché Windows ora gestisce direttamente la maggior parte degli aggiornamenti dei driver.

Tuttavia, ciò non significa che un driver poco affidabile non possa disturbare il tuo sistema. Per fortuna, Windows elenca tutti gli aggiornamenti dei driver nella sezione Windows Update, così puoi capire rapidamente da dove deriva il problema.

Su Windows 10:

  1. Premi il tasto Windows + I per aprire il pannello Impostazioni, quindi seleziona Aggiornamento e sicurezza > Visualizza cronologia aggiornamenti . Puoi trovare eventuali aggiornamenti dei driver qui.
  2. Ora digita Gestione dispositivi nella barra di ricerca del menu Start e seleziona la corrispondenza migliore. Successivamente, scorri l’elenco e controlla la presenza di un simbolo di errore. Se non c’è nulla, probabilmente lo stato del tuo conducente non è la fonte del problema.

Su Windows 11:

  1. Premi il tasto Windows + I per aprire il pannello Impostazioni, quindi vai su Windows Update > Cronologia aggiornamenti. Puoi trovare eventuali aggiornamenti dei driver qui.
  2. Ora digita Gestione dispositivi nella barra di ricerca del menu Start e seleziona la corrispondenza migliore. Successivamente, scorri l’elenco e controlla la presenza di un simbolo di errore. Se non c’è nulla, probabilmente lo stato del tuo conducente non è la fonte del problema.

Detto questo, puoi utilizzare uno strumento di terze parti per aggiornare tutti i driver di sistema contemporaneamente. Nel nostro elenco di strumenti gratuiti per risolvere i problemi di Windows , le prime due opzioni: Driver Booster di IOBit e Snappy Driver Installer , fanno esattamente questo.

4. Controlla la tua RAM usando MemTest86

Windows dispone di un controllo della memoria integrato chiamato Windows Memory Diagnostic. Sfortunatamente, non ha una grande reputazione e non rileva regolarmente i problemi riscontrati utilizzando un altro eccellente strumento: MemTest86 .

MemTest86 è uno strumento gratuito e autonomo per testare la memoria che funziona sia su Windows a 32 che a 64 bit, nonostante il suo nome. Avvia MemTest86 da un’unità flash USB (o disco avviabile) e lascialo controllare la RAM del sistema. Tieni presente che il completamento di un controllo della RAM MemTest86 richiede molto tempo; un singolo passaggio richiede ore, a seconda della quantità di RAM installata.

Per ottenere l’esperienza MemTest86 completa, dovresti eseguire almeno due passaggi (due cicli completi). Tuttavia, secondo la maggior parte dei rapporti, MemTest86 dovrebbe esporre un serio problema alla RAM dopo un breve periodo.

  1. Vai alla pagina di download di MemTest86 e seleziona Scarica MemTest86 gratuitamente. Questo scarica un file di archivio sul tuo computer.
  2. Una volta scaricato, estrai il file di archivio facendo clic con il pulsante destro del mouse ed estraendo i contenuti con il tuo strumento di estrazione file preferito , come 7-Zip o PeaZip.
      • Gli utenti di Windows 11 possono anche utilizzare lo strumento di estrazione integrato facendo clic con il pulsante destro del mouse sul file scaricato, selezionando Estrai qui e quindi seguendo le istruzioni.

     

  3. Successivamente, è necessario scrivere l’ISO MemTest86 su un’unità flash USB. Puoi farlo utilizzando uno strumento da ISO a USB . Masterizza MemTest86 utilizzando lo strumento che preferisci, quindi spegni il sistema.
  4. Successivamente, riavvia il sistema premendo il pulsante del menu Selezione avvio (solitamente F10, F11, DEL o ESC), quindi seleziona l’unità flash USB MemTest86 avviabile. Il test della memoria inizierà automaticamente.

Se restituisce errori RAM, completa una ricerca su Internet per il codice di errore e digita per scoprire la prossima linea di condotta.

