Pubblicità
Pubblicità
You are currently viewing Come aggiungere bordi alle foto

Come aggiungere bordi alle foto

Esistono innumerevoli modi per aggiungere bordi alle foto. Dagli strumenti online, alle app mobili, ai programmi desktop, c’è qualcosa per tutti i gusti.

Puoi optare per qualcosa di semplice come circondare la tua immagine con un semplice bordo bianco, puoi creare un dittico o un collage utilizzando più foto o puoi essere creativo con le tue cornici, aggiungendo colore, motivi, adesivi e altro.

Pubblicità

Queste app e questi siti possono essere utilizzati per migliorare lo stile delle tue foto, soprattutto se prevedi di condividere le tue immagini online utilizzando app di condivisione di foto come Instagram. Ecco alcuni semplici modi per aggiungere un bordo a una foto.

App Web che aggiungono bordi alle foto

Se non vuoi installare software sul tuo computer o smartphone, ci sono diverse cornici e bordi per foto gratuiti disponibili attraverso questi siti. Se lo desideri, puoi passare a un account a pagamento per accedere a più funzionalità e design.

Canva

Canva è il tuo punto di riferimento per il design online, ma non c’è motivo per cui non puoi usarlo per qualcosa di semplice come aggiungere un bordo o una cornice alla tua foto. Per utilizzare il servizio, dovrai registrarti per un account gratuito.

Pubblicità

Dopo aver iniziato un nuovo design, fai clic su Elementi > Cornici per iniziare. Con Canva, dovrai selezionare la cornice prima di aggiungere l’immagine.

Le cornici in offerta includono collage senza bordi (perfetti per Instagram), cornici che fanno un uso abbondante del blocco del colore, immagini giuntate, cornici Polaroid e altro ancora.

Ci sono molti frame gratuiti tra cui scegliere, ma Canva offre anche frame aggiuntivi a pagamento o frame disponibili solo per gli utenti premium. Con alcuni frame (come il frame Polaroid), dovresti scaricarlo come PNG con uno sfondo trasparente per ottenere l’effetto completo, ma ciò richiede un account a pagamento.

BeFunky

L’editor di foto di BeFunky include un modo per aggiungere cornici alle tue foto e non è necessario registrarsi per usarlo. C’è una piccola selezione di frame gratuiti (uno per categoria), ma l’aggiornamento a un account a pagamento ti offre molte più opzioni.

Quando carichi BeFunky per la prima volta, seleziona Editor di foto . Puoi quindi caricare la tua immagine e fare clic su Cornici nel menu. BeFunky ha una selezione di cornici tra cui art deco, rustico e pizzo. Inoltre, la sua categoria Instant ti offre un modo semplice per creare un design Polaroid digitale.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Il miglior software di fotoritocco gratuito

Pizap

Pizap può essere utilizzato per aggiungere cornici alle foto e creare collage. Puoi testare la funzione prima di registrarti, ma per salvare le tue immagini dovrai creare un account gratuito.

Per aggiungere un bordo alla tua immagine, fai clic sul pulsante Modifica foto nella home page. L’ opzione Bordi ha oltre 13 categorie, la maggior parte delle quali sono a tema per occasioni speciali come Natale, Halloween e compleanni. Ognuna delle categorie ha opzioni gratuite che puoi utilizzare, insieme a design riservati agli utenti premium.

I design disponibili tramite Pizap sono un po’ più rumorosi e colorati rispetto ad altre opzioni in questo elenco e sono decisamente kitsch come vengono. Allo stesso tempo, se stai cercando un metodo online semplice per aggiungere un bordo bianco alla tua foto, Pizap è la soluzione migliore.

App mobili che aggiungono bordi alle foto

Se stai aggiungendo cornici alle foto che hai scattato sul telefono e prevedi di condividerle su piattaforme ottimizzate per i dispositivi mobili, dovresti aggiungere cornici utilizzando una di queste app mobili.

Ci sono molte app per bordi e cornici disponibili su App Store e Google Play Store per soddisfare una varietà di gusti. Questi sono solo alcuni che abbiamo trovato offrono design unici o opzioni gratuite decenti.

Pubblicità

InFrame (Android e iOS)

InFrame è una semplice app che ha varie opzioni di personalizzazione delle immagini, ma il suo obiettivo principale è fornire cornici originali e varie.

Quando apri l’app, vedrai una galleria a griglia di tutte le immagini sul tuo telefono. Tocca Tutte le foto in basso per passare a una galleria specifica, se necessario. Quando trovi l’immagine a cui vuoi aggiungere un bordo, toccala. Puoi selezionare fino a nove foto se desideri disporle in un collage.

Con un’immagine scelta, puoi quindi scorrere le varie opzioni di cornice in alto. Quando ne selezioni uno, puoi modificare ulteriormente l’immagine, ad esempio cambiando i colori sulla cornice o aggiungendo effetti e adesivi.

Quando hai finito di modificare, tocca Fine in alto a destra e l’immagine verrà salvata nella tua galleria in modo da poterla condividere direttamente con altre app.

Scarica: InFrame per Android | iOS (acquisti in-app gratuiti disponibili)

Pubblicità

April

April è una piccola app stravagante con due fastidiosi fattori da tenere a mente se sei un utente Android: ti chiederà costantemente di utilizzare i tuoi dati di posizione che sono totalmente inutili, e se non gli concedi l’accesso, ti chiederà ogni volta che apri l’app.

L’app può anche scaricare un po’ la batteria perché viene eseguita in background, quindi dovrai terminare manualmente il processo ogni volta che finisci di utilizzare l’app. Detto questo, è ancora una buona scelta aggiungere cornici alle foto; ha alcune cornici uniche e creative, con infinite opzioni gratuite basate su quante foto vuoi usare.

