Come accedere a Outlook

da | Siti web e servizi online

Outlook.com è un servizio di Microsoft, via web, gratuito per la posta elettronica personale. Chiunque può accedervi, iscriversi ed ottenere un account di posta elettronica, da cui leggere ed inviare messaggi tramite:computer, smartphone, tablet, oppure online. Nel corso della sua storia Outlook.com ha raggiunto e superato i 100 milioni di download.

Il suo uso è intuitivo ma, a volte, possono sorgere dei dubbi su come usarlo, problemi di configurazione per Windows o macOS, o di apertura delle caselle. Per questo, e per altri temi specifici, in questo articolo, spiegheremo come accedere a Outlook, da PC e Web, Windows o macOS, accennando anche a come fare in caso di perdita della password del proprio account Outlook/Live/Hotmail.

Nel dettaglio sarà nostro compito informarvi su come accedere al servizio di Webmail Outlook.com, come configurarlo sul proprio PC o Mac, e come usufruirne da smartphone e tablet. Nell’articolo vi saranno anche indicazioni su come ripristinare le credenziali in caso di problemi d’accesso all’account Outlook/Live/Hotmail,

Come accedere a Outlook da PC

Iniziamo col vedere come fare per accedere a Outlook da PC, tramite il servizio di Webmail Outlook.com, o con il client di Outlook per Windows e macOS.

Come accedere a Outlook sul Web

Ecco come accedere a Outlook con il servizio di Webmail.

Outlook.com è un servizio di posta elettronica accessibile direttamente dal browser e permette di usufruire di una casella email da 15GB.

E’ compatibile con tutti i programmi di navigazione ed anche accessibile da app per:

  • Android
  • iPhone/iPad
  • da programmi per la posta elettronica (es. Outlook o Thunderbird), tramite protocollo IMAP.

Per ottenere una casella su Outlook.com:

Se non abbiamo ancora un account se ne può creare uno ed ottenere una casella di posta su Outlook.com, cliccando sul pulsante per creare un account gratuito.

Se intendiamo usare frequentemente Outlook.com, è possibile anche abbonarsi al pacchetto Office, la cui sottoscrizione Microsoft 365, parte da 7 euro/mese, e dà la possibilità di usufruire di altre funzionalità extra, chiamate Outlook Premium.

Maggiori info qui

Come accedere a Microsoft Outlook per Windows o macOS

Outlook per Mac è completamente gratuito sul Mac App Store e non richiede l’attivazione di un abbonamento a Microsoft 365 o una licenza d’uso collegata a Microsoft 365.

Caso diverso invece per Outlook per Windows.

Se, dopo aver scaricato Microsoft Outlook sul proprio PC o Mac, non sappiamo come configurare il programma per accedere all’account di posta elettronica e non abbiamo ancora configurato un account nel programma, ecco come fare:

  • avviarlo e seguire la procedura di configurazione iniziale,
  • digitare l’indirizzo email che vogliamo usare in Outlook, può essere anche di altri provider e non solo di Outlook/Live/Hotmail,
  • premere sul pulsante Connetti,
  • inserire la password,
  • comparirà la richiesta di configurare un nuovo account nel campo Aggiungere un altro indirizzo di posta elettronica,
  • o accedere alla casella di posta in arrivo (pulsante Fatto).

In caso di problemi

  • tornare alla schermata per l’immissione dell’indirizzo email,
  • cliccare sulla voce Opzioni avanzate,
  • spuntare la casella Consenti la configurazione manuale dell’account,
  • configurare il proprio account inserendo indirizzo e password, ed i parametri IMAP forniti dal provider.

Successivamente, potremo aggiungere nuovi account email in Outlook:

  • cliccando sul pulsante File (in alto a sinistra),
  • andando nel menu Impostazioni account > Impostazioni account (nella schermata che si apre),
  • premendo sul pulsante Nuovo, nella scheda Posta elettronica,

Al termine inserire i dati dell’account di posta che vogliamo configurare in Outlook.

Come accedere all’app Outlook per Windows

Tramite l’app di Outlookper Windows 10 e Windows 11 (disponibile gratuitamente come applicazione predefinita per i più recenti sistemi operativi di Microsoft), si possono visualizzare la posta elettronica di Outlook e altri servizi esterni.

