Come aggiornare macOS a Sonoma

da | Computer, MacOS

Pronto per aggiornare macOS? La nostra guida ti guida attraverso i passaggi necessari per aggiornare il tuo Mac all’ultima versione, macOS Sonoma, eliminando i problemi lungo il percorso. Utilizzerai le funzionalità e i miglioramenti della sicurezza più recenti in pochissimo tempo.

Cose da considerare prima di eseguire l’aggiornamento a macOS Sonoma

Mentre ti prepari ad aggiornare macOS, è fondamentale considerare alcuni fattori per garantire un aggiornamento senza problemi a macOS Sonoma:

  • Compatibilità del tuo Mac : innanzitutto verifica che il tuo Mac sia compatibile con macOS Sonoma sul sito web di Apple . (Scorri fino in fondo.) Se attualmente utilizzi macOS Ventura, molto probabilmente è compatibile, poiché esiste un’ampia sovrapposizione di modelli supportati.
  • Proteggi i tuoi dati: è fondamentale proteggere i tuoi dati preziosi prima di procedere con qualsiasi aggiornamento importante del sistema. Utilizza Time Machine di Apple o un altro metodo di backup per creare un backup completo del tuo sistema per preservare file, impostazioni e applicazioni, consentendoti di ripristinarli dopo l’aggiornamento o in caso di singhiozzo.
  • Impegno di tempo: riservare tempo adeguato per il processo di aggiornamento. L’aggiornamento a un nuovo sistema operativo può richiedere tempo e affrettarlo può portare a errori o problemi. Ti consigliamo di scegliere un giorno non lavorativo per aggiornare macOS e di riservare almeno cinque ore di tempo ininterrotto. Ciò consente il download, l’installazione e la configurazione post-installazione.

Come verificare se disponi dell’ultima versione di macOS

Segui i passaggi seguenti per verificare che stai utilizzando la versione corrente di macOS.

Fai clic sull’icona Apple nell’angolo in alto a sinistra dello schermo -> Informazioni su questo Mac .

Se lo desideri, fai clic sul pulsante Ulteriori informazioni per ulteriori dettagli.

Se utilizzi macOS Ventura, l’aggiornamento a Sonoma dovrebbe essere un gioco da ragazzi, poiché si tratta di versioni sequenziali.

Come aggiornare macOS all’ultima versione

Aggiornare il tuo computer Apple all’ultimo macOS è piuttosto semplice. Basta seguire i passaggi seguenti.

Importante: esegui il backup dei dati prima di aggiornare il sistema. Inoltre, il tuo Mac dovrà riavviarsi durante il processo, quindi assicurati di salvare il tuo lavoro.

Fai clic sull’icona Apple nell’angolo in alto a sinistra della barra dei menu e seleziona Impostazioni di sistema . Vai su Generale , quindi su Aggiornamento software .

Il sistema ti mostrerà l’aggiornamento disponibile per il tuo sistema. Fare clic su Aggiorna ora per avviare l’installazione.

Se non vedi alcun aggiornamento in questa finestra, significa che il tuo sistema è aggiornato o non supporta l’ultima versione di macOS.

Cosa c’è nell’ultima versione di macOS

L’introduzione di macOS Sonoma segna un passo evolutivo relativamente minore rispetto al suo predecessore, macOS Ventura, lanciato per la prima volta nell’ottobre 2022.

L’interfaccia utente di Sonoma mantiene il linguaggio di design di Ventura e la maggior parte dei perfezionamenti si possono trovare sotto il cofano. Tuttavia, ci sono anche alcune nuove funzionalità per il tuo divertimento:

  • Miglioramenti della stabilità : Sonoma si concentra sul rafforzamento della stabilità del sistema, sulla riduzione degli arresti anomali e sul miglioramento della resilienza complessiva del sistema operativo rispetto alle attività quotidiane.
  • Cambiamenti visivi : nuovi screen saver con video al rallentatore di luoghi mozzafiato da tutto il mondo che fungono anche da sfondi dinamici per il desktop una volta effettuato l’accesso.
  • Sicurezza migliorata: la navigazione privata migliorata in Sonoma rafforza ulteriormente la privacy dell’utente bloccando le finestre di navigazione privata quando non sono in uso, impedendo il caricamento dei tracker e rimuovendo gli URL dai dettagli di identificazione del tracciamento.
  • Widget desktop interattivi : con la possibilità di posizionare widget da una galleria espansa direttamente sul desktop, gli utenti possono interagire con app come podcast o domotica, mentre è ora possibile accedere ai widget iPhone su Mac tramite Continuity.
  • Videoconferenze coinvolgenti : la funzionalità Presenter Overlay nelle videoconferenze mette l’oratore in una sovrapposizione grande o piccola, consentendo l’interazione dinamica con i contenuti condivisi.
  • Profili di navigazione Safari : Safari ora supporta più profili di navigazione, consentendo agli utenti di mantenere esperienze di navigazione separate per lavoro, personale e altre categorie, comprese cronologie individuali, estensioni e cookie.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.