Come avviare in modalità provvisoria in Windows

da | Windows, Computer

La modalità provvisoria è uno dei posti più importanti sul tuo computer Windows. Quando le cose vanno male sul tuo PC che non puoi risolvere tramite il sistema operativo, la modalità provvisoria potrebbe essere il posto dove andare.

Ma come si avvia in modalità provvisoria? È sicuramente un po’ diverso in Windows ora rispetto a prima, con il classico metodo “premi F8 mentre il tuo PC si avvia” non funziona più sui PC più recenti a causa della velocità con cui si avviano.

Ma ci sono ancora diversi modi per avviare la modalità provvisoria in Windows e qui ti mostreremo quelli più importanti. Tieni presente che questi metodi funzionano sia per Windows 10 che per Windows 11.

Avvio da ripristino

Se non riesci affatto ad avviare Windows (se rimani bloccato in un ciclo di riparazione automatica o ottieni semplicemente una schermata vuota quando Windows tenta di aprirsi, ad esempio), il modo migliore per avviare la modalità provvisoria è utilizzare un ripristino disco o il disco di installazione di Windows originale.

Se non hai nessuno di questi, non farti prendere dal panico perché sono entrambi relativamente facili da creare. (Dovrai trovare un PC Windows funzionante per farlo, però.) 

Se desideri creare un’unità USB Windows avviabile, scarica qui lo strumento di installazione di Windows e segui le istruzioni.

Dopo aver creato l’unità di installazione o ripristino, inseriscila nell’unità USB, riavvia il PC, quindi segui questi passaggi:

  • Nella schermata di installazione di Windows, fai clic su “Ripara il tuo computer”.
  • Nella schermata iniziale “Scegli un’opzione”, seleziona “Risoluzione dei problemi”.
  • Scegli “Opzioni avanzate” nella finestra seguente.
  • Mentre sei in “Opzioni avanzate”, seleziona “Impostazioni di avvio”.
  • Fai clic su “Riavvia” per accedere alle Impostazioni di avvio.
  • Quando il computer si riavvia, seleziona “Modalità provvisoria”.

Il metodo Shift + Riavvia

Se Windows si sta avviando (anche solo nella schermata di accesso), il modo più rapido per passare alla modalità provvisoria è probabilmente utilizzare questo metodo.

Apri il “Menu Start”, seleziona l’icona “Accensione” e tieni premuto il Shifttasto mentre fai clic sull’opzione “Riavvia”.

Questo dovrebbe avviarti al menu di avvio con schermo blu di cui abbiamo parlato nel primo suggerimento. Da questo punto puoi seguire queste istruzioni per entrare in modalità provvisoria di Windows.

Attraverso le impostazioni di Windows

Un altro metodo per avviare la modalità provvisoria da Windows è accedervi tramite Impostazioni. Ecco come va:

  • Fai clic con il pulsante destro del mouse sul “Menu Start” e seleziona “Impostazioni”.
  • Vai alla scheda “Sistema” e fai clic su “Ripristino”.
  • Nella sezione “Avvio avanzato”, fai clic su “Riavvia ora”.
  • Segui i passaggi menzionati nel primo metodo (passaggio 2).

Uscire dalla modalità provvisoria

In genere, se riavvii il PC dalla modalità provvisoria, si avvierà di nuovo nella normale build di Windows. Ma non è raro che il tuo PC rimanga bloccato in modalità provvisoria anche dopo il riavvio, nel qual caso ecco come impedire al tuo PC di avviarsi in modalità provvisoria:

  • Fai clic con il pulsante destro del mouse sul “Menu Start” e seleziona “Esegui”.
  • Digita msconfignella finestra di dialogo Esegui e fai clic su “OK”.
  • Nella finestra “Configurazione di sistema”, vai alla scheda “Avvio”, quindi in “Opzioni di avvio”, deseleziona la casella “Avvio sicuro”.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.