Quest’applicazione sostituisce quella precedente Posta, la cui rimozione completa è in programma entro il 2024.

Se abbiamo associato un account Microsoft al PC, per accedere alla nostra e-mail, verranno prese direttamente le informazioni di login, senza dover effettuare altre procedure di configurazione.

Se vogliamo aggiungere un nuovo account Microsoft, o quello di altri servizi:

  • avviare l’app di Outlook,
  • nella sua schermata principale premere sull’icona dell’ingranaggio in alto,
  • nel nuovo riquadro selezionare le schede Account > Account di posta elettronica,
  • premere il tasto Aggiungi account.

Adesso possiamo effettuare il login al proprio account Microsoft o a quello esterno, come Gmail o Yahoo Mail nell’apposita schermata di accesso che viene mostrata, basta digitare l’indirizzo e-mail e la password associata all’account.

Come accedere a Hotmail senza Outlook

Per accedere a email Outlook senza utilizzare la Webmail, o i software e le applicazioni ufficiali sviluppate da Microsoft, si possono usare altre soluzioni altrettanto valide, come Thunderbird o Apple Mail.

Diciamo che per alcuni client di posta elettronica, il login non può essere effettuato tramite username e password della posta di Microsoft. Qualche client comprende,infatti, questo protocollo di connessione, ma altri potrebbero richiedere l’inserimento manuale dei dati.

In quest’ultimo caso, può essere previsto l’inserimento anche dei dati riguardanti i protocolli IMAP e SMTP, per garantire la sincronizzazione della posta sia in entrata che in uscita.

Per quanto riguarda il servizio di posta elettronica di Microsoft, i dati di configurazione per IMAP e SMTP sono i seguenti.

  • Nome server:

outlook.office365.com

  • Porta IMAP:

993

  • Metodo di crittografia IMAP:

TLS

  • Nome server:

smtp.office365.com

  • Porta:

587

  • Metodo di crittografia:

STARTTLS

Per maggiori informazioni, consultare il sito Internet di Microsoft

Come accedere a Outlook da un altro PC

Se abbiamo la necessità di collegarci a Outlook da un altro PC, si può usare la stessa procedura fin qui vista.

Nel caso, comunque, che dovessimo connetterci solo provvisoriamente alla nostra Outlook da un PC che non è il nostro, per maggiore sicurezza è meglio usare direttamente Webmail e non i software installati sul computer in questione, in quanto ciò potrebbe esporre i nostri dati personali (ad esempio le e-mail che mandiamo e riceviamo) ad altri utenti.

Inoltre, i software di gestione della posta elettronica conservano i dati di login e, dunque, esporre anche la password del nostro account di posta.

Quello che c’è da fare è:

  • accedere dalla Webmail di Outlook, come abbiamo visto,
  • preferibilmente anche tramite una scheda di navigazione privata, in modo da poter terminare la sessione alla chiusura del browser.

Come accedere a Outlook da app

Outlook è disponibile anche come app gratuita per:

Consente di gestire la posta del proprio account Outlook/Live/Hotmail e quella di altri provider, come ad esempio Gmail.

Nel caso in cui il nostro dispositivo Android non lo comprenda, si può scaricare l’app di Outlook Lite dal Play Store (e store alternativi).

A download e installazione completati:

  • avviare l’app di Outlook,
  • premere sul pulsante Aggiungi account,
  • se abbiamo già configurato un account nell’app, se ne possono inserire altri premendo sulla nostra foto profilo in alto a sinistra e poi sul pulsante (+),
  • configurare gli account email da usare.

Se abbiamo già un account Google impostato sullo smartphone, potrebbe essere proposto di accedere a Gmail da Outlook utilizzando l’apposito tasto.

Altrimenti:

  • digitare l’indirizzo e-mail Microsoft nell’apposita casella di testo,
  • fare tap sul tasto Continua, per immettere la password,
  • effettuare il login, con eventuale richiesta di verificare la propria identità tramite il metodo impostato sull’account Microsoft).

