Come acquisire schermate su Android quando l’app non lo consente

da | Android, Smartphone

Hai bisogno di fare uno screenshot in un’app con restrizioni su Android? Ecco due metodi per provare.

Uno dei principali vantaggi di Android che ha fatto sì che molti appassionati di tecnologia lo preferissero rispetto ad altri sistemi operativi mobili, è che ti dà la libertà di fare tutto ciò che vuoi. Con Android, puoi installare qualsiasi cosa e puoi personalizzare praticamente tutto del tuo telefono.

Pubblicità
Pubblicità

Detto questo, ci sono ancora alcune cose che non puoi fare. Ad esempio, per vari motivi, alcune app decidono di impedirti di acquisire schermate dell’app. A sua volta, per vari motivi, potresti comunque voler fare uno screenshot. Continua a leggere per scoprire come aggirare questa restrizione.

Perché alcune app limitano gli screenshot?

Per quanto fastidioso, gli sviluppatori non limitano gli screenshot senza motivo. Che si tratti di privacy o sicurezza, c’è sempre un gran motivo per farlo.

La maggior parte delle app bancarie e di pagamento blocca gli screenshot per motivi di sicurezza. Chrome blocca gli screenshot nelle schede e nelle finestre di navigazione in incognito per motivi di privacy. Un altro esempio potrebbero essere le foto autodistruggenti di Telegram, in cui non è possibile eseguirne lo screenshot.

Pubblicità
Pubblicità

Indipendentemente dal motivo per cui gli sviluppatori hanno deciso di limitare gli screenshot, puoi comunque acquisire screenshot ovunque tu voglia. Devi solo sporcarti un po’ le mani.

Esistono vari metodi per acquisire schermate nelle app che non ti consentono. Alcuni metodi funzionano nella maggior parte delle app, anche se non in tutte. Qui diamo un’occhiata a due di questi metodi: un metodo semplice che funziona in alcuni casi e un metodo avanzato che dovrebbe funzionare ogni volta.

Potrebbe interessarti:  Come recuperare i dati da un telefono rotto

Usa l’Assistente Google

Alcune app Android che bloccano gli screenshot bloccano semplicemente la combinazione di pulsanti dello screenshot sul telefono. Ciò significa che puoi aggirare la restrizione se utilizzi un metodo diverso dalla pressione della combinazione di pulsanti per acquisire uno screenshot.

Google Assistant è un’app integrata nella maggior parte dei telefoni Android che ti consente di acquisire schermate senza utilizzare la combinazione di pulsanti.

  • Apri l’app di cui desideri eseguire lo screenshot.
  • Attiva l’Assistente Google . Puoi farlo dicendo Hey Google! o tenendo premuto il tasto home a seconda delle impostazioni.
  • Dì o digita Fai uno screenshot . L’Assistente Google ora acquisirà uno screenshot.

Per quanto semplice sia questo metodo, ha basse possibilità di successo poiché la maggior parte delle app seriamente intenzionate a bloccare gli screenshot hanno previsto questo metodo. Ad esempio, l’utilizzo dell’Assistente Google per acquisire uno screenshot da una scheda di navigazione in incognito in Chrome acquisirà uno screenshot, ma lo screenshot sarà una schermata nera.

Pubblicità
Pubblicità

Se questo metodo non ha funzionato per te, passa alla sezione successiva in cui descriveremo un metodo che ti consente di eseguire lo screenshot di qualsiasi app sul telefono.

Condividi su:

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità