Che cos’è il Face ID di Apple e come funziona

da | iPhone/iPad

Face ID esiste da un po’ di tempo, ma ti sei mai chiesto come funziona? Ecco tutto ciò che devi sapere sul sistema di riconoscimento facciale di Apple.

Apple ha rilasciato Face ID nel 2017 con l’iPhone X. È il successore di Touch ID, offrendo agli utenti un modo rapido, conveniente e sicuro per accedere ai propri iPhone e iPad.

Face ID è possibile con l’aiuto dell’hardware e del software di riconoscimento facciale più avanzati al mondo. L’abbiamo scoperto qui, quindi puoi capire meglio come funziona questa tecnologia, che è diventata una parte così importante dell’esperienza iPhone.

Che cos’è Face ID e quali dispositivi lo supportano?

Face ID è uno dei sistemi di autenticazione biometrica di Apple. Apple lo ha introdotto insieme all’iPhone X e da allora lo ha aggiunto a tutti gli iPhone successivi, tranne l’iPhone SE (2a generazione e successivi).

In poche parole, Face ID è la tecnologia di riconoscimento facciale di Apple che scansiona il tuo viso, controlla il suo database e lo utilizza per concederti o negarti l’accesso al tuo iPhone o iPad. Puoi configurare Face ID sui seguenti dispositivi:

  • iPhone X
  • iPhone XR, XS o XS Max
  • iPhone 11, 11 Pro o 11 Pro Max
  • iPhone 12, 12 mini, 12 Pro o 12 Pro Max
  • iPhone 13, 13 mini, 13 Pro o 13 Pro Max
  • iPhone 14, 14 Plus, 14 Pro o 14 Pro Max
  • iPad Pro dal 2018 o successivo

Attualmente non ci sono Mac che supportano Face ID.

Come funziona Face ID?

Quando accendi lo schermo del tuo iPhone, si accende il sistema di fotocamere TrueDepth alloggiato nella tacca. Questo sistema contiene una telecamera a infrarossi, un illuminatore flood e un proiettore puntiforme.

Con te di fronte al dispositivo, il sistema di telecamere TrueDepth irradia luce a infrarossi sul tuo viso mentre il proiettore di punti proietta uno schema di oltre 30.000 punti infrarossi invisibili sul tuo viso. Questi punti creano una mappa 3D dettagliata e unica del tuo viso. La fotocamera a infrarossi acquisisce il motivo a punti e il viso, creando un’immagine a infrarossi.

Il chip del tuo dispositivo elabora l’immagine a infrarossi e utilizza algoritmi di riconoscimento facciale e reti neurali per analizzare i dati. Quindi, il tuo iPad o iPhone converte questa immagine in una rappresentazione matematica nota come firma facciale. La tua firma facciale viene memorizzata come un codice numerico contenente informazioni sui contorni e le caratteristiche del tuo viso.

Quando configuri Face ID per la prima volta sul tuo dispositivo, acquisisce diverse immagini facciali da diverse angolazioni per creare una firma facciale completa. Ciò consente a Face ID di riconoscere il tuo viso da varie prospettive. La firma facciale registrata viene archiviata in modo sicuro in Secure Enclave, un chip dedicato all’interno del dispositivo che fornisce una maggiore sicurezza per i dati biometrici.

Nessuno dei tuoi dati facciali viene archiviato online o concesso a app di terze parti.

Quando usi Face ID per accedere al tuo dispositivo, confronta l’immagine appena generata con quella che hai usato per configurarlo. Se la firma facciale generata corrisponde alla firma facciale registrata entro una certa soglia di somiglianza, ti concederà l’accesso. Il tuo dispositivo si adatterà anche ai cambiamenti fisici sul tuo viso col passare del tempo, ad esempio una barba completamente cresciuta.

Tuttavia, questa soglia di somiglianza lascia spazio all’errore e qualcuno che ti assomiglia (come un gemello o un fratello simile) potrebbe ottenere l’accesso. Ed è per questo che Touch ID potrebbe essere più sicuro di Face ID .

Inoltre, Face ID utilizza alcune funzionalità di sicurezza per assicurarsi di voler sbloccare il telefono, come il rilevamento dell’attenzione. Assicura che tu stia guardando attivamente il dispositivo durante il processo di autenticazione. Se il processo di riconoscimento facciale non riesce a trovare una corrispondenza o non stai guardando attivamente il dispositivo, puoi comunque utilizzare il tuo passcode per sbloccare il dispositivo.

Infine, puoi aggiungere il volto di una seconda persona come aspetto alternativo a Face ID in modo che possa accedere comodamente al dispositivo.

Per cosa puoi usare Face ID?

La sicurezza di Face ID e il sistema di telecamere TrueDepth all’avanguardia potrebbero essere utilizzati per altre cose oltre allo sblocco del dispositivo.

Proteggi le tue app

Puoi utilizzare Face ID per limitare l’accesso a determinate app per una migliore privacy. Potresti, ad esempio, utilizzare Face ID per proteggere WhatsApp o bloccare le schede di navigazione in incognito in Google Chrome. Guarda il nostro elenco di app per iPhone che puoi bloccare con Face ID .

Effettuare pagamenti e riempire automaticamente le password

Se apri la sezione Face ID e passcode di Impostazioni , troverai l’opzione per utilizzare Face ID per iTunes e App Store , Wallet e Apple Pay e Compilazione automatica password . Questi aiuteranno a sostituire la digitazione di una password con un’autenticazione Face ID più comoda.

Creazione di Memoji

Il sistema di telecamere TrueDepth è in grado di rilevare il tuo viso in tempo reale e creare divertenti animazioni 3D che rispecchiano le tue espressioni facciali. Puoi usarlo in Messaggi o durante una chiamata FaceTime. 

Funzionalità sensibili all’attenzione

Poiché il sistema di telecamere TrueDepth può anche rilevare se stai prestando attenzione al tuo dispositivo, Apple ha aggiunto in modo intelligente alcune funzionalità che attirano l’attenzione. Il tuo dispositivo vedrà se stai prestando attenzione prima che si attenui, espande le notifiche se sei tu a guardarle e abbassa il volume di alcuni avvisi.

Lo troverai in Impostazioni > Accessibilità > Face ID e attenzione > Funzionalità sensibili all’attenzione . Puoi anche accedere a questa opzione da Impostazioni > Face ID e passcode .

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.