Come condividere file sui telefoni Samsung utilizzando Quick Share

da | Smartphone

I telefoni Samsung Galaxy sono dotati di un’app per la condivisione di file ordinata chiamata Quick Share. Ecco come configurarlo e usarlo.

I telefoni Samsung sono dotati di una funzione davvero utile chiamata Quick Share che ti consente di inviare e ricevere rapidamente file. Tra i dispositivi Galaxy, è lo strumento di trasferimento file più veloce disponibile, che ti consente di inviare anche file video di grandi dimensioni in pochi secondi.

In questo articolo, esamineremo cos’è Quick Share, come funziona, le sue caratteristiche, cosa puoi inviare con esso e come usarlo per condividere file tra amici e familiari.

Che cos’è la condivisione rapida? Come funziona?

Quick Share è un’app per la condivisione di file sviluppata da Samsung ed è il modo migliore per condividere file tra dispositivi Galaxy inclusi telefoni, tablet, laptop e smartwatch. Puoi utilizzare Quick Share per inviare quasi tutti i tipi di file, inclusi foto, video, documenti, canzoni, registrazioni audio, file APK e altro.

I file condivisi tramite Quick Share hanno una data di scadenza di due giorni; dopodiché, i destinatari non potranno scaricare il tuo file. Questo viene fatto per impedire a parti indesiderate di copiare il tuo file.

Sebbene Quick Share funzioni meglio tra i dispositivi Samsung Galaxy, puoi usarlo anche per inviare file a telefoni Android non Samsung, anche se il processo non è così semplice e il trasferimento non sarà così veloce. Ti mostreremo anche come funziona.

Quick Share è preinstallato sul tuo telefono Samsung, il che significa che non devi scaricarlo separatamente dal Galaxy Store. Per accedere a Condivisione rapida, vai su Impostazioni > Dispositivi connessi > Condivisione rapida .

Inoltre, Quick Share non danneggia la qualità delle tue foto e dei tuoi video durante il trasferimento dei file. La condivisione di una foto su WhatsApp, ad esempio, ne ridurrà la risoluzione per ridurre le dimensioni del file, il che significa che il destinatario non sarà in grado di vederla chiaramente.

Su Quick Share, questo non è un problema in quanto tutti i file condivisi vengono inviati nella loro qualità originale. Puoi inviare fino a 1 GB di contenuti alla volta e fino a 5 GB al giorno. Il limite massimo può variare a seconda della regione.

Come inviare e ricevere file con Quick Share

Prima di inviare e ricevere file su Samsung tramite Quick Share, assicurati che la funzione sia effettivamente attivata. Per farlo, vai su Impostazioni > Dispositivi connessi > Condivisione rapida > Chi può condividere con te e seleziona Chiunque nelle vicinanze . Puoi anche trovare e abilitare Condivisione rapida nel pannello Impostazioni rapide sul tuo telefono Samsung .

Una volta attivata la funzione, procedi nel seguente modo:

  • Seleziona una foto dalla tua galleria o un file dall’app I miei file.
  • Tocca l’ icona Condividi e seleziona Condivisione rapida dal menu.
  • Se il destinatario ha un telefono Samsung ed è nelle vicinanze, il suo dispositivo apparirà nel menu. Toccalo e chiedi al destinatario di accettare il file sul proprio dispositivo. Questo metodo funziona più velocemente.
  • In alternativa, puoi scegliere tra tre opzioni: copiare un collegamento di condivisione, condividere il collegamento all’interno di un’app o creare un codice QR che il destinatario può scansionare per ricevere il tuo file. 
  • Seleziona un’opzione per iniziare a caricare il tuo file su Samsung Cloud. Una volta caricato il file, il destinatario può scaricarlo utilizzando il tuo link o il codice QR. Se il destinatario ha un telefono non Samsung, verrà reindirizzato al sito Web Samsung Cloud dove potrà scaricare il file.
  • Dopo aver condiviso correttamente il file, puoi visualizzarne i dettagli andando su Impostazioni > Dispositivi connessi > Condivisione rapida > Cronologia condivisione link . Qui, tocca un elemento condiviso per vedere le dimensioni del file, la data di invio e la data di scadenza.
  • Se cambi idea in seguito, tocca Interrompi condivisione per annullare il trasferimento del file.
Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Cerca sul sito:

Pubblicità