Potrebbe interessarti:  Come eliminare la cronologia di visualizzazione di Amazon Prime Video

Puoi scegliere tra Layout per cornici di base o Poster per opzioni più elaborate. All’interno di Poster troverai diverse opzioni in base alla categoria (decorazione, cibo, quotidiano) e al numero di foto che hai scelto di utilizzare.

Aprile può anche essere un punto di riferimento per tutte le tue esigenze di fotoritocco mobile con alcuni filtri davvero solidi, testo modificabile e adesivi. Quando applichi una cornice preimpostata, April può anche applicare un filtro, ma puoi rimuoverlo manualmente se preferisci aggiungere semplicemente la cornice.

Scarica: April per Android | iOS (acquisti in-app gratuiti disponibili)

Pubblicità

Instasize

Instasize ha tantissime fantastiche cornici da aggiungere alle tue foto, perfette per la condivisione sui social media. Con l’app aperta, tocca l’ icona più in basso. Devi quindi selezionare dove è archiviata la tua immagine (ad esempio, Cloud o Fotocamera ).

Dopo aver selezionato l’immagine, utilizzare la barra in basso per scorrere e toccare l’ icona della cornice (la seconda da destra). Seleziona un tema cornice, come olio o acqua , e puoi quindi scegliere una cornice specifica al suo interno. Alcuni temi di cornice sono disponibili solo con un abbonamento a pagamento, ma puoi ottenere una prova gratuita se vuoi davvero usarli.

Con uno specifico design del telaio selezionato, usa la barra in alto per regolare le dimensioni del telaio. Quando sei soddisfatto delle modifiche, tocca l’ icona di condivisione per inviare l’immagine direttamente alle app social o salvarla nella tua galleria.

Scarica: Instasize per Android | iOS (acquisti in-app gratuiti disponibili)

ShakeItPhoto

ShakeItPhoto è un’app iOS che fa solo una cosa e la fa davvero bene: aggiunge una cornice Polaroid alla tua foto insieme a un effetto vintage.

Pubblicità

Se tutto ciò che stai cercando è un modo semplice per aggiungere una cornice Polaroid alle tue foto iOS, non hai davvero bisogno di guardare oltre questa app.

Puoi scattare la foto direttamente all’interno di ShakeItPhoto o estrarre una foto dal rullino fotografico.

Scarica: ShakeItPhoto per iOS ($ 1,99)

App desktop che aggiungono bordi alle foto

Infine, ci sono un paio di app desktop che possono anche aggiungere una cornice alle tue foto.

Adobe Photoshop

Photoshop vanta un sacco di funzioni, solo una delle quali è l’ opzione per aggiungere una cornice a qualsiasi foto . Se hai già accesso ad Adobe Creative Cloud, l’utilizzo di Photoshop ti dà il controllo completo sul prodotto finale.

Pubblicità

Puoi andare semplicemente ad aggiungere un bordo bianco alla tua foto usando Photoshop, oppure puoi aggiungere un motivo, cambiare la forma e altro ancora. L’unico limite è la tua creatività.

Potrebbe interessarti:  Migliori strumenti gratuiti per acquisire immagini da file video

Un trucco utile quando si tratta di creare bordi con Photoshop è utilizzare la funzione Maschera di ritaglio:

  • Dopo aver progettato la cornice, aggiungi una casella o un rettangolo che indichi esattamente dove andrà la foto.
  • Aggiungi la foto come livello aggiuntivo nel tuo design.
  • Con il livello foto sopra la forma in cui vuoi che la tua foto vada , fai clic con il pulsante destro del mouse sul livello immagine e seleziona Crea maschera di ritaglio .
  • Una volta fatto ciò, l’immagine sarà limitata al rettangolo o alla forma a cui l’hai ritagliata. Puoi spostare l’immagine all’interno dei confini di quella forma usando lo strumento Sposta (scorciatoia da tastiera V ).
  • Per ridimensionarlo, seleziona lo strumento Selezione rettangolo (scorciatoia da tastiera M ), fai clic con il pulsante destro del mouse sull’immagine e seleziona Trasformazione libera . Tieni premuto il tasto Maiusc e, usando il mouse, prendi uno degli angoli dell’immagine e trascina per ridimensionare.

Microsoft Paint

Se tutto ciò che desideri è un semplice bordo colorato e hai un computer Windows, Paint farà un ottimo lavoro.

Apri la tua immagine in Paint. Nella barra degli strumenti in alto, all’interno della sezione Forme , fai clic sul rettangolo . Puoi quindi fare clic e trascinare intorno all’esterno dell’immagine per creare il bordo.

Se vuoi personalizzarlo un po’, usa il menu a discesa Contorno per passare da un’opzione all’altra come Colore solido e Punta in feltro . Inoltre, il menu a discesa Dimensioni modificherà lo spessore, mentre la sezione Colori ti consente di modificare il colore del bordo.

Pubblicità

Microsoft Word

Se tutto il resto fallisce, i prodotti Microsoft Office possono essere utilizzati per aggiungere una cornice o un bordo di base all’immagine. Le funzionalità di modifica delle immagini di base di Microsoft Word includono la possibilità di aggiungere una cornice a un’immagine. Funzionalità simili possono essere trovate in PowerPoint e persino in Excel.

Dopo aver inserito l’immagine nel documento di Word, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Formato immagine . Nel menu che si apre, hai diverse opzioni tra cui l’aggiunta di una varietà di ombre esterne, un riflesso della tua immagine e un bagliore esterno.

Se desideri una cornice semplice, fai clic sull’icona Riempi (secchio) e seleziona Linea > Linea continua . Puoi modificare il colore, il tipo di linea, la larghezza e altro.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità