Come archiviare automaticamente le app per risparmiare spazio su Android

da | Android, Smartphone

Hai app sul telefono che non usi molto spesso? La funzione di archiviazione automatica libera lo spazio occupato senza disinstallarli completamente.

Se stai esaurendo lo spazio sul tuo telefono, una soluzione semplice è esaminare tutte le tue app e disinstallare quelle che usi raramente. Ma questo richiede molto tempo ed è anche scomodo quando non puoi decidere di quali app sbarazzarti.

Per affrontare proprio questo problema, Google ha aggiornato il Play Store con una funzione che archivia automaticamente le app che non utilizzi quando lo spazio di archiviazione del telefono sta per esaurirsi. Diamo un’occhiata a come archiviare automaticamente le tue app.

Abilita l’archiviazione automatica nel Play Store

La funzione di archiviazione automatica è disponibile per tutti tramite il Play Store, ma è disabilitata per impostazione predefinita, quindi devi abilitarla per usarla. Se non riesci a trovare la funzionalità elencata nel menu delle impostazioni dell’app Play Store, assicurati di utilizzare la versione più recente. Puoi forzare l’aggiornamento del Google Play Store e cercare nuovamente l’opzione.

  • Sul tuo telefono Android, apri il Play Store.
  • Passa a Impostazioni toccando il tuo avatar nell’angolo in alto a destra dello schermo.
  • Espandi la scheda Generale e scorri verso il basso per trovare l’ opzione Archivia automaticamente le app .
  • Attivalo per attivare la funzione.

Cosa fa la funzionalità di archiviazione automatica delle app?

Trovare app che usi raramente è un compito noioso. E anche quando lo fai, potresti essere riluttante a disinstallarle se pensi che avrai bisogno di quelle app in seguito.

La funzione di archiviazione automatica colpisce due piccioni con una fava non solo facendo spazio archiviando le app utilizzate di rado sul telefono, ma anche assicurandosi di non eliminarle completamente.

Quando le app vengono archiviate, il telefono manterrà comunque i dati delle app e si eliminerà semplicemente dei file di installazione. Puoi ancora trovare le app archiviate nel cassetto delle app con un’icona disattivata. Nel momento in cui avrai bisogno di utilizzare nuovamente l’app, semplicemente toccando l’icona scaricherai nuovamente l’app dal Play Store e ripristinerai i dati dell’app in un batter d’occhio.

Nonostante la funzione sia abilitata, in realtà non noterai che le app inutilizzate vengono archiviate a meno che il tuo telefono non stia esaurendo lo spazio di archiviazione. L’utilizzo di questa funzione insieme ad altri modi per liberare la memoria del tuo telefono dovrebbe alleviare qualsiasi preoccupazione futura che potresti avere riguardo allo spazio di archiviazione sul tuo dispositivo Android.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.