Al momento stai visualizzando Come aprire Gestione dispositivi in ​​Windows

Come aprire Gestione dispositivi in ​​Windows

Come utente Windows, probabilmente apri Gestione dispositivi abbastanza frequentemente. Dopotutto, è lo sportello unico per la gestione di tutti i dispositivi e l’hardware collegati al tuo computer. È anche una parte critica della risoluzione dei problemi. Ma nonostante il ruolo importante che svolge, è in qualche modo nascosto.

Fortunatamente entrare in Gestione dispositivi è abbastanza facile. In questo articolo, esamineremo nove modi diversi per accedere a Gestione dispositivi sul tuo PC. I primi due sono i metodi più veloci e semplici. Tuttavia, gli utenti più esperti di tecnologia che non esitano a scavare attraverso ampie opzioni di menu o eseguire comandi potrebbero preferire il resto dei metodi descritti. Le tecniche presentate in questo post sono compatibili con Windows 10 e Windows 11.

Pubblicità

Utilizzare il menu di accesso rapido

Il modo più rapido per aprire Gestione dispositivi in ​​Windows è tramite il menu di accesso rapido. Se non hai voglia di fare clic su una serie di menu di Windows con più passaggi e preferisci utilizzare una scorciatoia da tastiera di Windows, questo è sicuramente il metodo che fa per te.

  • Sul tuo PC, tieni premuti i tasti WinX e seleziona “Gestione dispositivi” dall’elenco che si apre.
  • In alternativa, puoi aprire il menu “Accesso rapido” facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start.

Tramite l’app Impostazioni

L’app Impostazioni è il primo posto dove andare quando vuoi modificare qualsiasi impostazione su un PC Windows. È anche uno dei metodi più semplici per aprire Gestione dispositivi poiché è sufficiente eseguire una rapida ricerca per aprirlo.

  • Sul PC, premi i tasti WinI per aprire le Impostazioni. In Windows 11, puoi anche premere il Win tasto e poi selezionare l’app Impostazioni dalle sezioni App bloccate in alto (come si vede nello screenshot qui sotto).
  • Digita “Gestione dispositivi” nella barra di ricerca a sinistra e fai clic su Apri.
  • In alternativa, puoi fare clic sul pulsante Cerca nella parte inferiore del computer, digitare “Gestione dispositivi” e fare clic su Apri.
Potrebbe interessarti:  Come configurazione e utilizzare TeamViewer su Android

Con Task Manager

Task Manager di Windows non è solo uno strumento utilizzato per monitorare le prestazioni del tuo PC. Può anche essere utilizzato come metodo alternativo per aprire Gestione dispositivi.

Pubblicità

In effetti, puoi utilizzare Task Manager per aprire Gestione dispositivi e risolvere eventuali problemi, quindi tornare a chiudere i programmi che non rispondono. Questo è un percorso più semplice se stai cercando di risolvere i problemi hardware e chiudere i programmi che non rispondono.

Per aprire Gestione dispositivi utilizzando Task Manager, attenersi alla seguente procedura:

Pubblicità
  • Sul tuo PC, fai clic sul pulsante Cerca.
  • Digita “Gestione attività” e fai clic su Apri.
  • In alternativa, puoi utilizzare la scorciatoia da tastiera premendo CtrlShiftEsc WinX per aprire “Accesso rapido” e selezionare Task Manager dall’elenco.
  • Nella finestra successiva, fai clic su File nell’angolo in alto a sinistra, quindi seleziona “Esegui nuova attività”.
  • Nella finestra di dialogo che si apre, immetti il ​​seguente comando e premi OK.
devmgmt.msc

Utilizzare il comando Esegui

Se sei un appassionato di tastiera, il modo migliore per aprire Gestione dispositivi sarà probabilmente il comando Esegui.

  • Sul PC, premi i tasti WinR per avviare il comando Esegui.
  • In alternativa, puoi anche utilizzare WinX per aprire il menu “Accesso rapido” e selezionare Esegui dall’elenco.
  • Digita devmgmt.msce premi Enter per aprire Gestione dispositivi.

Con pannello di controllo

Il Pannello di controllo è un componente di Windows in cui puoi trovare la maggior parte delle impostazioni di Windows e configurare diversi aspetti. Puoi anche aprire Gestione dispositivi dal Pannello di controllo.

  • Sul tuo PC, premi il pulsante Cerca.
  • Digita “Pannello di controllo” e fai clic su Apri.
  • Digita “Gestione dispositivi” nella barra di ricerca nell’angolo in alto a destra e fai clic per aprirlo.
Potrebbe interessarti:  Come abilitare la modalità Internet Explorer in Edge su Windows 10 o 11

Crea una scorciatoia

Se l’apertura di Gestione dispositivi è una normale attività quotidiana per te, potresti dover considerare la creazione di un collegamento sul desktop.

Pubblicità

Per farlo, segui i passaggi seguenti:

  • Fai clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto sul desktop.
  • Dal menu, seleziona “Nuovo-> Collegamento”.
  • Digita devmgmt.msccome nuova posizione e fai clic su Avanti.
  • Assegna un nome al collegamento come “Gestione dispositivi”, quindi fai clic su Fine.
  • Il collegamento dovrebbe ora apparire sul desktop. Ora, fai semplicemente doppio clic su di esso per andare direttamente a Gestione dispositivi.
Condividi su: