Come caricare correttamente il tuo iPhone

da | iPhone/iPad

Che tu abbia un caricabatterie cablato o wireless, ti insegneremo come caricare correttamente il tuo iPhone e preservare la salute della batteria a lungo termine.

Gli iPhone hanno un’eccellente durata della batteria fin da subito. Tuttavia, l’incantesimo dura solo per un breve periodo poiché la salute della batteria si esaurisce. Mantenere una buona salute della batteria è più impegnativo del semplice collegamento del caricabatterie.

È meglio mantenere in salute la batteria del tuo iPhone con metodi di ricarica adeguati; in caso contrario, ti ritroverai con un iPhone che muore rapidamente. Questa guida ti mostrerà il modo migliore per caricare correttamente il tuo iPhone.

Scegli il caricabatterie giusto per il tuo iPhone

Anche se potrebbe non sembrare un grosso problema, i caricabatterie svolgono un ruolo importante nel mantenere una buona salute della batteria. Quindi, è fondamentale scegliere il caricabatterie corretto per il tuo iPhone. Se utilizzi un adattatore di ricarica non Apple, cerca il logo “Made for iPhone”.

Se vedi il logo su un caricabatterie, significa che Apple lo ha approvato per l’uso con i suoi prodotti. Se colleghi un cavo non certificato, verrà visualizzato un pop-up sull’iPhone, indicando che l’accessorio potrebbe non essere supportato. I caricabatterie non certificati sovraccaricheranno il tuo iPhone, mentre i caricabatterie certificati no.

Inoltre, i caricabatterie certificati si caricano rapidamente ma rallentano quando il tuo iPhone raggiunge il livello dell’80% per preservare la salute della batteria. D’altra parte, i caricabatterie non certificati continueranno a caricare il tuo iPhone ad alta potenza, deteriorando la salute della batteria.

Lo stesso vale per i cavi di ricarica, MagSafe o altri caricabatterie wireless. Di conseguenza, è sempre meglio utilizzare adattatori e cavi di ricarica Apple o quelli con il logo “Made for iPhone”.

Come caricare il tuo iPhone con un caricabatterie cablato

Dopo aver verificato che stai utilizzando l’alimentatore e il cavo corretti per il tuo iPhone, puoi iniziare a caricarlo. Tuttavia, dovresti ricordare alcune cose durante la ricarica del tuo iPhone.

Il tuo iPhone genera calore quando utilizzi un caricabatterie rapido, come l’adattatore da 20 W. Abbiamo capito che è il modo migliore per caricare rapidamente il tuo iPhone, ma non è perfetto. Quindi, se stai utilizzando una custodia di ricarica, rimuovila prima di ricaricarla, in quanto consente al calore di fuoriuscire attraverso l’iPhone.

Se hai il tempo e un adattatore di ricarica a basso wattaggio, come un adattatore da 5 W o 12 W, usalo al posto di un caricabatterie rapido. Produrrà meno calore e non degraderà la salute della batteria così rapidamente.

Anche dopo aver rimosso la custodia, mantieni il tuo iPhone su una superficie rialzata per assicurarti che dissipi il calore in modo più efficace durante la ricarica. Come suggerimento, posiziona la custodia in diagonale sotto il tuo iPhone per sollevarlo leggermente dalla superficie.

Come caricare il tuo iPhone con un caricabatterie wireless

Apple ha aggiunto il supporto per la ricarica wireless Qi agli iPhone a partire dall’iPhone 8. Alla fine, Apple ha introdotto la ricarica MagSafe con la serie iPhone 12, che ha ampliato le capacità della ricarica wireless standard per renderlo il modo migliore per caricare l’iPhone in modalità wireless.

Qualunque sia la tecnologia di ricarica wireless che utilizzi, farà la stessa cosa al suo interno, anche se a velocità diverse. Inoltre, i caricabatterie wireless rendono la ricarica del tuo iPhone molto più comoda.

Per quanto attraente possa sembrare, la ricarica wireless è lenta e genera molto calore, il che non è l’ideale per il tuo iPhone. Tuttavia, a volte va bene caricare in modalità wireless, ma solo a volte. Anche se usi quotidianamente la ricarica wireless, ci sono alcune cose da ricordare.

Prima di caricare il tuo iPhone in modalità wireless, assicurati di rimuovere la custodia perché assicurerà che il tuo iPhone rimanga collegato alla bobina di ricarica wireless e si ricarichi in modo efficiente. Posiziona l’iPhone al centro del caricabatterie wireless, in modo che possa utilizzare completamente la ricarica wireless.

Se il tuo iPhone è compatibile con MagSafe, utilizza i caricabatterie MagSafe di Apple anziché i caricabatterie wireless abilitati per Qi. Inoltre, se il tuo iPhone non supporta MagSafe, dovresti evitare di utilizzare i caricabatterie MagSafe con il tuo iPhone.

Suggerimenti per evitare di danneggiare la batteria del tuo iPhone

Mentre caricare il tuo iPhone è importante, è anche essenziale assicurarti di non danneggiare la batteria del tuo iPhone in altri modi. Quindi, ecco alcuni suggerimenti per evitare di danneggiare la salute della batteria del tuo iPhone:

Non caricare il tuo iPhone durante la notte

Potresti preferire svegliarti con una batteria carica al mattino in modo da non doverti preoccupare di ricaricare la batteria. Di conseguenza, mantieni il tuo iPhone in carica durante la notte. Tuttavia, non va bene anche se hai attivato la ricarica ottimizzata della batteria sul tuo iPhone .

Smetti di ricaricare al 100% ogni volta

Come buona pratica, dovresti evitare di caricare il tuo iPhone al 100% tutto il tempo e non lasciarlo scendere sotto il 25%. Idealmente, mantieni la percentuale della batteria tra il 30% e l’80% per mantenere la salute della batteria del tuo iPhone .

Evitare temperature estreme

Le alte temperature possono influire sulla salute della batteria del tuo iPhone. Se ti trovi in ​​un’area con temperature elevate, è meglio non svolgere attività pesanti sugli iPhone, come giocare o utilizzare la fotocamera per lungo tempo, soprattutto durante la ricarica.

In caso contrario, la temperatura del tuo iPhone salirà a livelli estremi, oscurando lo schermo dell’iPhone e limitando le attività in background. Apple consiglia di mantenere l’iPhone da 0°C a 35°C.

Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Pubblicità