Come bloccare le app sul tuo iPhone con password, Face ID e altro

da | iPhone/iPad

Aggiungi un ulteriore livello di sicurezza alle tue app iPhone preferite bloccandole individualmente. Puoi anche utilizzare Face ID o Touch ID per comodità.

Un passcode o un sistema di autenticazione biometrica funge solo da livello di protezione perché una volta aggirato, chiunque può accedere a quasi tutte le app e i contenuti sul tuo iPhone. Pertanto, per una maggiore sicurezza, dovresti considerare di bloccare le app. Esamineremo tutti i modi unici per bloccare le app sul tuo iPhone.

Come bloccare le app sul tuo iPhone con una password

Al momento, nessuna funzionalità di sicurezza integrata ti consente di impostare una password di blocco dell’app per il tuo iPhone. Tuttavia, è disponibile una soluzione alternativa. Esaminiamo i passaggi su come utilizzare Screen Time per bloccare le app sul tuo iPhone con una password:

  • Vai su Impostazioni > Tempo di utilizzo > Attività app e sito web > Attiva Attività app e sito web .
  • Tocca Impostazioni ora schermata di blocco . Inserisci la tua password preferita di quattro cifre. Questa password è separata da quella che usi per sbloccare il tuo iPhone.
  • Vai su Limiti app > Aggiungi limite . Inserisci il passcode Screen Time per accedere alla pagina.
  • Per bloccare tutte le app sul tuo iPhone con la password Screen Time, seleziona Tutte le app e le categorie . Per bloccare app specifiche, puoi scorrere verso il basso sullo schermo per visualizzare la barra di ricerca e cercare le app da lì. Puoi anche toccare la freccia del menu a discesa in ciascuna categoria per selezionare le singole app.
  • Dopo aver scelto le app, tocca Avanti .
  • Imposta 1 minuto per il limite dell’app. Assicurati che Blocca alla fine del limite sia abilitato.
  • Tocca Aggiungi per salvare le impostazioni.

Ora tutte le app del tuo iPhone verranno bloccate con una password dopo un minuto di utilizzo ogni giorno. Chiunque tocchi un’app bloccata vedrà un messaggio di limite di tempo . L’ opzione Chiedi più tempo può essere aggirata solo inserendo il passcode Screen Time.

Tuttavia, ci sono alcune limitazioni al metodo Screen Time. Innanzitutto, le app di sistema come Safari non vengono incluse automaticamente nella selezione Tutte le app e le categorie . Devi trovare manualmente l’app utilizzando la barra di ricerca. Un’altra limitazione è che Screen Time non ti consente di bloccare un paio di app, come Impostazioni e Telefono .

Inoltre, Screen Time offre la possibilità di utilizzare un’app per “un altro minuto” senza dover inserire il passcode. Trascorso il minuto, puoi solo scegliere di sbloccare altri 15 minuti, un’ora o consentirlo per l’intera giornata. Screen Time non ti consente di bloccare nuovamente immediatamente un’app ogni volta subito dopo averla chiusa.

Come bloccare le app sul tuo iPhone con Face ID o Touch ID

Se Screen Time non soddisfa del tutto le tue esigenze, non preoccuparti, poiché esistono ancora altre alternative per bloccare le app senza utilizzare Screen Time. Oltre alla password Screen Time, puoi bloccare le app sul tuo iPhone con Face ID o Touch ID.

Per prima cosa devi configurare Face ID sul tuo iPhone . Se possiedi un iPhone con Touch ID, sappi che la procedura di configurazione è sostanzialmente la stessa. Una volta abilitato, puoi utilizzare Face ID (o Touch ID) per bloccare le app sul tuo iPhone .

Ci teniamo però a precisare che non tutte le app possono essere bloccate con Face ID o Touch ID . Fortunatamente, molti popolari, come WhatsApp e Messenger, ti consentono di farlo.

Come bloccare le app sul tuo iPhone con una scorciatoia

Se un’app non ti offre direttamente la possibilità di bloccarla con Face ID o Touch ID, esiste una soluzione alternativa. Puoi invece creare un collegamento iPhone per bloccare tutte le app che desideri.

I passaggi sono gli stessi della creazione di un collegamento iPhone per bloccare l’app Foto . L’unica differenza è che quando personalizzi Scegli , seleziona tutte le app che desideri bloccare prima di toccare Fine .

Il metodo di scelta rapida bloccherà l’intero iPhone quando tenti di accedere a un’app. Per procedere all’app, dovrai sbloccarla con il passcode della schermata di blocco dell’iPhone, Face ID o Touch ID, a seconda di ciò che hai abilitato.

Come bloccare le app sul tuo iPhone con accesso guidato

Il modo in cui funziona Accesso Guidato lo rende un blocco app leggermente diverso per il tuo iPhone. Quando l’accesso guidato è abilitato, la funzione blocca l’accesso a tutte le app sul tuo iPhone tranne quella attualmente aperta sullo schermo.

Pertanto, puoi utilizzare questo metodo di blocco dell’app quando qualcuno richiede di prendere in prestito il tuo telefono per utilizzare temporaneamente una particolare app. Basta avviare l’app e attivare l’accesso guidato in modo che tutte le altre app siano sicure e inaccessibili dietro una password, Face ID o Touch ID.

Segui questi passaggi per bloccare le app sul tuo iPhone utilizzando l’accesso guidato:

  • Vai su Impostazioni > Accessibilità > Accesso guidato . Attiva l’accesso guidato .
  • Tocca Impostazioni codice > Imposta codice di accesso guidato . Inserisci una password di sei cifre. Questa password è diversa dalla password utilizzata per bloccare il tuo iPhone. È anche separato da Screen Time.
  • In alternativa, puoi attivare Face ID o Touch ID per utilizzare una password biometrica.

Ora, per bloccare l’app sul tuo iPhone e limitare l’utilizzo a una sola app, fai triplo clic sul pulsante laterale se utilizzi un iPhone X o un modello più recente. Per un iPhone 8 o versioni precedenti, fai triplo clic sul pulsante Home .

Saprai che il blocco dell’app è riuscito quando viene visualizzato il popup Accesso guidato avviato . Per uscire dall’Accesso Guidato, fai nuovamente triplo clic sul pulsante laterale o Home , digita la password e tocca Fine . In alternativa, puoi uscire facendo doppio clic sullo stesso pulsante e verificandoti con Face ID o Touch ID.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.