Come configurare le impostazioni di sospensione e riattivazione del tuo Mac

da | Computer, MacOS

Se possiedi un Mac, puoi configurare le sue impostazioni di sospensione e riattivazione in modo che vada in sospensione dopo un periodo di attività o si riattivi per l’accesso alla rete quando altri accedono ai suoi servizi condivisi.

Puoi ridurre il consumo energetico del tuo Mac gestendo le impostazioni di sospensione e riattivazione. Che tu possieda un MacBook o un Mac desktop, ti guideremo attraverso la procedura di seguito.

Metti il ​​tuo Mac in stato di stop dopo un periodo di inattività

Potresti spegnere il tuo Mac quando hai finito, ma non è sempre l’ideale. È meglio mettere il tuo Mac in stop invece di spegnerlo , così puoi riprendere rapidamente le attività ed eseguire gli aggiornamenti.

Non vuoi preoccuparti di mettere manualmente in stop il tuo Mac ogni volta che devi lasciarlo per un po’? Puoi far andare automaticamente in stop il tuo Mac dopo un determinato periodo di tempo. Ecco come.

  • Fai clic sul menu Apple e scegli Impostazioni di sistema dal menu a discesa.
  • Ora seleziona Blocca schermo dal riquadro di sinistra.
  • Nel menu Blocco schermo , cerca l’ impostazione Spegni il display con la batteria quando inattivo o Spegni il display con l’alimentatore quando inattivo e scegli una durata.

Ecco qua. Non devi più preoccuparti che qualcuno arrivi e acceda ai contenuti del tuo Mac mentre sei via.

Per riattivare manualmente il tuo Mac, puoi semplicemente tornare allo stesso menu e impostare l’opzione su Mai .

Configura le impostazioni di sospensione e riattivazione del tuo Mac

Oltre a impostare il tuo Mac in modo che vada automaticamente in stop, puoi anche configurare le impostazioni di sospensione e riattivazione del tuo Mac per fare alcune cose. Tuttavia, le istruzioni variano a seconda che utilizzi un MacBook o un Mac desktop, ma abbiamo coperto i passaggi per entrambi di seguito.

Ecco come configurare le impostazioni di sospensione e riattivazione su un MacBook.

  • Vai al menu Apple e fai clic su Impostazioni di sistema dal menu a discesa.
  • Ora seleziona Batteria dalla barra laterale.
  • Ora scorri verso il basso nel riquadro di destra e fai clic su Opzioni in basso.
  • Nel menu a comparsa è possibile apportare le modifiche desiderate. Impostare l’ impostazione Metti in pausa i dischi rigidi quando possibile su Sempre , Solo con adattatore di alimentazione o Mai .
  • Allo stesso modo, puoi modificare l’impostazione di Wake per l’accesso alla rete in base a ciò che desideri.

Puoi anche abilitare Power Nap sul tuo Mac per consentirgli di verificare la presenza di aggiornamenti software durante la sospensione, ma sfortunatamente questa funzione è limitata ai Mac basati su Intel. Quindi, controlla se il tuo Mac utilizza silicio Intel o Apple prima di procedere.

Se utilizzi un Mac desktop, ecco cosa devi fare per configurare le impostazioni di sospensione e riattivazione:

  • Vai al menu Apple , fai clic su Impostazioni di sistema , quindi seleziona Risparmio energetico nella barra laterale.
  • Ora, apporta le modifiche desiderate alle impostazioni Metti in pausa i dischi rigidi quando possibile e Riattiva per l’accesso alla rete .

Come puoi vedere, le istruzioni sono abbastanza identiche, tranne per il fatto che passerai alla sezione Risparmio energetico su un Mac desktop a causa della mancanza di una batteria.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.