5. Ripristina l’overclocking del sistema

Se hai overcloccato il tuo sistema alla ricerca di velocità più elevate, c’è la possibilità che ti imbatti nel WHEA_UNCORRECTABLE_ERROR. L’errore è spesso correlato a tensioni errate o errate impostate durante il processo di overlock, che rendono instabile il sistema operativo. Il modo più semplice per eliminare questo problema dall’elenco è ripristinare il BIOS del sistema e rimuovere gli effetti di eventuali overclock.

È necessario accedere al BIOS di sistema o al menu UEFI . Per fare ciò, spegni il sistema. Successivamente, riaccendi il sistema premendo il tasto di accesso al menu BIOS/UEFI all’avvio del sistema (i tasti comuni per accedere al BIOS includono F1, F2, F10, DEL ed ESC).

Le impostazioni BIOS e UEFI variano in base al produttore, ma i titoli dei menu sono generalmente simili. Stai cercando un’opzione di overclocking . Nella maggior parte dei casi, le opzioni di overclocking si trovano nel menu Avanzate , Prestazioni , Frequenza o Voltaggio .

Trova il menu e reimposta le opzioni di overclock. Il ripristino riporterà le prestazioni del sistema allo stato predefinito, ma potrebbe anche rimuovere WHEA_UNCORRECTABLE_ERROR nel processo.

6. Aggiorna le tue impostazioni BIOS/UEFI

Ancora una volta, questo processo varia notevolmente a seconda del produttore della scheda madre del sistema. Alcune impostazioni BIOS/UEFI possono essere scaricate e aggiornate automaticamente utilizzando un’utilità desktop. Altri produttori richiedono di scaricare l’aggiornamento del BIOS e di eseguire manualmente il flashing del firmware .

Non sei sicuro di quale scheda madre hai? Scarica ed esegui CPU-Z . Apri la scheda Scheda madre e trova il produttore e il modello della scheda madre. In questa scheda puoi anche trovare il marchio e la versione del BIOS.

7. Ripristina le impostazioni BIOS/UEFI

Se la cancellazione delle impostazioni di overlock BIOS/UEFI non risolve il problema WHEA_UNCORRECTABLE_ERROR, prova a ripristinare l’intero BIOS. Da qualche parte tra i menu del BIOS, è presente un’opzione per completare un ripristino completo delle impostazioni del BIOS o caricare la configurazione predefinita del BIOS. Trova l’opzione e selezionala.

Tieni presente che questo rimuoverà tutti gli aggiornamenti del BIOS che hai installato, il che significa che dovrai installarli nuovamente in seguito.

8. Ripristina Windows (ultima risorsa)

Se nient’altro risolve il tuo WHEA_UNCORRECTABLE_ERROR, puoi utilizzare la funzione di ripristino di Windows per aggiornare il tuo sistema.

Il ripristino in Windows 10 e 11 sostituisce i dati di sistema con un set di file completamente nuovo. In teoria eliminerà eventuali problemi persistenti relativi a WHEA_UNCORRECTABLE_ERROR mantenendo intatta la maggior parte dei file importanti.

  • Su Windows 10, vai su Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Ripristino , quindi in Reimposta questo PC , seleziona Inizia .
  • Su Windows 11, vai su Impostazioni > Sistema > Ripristino , quindi accanto a Ripristina questo PC , seleziona Ripristina PC .

Quando premi il pulsante, il sistema si riavvia, quindi esegui prima il backup di tutti i file importanti. Innanzitutto, il sistema si riavvierà, quindi potrai selezionare Mantieni i miei file o Rimuovi tutto . Selezionando Mantieni i miei file conserverai i tuoi file e documenti ma rimuoverai le app installate, mentre Rimuovi tutto è l’opzione più nucleare, ripulendo anche i tuoi file e documenti.

Gli errori della schermata blu sono frustranti; ancora di più se sinceramente non capisci quale componente hardware sta causando il problema. Le correzioni di cui sopra risolveranno il tuo errore WHEA, ma ricorda, giocare con il tuo hardware potrebbe farlo ripresentare.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.