Se non abbiamo ancora un account di questo tipo, si può creare da browser (es. Chrome su Android o Safari su iOS/iPadOS), seguendo le indicazioni viste nel capitolo precedente.

Per concludere e accedere alla casella di posta in arrivo:

  • rispondere Ignora alla richiesta di aggiunta di un ulteriore account all’app,
  • o accettare, se abbiamo intenzione di aggiungere altri account,
  • seguire il tutorial iniziale di Outlook.

Successivamente potremo aggiungere nuovi account all’app:

  • premendo sulla nostra foto profilo in alto,
  • cliccando sull’icona + presente nel menu che si apre,
  • selezionando l’opzione Aggiungi un account.

L’app di Outlook consente anche di effettuare l’accesso tramite codice QR, cioè il codice composto da una serie di quadrati che “nascondono” al loro interno un token di sicurezza, per l’accesso alla posta elettronica di Outlook tramite l’app.

Il QR code per l’accesso è visualizzabile:

  • in Microsoft Outlook 365, tramite l’icona dei quadrati in alto a destra,
  • da Outlook Web raggiungendo le voci Guida > Outlook per dispositivi mobili),

Per accedere a Outlook con QR code:

  • avviare l’app di Outlook,
  • nella schermata di login al provider di posta, premere sull’icona dei quadrati in alto,
  • consentire all’app di utilizzare la fotocamera del dispositivo ed inquadrare il codice QR, mostrato in precedenza, per eseguire l’accesso senza dover immettere username e password.

Come accedere a OneDrive da Outlook

OneDrive è un servizio di Microsoft per l’archiviazione in cloud dei propri dati personali, in cui è integrato anche Outlook.

Nel caso in cui avessimo dei file in cloud su OneDrive, questi possono essere allegati nei nostri messaggi di posta elettronica, oppure si può utilizzare il cloud di Microsoft per l’invio di allegati di grandi dimensioni.

Nella fase di invio di un messaggio, si può accedere a OneDrive da Outlook e sfogliare i file in cloud da poter allegare o caricarne di nuovi.

Per fare ciò:

  • da Webmail
  • o dall’app Outlook gratuita per Windows 10/11,
  • premere sul tasto Nuovo messaggio nella barra degli strumenti in alto,
  • selezionare le voci in alto Inserisci > Allega un file > OneDrive,
  • sfogliare il nostro cloud e selezionare uno o più file,
  • premere sul tasto Condividi collegamento, per inviare solo il link di condivisione del file al cloud,
  • oppure Allega, per allegare direttamente il file alla e-mail.

Se dobbiamo caricare un nuovo file su OneDrive:

  • premere sulla voce Allega un file,
  • selezionare l’opzione Carica e condividi,
  • individuare il file da allegare e premere sul tasto Apri per effettuare l’importazione del file in cloud,
  • inserire l’allegato nel messaggio di posta elettronica.

Tramite l’app di Outlook per dispositivi mobili, oltre alla possibilità di importare un allegato direttamente da OneDrive, tramite l’apposita icona della graffetta in fase di composizione del messaggio, si può anche sfogliare il cloud di Microsoft direttamente dall’app in questione:

  • accedendo alla scheda Altro in basso,
  • selezionando la voce File,
  • premendo sulla scheda File, con l’icona della nuvoletta a fianco, e sfogliare l’intero cloud di OneDrive.

In caso di problemi ad accedere a Outlook

Se non potessimo accedere al proprio account Outlook perché ne abbiamo dimenticato le credenziali, per risolvere il problema occorre un programma apposito per gestire le password come, ad esempio, NordPass:

  • collegarsi alla pagina Web
  • cliccare su Opzioni di accesso,
  • premere su Ho dimenticato il mio nome utente,
  • inserire E-mail o Telefono con cui recuperare i dati di accesso (devono essere dei dati associati in precedenza all’account da ripristinare),
  • premere sul pulsante Avanti,
  • seguire le indicazioni su schermo.

A seconda delle impostazioni del nostro account, potrebbero essere proposte diverse strade per resettare la password e ripristinare l’accesso alla casella di posta (es. digitare un codice ricevuto via email o SMS al recapito fornito).

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.