Come correggere gli errori di schermata blu più comuni su Windows

da | Computer, Windows

Ci sono molti messaggi di errore con schermata blu su Windows, ma ecco come risolvere i colpevoli più noti.

Molti utenti Windows si sono trovati nella situazione di dover gestire un errore Blue Screen of Death. Questi messaggi di errore sono spiacevoli e, a seconda di quando si attivano, possono portare alla perdita di dati o addirittura a danni permanenti al sistema o all’hardware.

Tuttavia, alcuni errori Blue Screen of Death sono più comuni di altri e abbiamo compilato un elenco dei 10 errori più comuni che gli utenti Windows potrebbero aver dovuto affrontare.

Riunendoli tutti in un unico elenco, speriamo di rendere più semplice per tutti trovare soluzioni a qualunque errore Blue Screen of Death li affligga.

Cos’è una schermata blu della morte?

Una schermata blu della morte (comunemente abbreviata come BSoD) è una schermata di errore critico che appare solo sui sistemi operativi Microsoft Windows e ReactOS.

Queste schermate di errore vengono visualizzate in caso di arresto anomalo fatale del sistema e contengono informazioni essenziali che consentono agli utenti, con o senza l’aiuto di strumenti di debug specializzati , di identificare la causa principale dell’arresto anomalo.

Ogni volta che il tuo sistema operativo raggiunge uno stato in cui non può più funzionare in sicurezza, è programmato per spegnersi completamente per impedire ulteriori dati nel sistema o perdita di dati. Questi arresti istantanei sono ciò che gli utenti hanno iniziato a chiamare arresti anomali del sistema.

Come trovare e diagnosticare gli errori BSoD

Con così tanti errori BSoD disponibili, l’unico modo per assicurarti di seguire le soluzioni giuste è identificare con quale errore BSoD hai a che fare.

Questo viene fatto analizzando i file di dump della memoria generati dal sistema Windows dopo ogni BSoD. Una volta che hai capito cosa causa il BSoD, puoi provare alcune delle soluzioni più comuni per i BSoD .

Elenco degli errori BSoD più comuni

Esistono molte cause per questi errori irreversibili di sistema, quindi è stato implementato un sistema di identificazione per aiutare gli utenti a risolvere gli errori BSoD in base alla causa principale.

Questo sistema di identificazione si presenta sotto forma di codice di errore (solitamente visualizzato come codice alfanumerico) o di messaggio di errore. Come puoi immaginare, alcuni errori BSoD sono più comuni di altri. Pertanto, l’elenco seguente conterrà alcuni degli errori BSoD riscontrati più frequentemente.

Abbiamo incluso una breve descrizione per ciascuno di essi e collegamenti ad articoli dedicati che insegneranno tutto ciò che devi sapere sulla gestione di quel particolare codice di errore BSoD.

SYSTEM THREAD EXCEPTION NOT HANDLED

Probabilmente uno degli errori BSoD più comuni in circolazione, l’ errore SYSTEM THREAD EXCEPTION NOT HANDLED si verifica principalmente a causa di driver obsoleti, incompatibili o difettosi.

Uno dei motivi per cui questo particolare codice di arresto è un tale grattacapo è che più conducenti possono essere responsabili contemporaneamente, rendendo difficile per gli utenti identificare i colpevoli.

Fortunatamente, un buon strumento di ricerca degli errori di Windows può aiutare a identificare il driver da incolpare.

È un tipico errore BSoD che può essere risolto con i mezzi più comuni, come l’aggiornamento dei driver o eseguendo lo strumento di diagnostica della memoria di Windows .

SYSTEM_SERVICE_EXCEPTION

Il seguente errore BSoD è chiamato errore SYSTEM_SERVICE_EXCEPTION e ancora un altro di quei codici di arresto che molti di voi molto probabilmente hanno già riscontrato ormai.

Le cause più comuni di questo particolare errore BSoD includono errori della GUI, driver difettosi, obsoleti o danneggiati e persino file di sistema danneggiati.

Oltre alle soluzioni tipiche che di solito segui quando gestisci gli errori BSoD, può essere d’aiuto anche la disinstallazione del software installato di recente. Sfortunatamente, in casi estremi, potrebbe essere necessario ripristinare il sistema Windows 10 per eliminare completamente questo errore.

Unmountable Boot Volume

Occasionalmente, ti imbatterai in errori di codice di arresto che ti daranno un suggerimento su cosa li sta causando solo dal loro nome.

Il caso dell’errore del codice di arresto del volume di avvio non montabile si verifica quando il computer Windows non riesce a caricarsi correttamente dall’unità di avvio. A causa della natura di questo errore del codice di arresto, di solito lo incontrerai ogni volta che provi ad avviare il computer e non si attiverà in modo casuale mentre il computer è già in esecuzione.

La maggior parte delle soluzioni per questo particolare errore del codice di arresto implica la correzione del volume di avvio in un modo o nell’altro, la riparazione dei file di installazione di Windows o la diagnosi dello stato generale del sistema .

Codice errore Windows 10 0xc00000e

Ancora un altro errore BSoD che si attiva durante l’avvio del sistema, il codice di arresto di Windows 0xc00000e , è causato principalmente da problemi hardware o file di sistema danneggiati che impediscono l’avvio corretto del sistema operativo.

Si attiva indipendentemente dal fatto che i file Windows siano archiviati su un HDD o su un SSD e la risoluzione dei problemi di questo codice di errore è piuttosto standard.

L’elenco delle soluzioni include correzioni relative al software come il ripristino del BIOS, l’utilizzo dello strumento di riparazione automatica di Windows o il Master Boot Record. Se ritieni che si tratti di un problema relativo all’hardware, anche la sostituzione della batteria CMOS può essere d’aiuto.

Windows 0x0000001A

Un altro eccellente esempio di errore BSoD che ti consente di conoscere la causa principale è il codice di arresto della gestione della memoria . Conosciuto anche come codice di arresto di Windows 0x0000001A, si attiva ogni volta che c’è qualcosa che non va nella capacità del tuo sistema Windows di gestire la gestione della memoria.

Questi problemi possono avere molte cause, ma le più comuni includono RAM, driver o software difettosi, problemi hardware, file di sistema danneggiati e persino errori del disco.

L’elenco delle soluzioni è piuttosto standard e spazia dall’aggiornamento del sistema operativo o dei driver all’esecuzione di strumenti diagnostici come CHKDSK o SFC.

Bad System Config Info

Alcuni errori BSoD sono più accessibili da correggere rispetto ad altri e, sebbene l’ errore del codice di arresto Bad System Config Info sia diffuso, è altrettanto facile da risolvere, anche da chi non ha esperienza tecnica.

Conosciuto anche come codice di arresto di Windows 0x00000074, è causato principalmente da configurazioni errate del sistema, ma la buona notizia è che a volte è sufficiente anche un semplice riavvio del sistema per superare questo errore.

Critical Process Died (codice di arresto di Windows 0x000000EF)

Il sistema operativo Windows utilizza diversi processi critici in esecuzione in background per funzionare correttamente. Ogni volta che uno o più di questi processi si interrompono improvvisamente, molto probabilmente ti verrà visualizzato l’ errore del codice di arresto Critical Process Died (codice di arresto di Windows 0x000000EF).

L’elenco delle cose che possono causare l’arresto improvviso di un processo critico varia e spazia da driver difettosi, malware, errori di memoria e persino polvere depositata su specifici componenti del computer.

Purtroppo questo significa anche che l’elenco delle soluzioni è altrettanto lungo, partendo da cose semplici come riavviare il PC, fino ad operazioni più complesse come l’ aggiornamento del BIOS .

Errore nvlddmkm.sys

A volte, la colpa degli errori BSoD non sono i file di sistema difettosi, ma piuttosto l’utilizzo di componenti specifici del computer di marche specifiche.

Ad esempio, i proprietari di GPU NVIDIA potrebbero a volte riscontrare l’ errore del codice di arresto nvlddmkm.sys . La buona notizia è che, poiché si tratta di un errore del codice di arresto così specifico, restringe in modo significativo l’elenco delle soluzioni che dovresti provare per risolvere il problema.

L’aggiornamento di Windows o solo dei driver della scheda grafica può aiutare a risolvere i problemi. La reinstallazione completa dei driver della scheda grafica può funzionare altrettanto bene.

I giocatori dovrebbero anche prendere in considerazione l’underclocking delle loro GPU, dal momento che quegli FPS extra che potrebbero guadagnare non valgono il crash del gioco quando ne hai più bisogno.

WHEA_UNCORRECTABLE_ERROR (codice di arresto di Windows 0x0000124)

Ancora un altro codice di arresto relativo all’hardware, WHEA_UNCORRECTABLE_ERROR si attiva principalmente a causa di hardware corrotto e problemi di calore o tensione. Tuttavia, è normale che si attivi a causa di problemi del driver, sistemi difettosi o file di registro.

Come con la maggior parte degli altri errori di codice di arresto, anche le soluzioni tipiche possono aiutare a risolvere questo problema, come l’utilizzo di CHKDSK o il controllo dei driver.

Tuttavia, a causa della natura di questo particolare errore, ti consigliamo di concentrarti maggiormente sulle soluzioni relative all’hardware, come assicurarti che tutti i componenti siano inseriti correttamente nello slot o ripristinare il BIOS alle impostazioni originali, disabilitando così qualsiasi overclocking che potresti aver attivato .

Machine Check Exception

Ultimo ma non meno importante è l’ errore Machine Check Exception , simile all’errore WHEA descritto in precedenza.

Ciò che rende questo errore del codice di arresto particolarmente sgradevole è che è molto casuale e noto per attivarsi una volta e mai più. Questa casualità rende particolarmente difficile la risoluzione di questo errore poiché non esiste una ragione apparente per cui si verifica. L’unica cosa di cui la maggior parte degli utenti è sicura è che molto probabilmente si tratta di un problema relativo all’hardware.

Detto questo, l’elenco delle potenziali soluzioni è piuttosto lungo e implica fare praticamente tutto ciò che si può immaginare, dal controllo del sistema alla correzione dei driver e persino all’esecuzione di alcuni interventi di manutenzione relativi all’hardware.

 

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.