Come abilitare la modalità God in Windows

da | Computer, Windows

Pubblicità

Windows ha un collegamento nascosto per visualizzare tutte le impostazioni di sistema contemporaneamente. Ecco come accedere facilmente alla modalità God.

Sebbene Windows sia personalizzabile e offra molte opzioni, non è facile trovarle tutte in un unico posto. Invece di cercare nell’app Impostazioni o nel Pannello di controllo l’opzione che stai cercando, puoi utilizzare un comodo menu di scelta rapida in Windows noto come “Modalità Dio”.

Pubblicità

Ti mostreremo come accedere alla modalità God e cosa puoi fare con questa utility.

Come abilitare la modalità God in Windows

È semplice attivare la modalità God, dovrai solo creare una nuova cartella Windows con un certo nome e funziona su Windows 11, 10, 8 e 7.

Per farlo, fai clic con il pulsante destro del mouse su un punto vuoto del desktop (o in qualsiasi punto di Esplora file che preferisci) e scegli Nuovo > Cartella . Copia e incolla il testo seguente per sostituire il nome predefinito Nuova cartella :

Pubblicità
GodMode.{ED7BA470-8E54-465E-825C-99712043E01C}

In passato, era possibile rinominare il testo della scorciatoia “GodMode” con tutto ciò che si desiderava. Tuttavia, nelle versioni successive di Windows 10 e in Windows 11, il nome non viene visualizzato affatto. La cartella cambierà nell’icona del Pannello di controllo, ma non puoi modificarne il nome.

Cosa puoi fare con la modalità God?

Fare doppio clic sul collegamento God Mode per aprire una finestra di Esplora file. Questo mostra un enorme elenco di collegamenti a varie impostazioni e utilità amministrative all’interno di Windows.

Sono suddivisi per intestazioni, ad esempio Regione , Sistema e Strumenti di Windows . Fare doppio clic su uno per aprirlo. Per un collegamento più rapido ai tuoi preferiti, puoi anche fare clic e trascinare qualsiasi elemento sul desktop o su un’altra cartella.

Potrebbe interessarti:  I 3 modi migliori per scansionare e digitalizzare vecchie foto

Anche se la modalità God sembra interessante, non ti garantisce l’accesso a nulla di nuovo. Tutto all’interno di questo menu è accessibile altrove in Windows, principalmente nel Pannello di controllo. Poiché Windows 10 e 11 utilizzano l’app Impostazioni per la maggior parte delle opzioni, questo menu semplifica l’analisi di ciò che contiene il Pannello di controllo.

Condividi su:
Pubblicità

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere informato sui nostri ultimi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia. Ci seguono già 25.000 persone che aspetti.

Seguici su Telegram

Segui il nostro gruppo Telegram gratis per ricevere i nuovi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia.

Come pulire il registro di Windows in modo sicuro

Come pulire il registro di Windows in modo sicuro

Il registro di Windows è un database complesso pieno di voci relative al software e all'hardware del tuo computer. Tuttavia, queste voci possono diventare danneggiate, danneggiate o non valide a causa di modifiche insolite apportate al computer. Di solito non devi...

Il Mac non si accende o non si avvia? Come risolvere

Il Mac non si accende o non si avvia? Come risolvere

Se il tuo Mac o Macbook non si accende, non disperare. La nostra guida alla risoluzione di tutti i problemi di avvio del Mac lo risolverà rapidamente. Hai un MacBook Air o un iMac che non si accende o forse non si avvia oltre il logo Apple? Non preoccuparti. È...

Come disabilitare o rimuovere OneDrive su Windows 11

Come disabilitare o rimuovere OneDrive su Windows 11

Nelle versioni più recenti di Windows, Microsoft ha aggiunto OneDrive alla sua "esperienza predefinita", il che significa che hai l'app sul tuo sistema sin dal primo giorno. OneDrive è un ottimo strumento per conservare i file archiviati nel cloud, ma alcuni utenti...

Pubblicità
Pubblicità