Al momento stai visualizzando Come cambiare viso in un video

Come cambiare viso in un video

In questo articolo spiegheremo come cambiare viso in un video, al fine di creare video montaggi, curiosi e divertenti ,con cui diventare noti ed essere acclamati in tutto il mondo.

Come divertirsi con le immagini, o meglio ancora come trasformarsi in un video. Ognuno può esprimere la propria fantasia e creatività come meglio crede, ed i mezzi tecnologici per farlo non mancano di certo.

Pubblicità

Quindi, oltre a fare filmati commemorativi o artistici, a volte, può essere divertente scherzarci un po’ su, ridere di noi stessi e, magari, cambiare la nostra faccia o l’ambiente in cui siamo.

Per far ciò ci sono appositi programmi e app, piuttosto semplici da utilizzare, con cui modificare il volto con emoji o inserire la nostra faccia in contesti esilaranti.

Come cambiare viso in un video

La procedura relativa a come cambiare viso in un video generalmente è molto semplice: basta usare la giusta applicazione.

Pubblicità

Prima di iniziare con la spiegazione, c’è da dire, però, che, nel corso degli anni, un buon numero di programmi ha rimosso la possibilità di applicare un volto su un altro volto, in quanto può creare vari tipi di problemi.

Scopo, dunque, del nostro intervento di oggi è quello di invitare a creare video montaggi, si divertenti, ma da usare in una stretta cerchia solo per gioco e non per deepfake o simili.

Pubblicità

In questo contesto, dunque, la soluzione trovata dai vari programmi e app, per evitare abusi è quella di applicare degli emoji predefiniti o al massimo inserire la faccia in contesti buffi.

La prima risorsa che può tornare utile per sapere come cambiare viso in un video è Wondershare Filmora.

Si tratta di un programma di montaggio video di semplicissimo impiego, che permette di effettuare varie operazioni di editing.

Pubblicità

È disponibile per PC Windows e Mac ed è a pagamento (con prezzi a partire da 44,99 euro a seconda del tipo di piano scelto), ma si può comunque provare gratuitamente .

Il programma permette di applicare degli emoji di default sopra a un viso, mediante un sistema di riconoscimento automatico del movimento.

Wondershare Filmora – cambiare viso in un video su Windows o macOS

Come cambiare viso in un video con Wondershare Filmora:

  1. otterremo il file filmora_setup_full[versione].exe,
  2. aprirlo e premere in successione sui pulsanti Sì, Installa e Inizia ora per portare a termine il processo.
  • su macOS
  1. aprire il file filmora_mac_setup_full[versione].dmg,
  2. trascinare l’icona del programma nella cartella Applications.
Potrebbe interessarti:  Come esportare chat ed eseguire il backup di WhatsApp

Una volta aperto il programma:

  • chiudere le varie finestre che compaiono a schermo,
  • fare clic sul pulsante OK,
  • cliccare sull’icona + relativa al riquadro Importa file multimediali qui,
  • selezionare il video su cui vogliamo posizionare qualche emoji, premendo in seguito sul pulsante .

Per inserire anche altri video una buona fonte per trovare video gratuiti divertenti di vario tipo è il portale:

Pubblicità
  • Pexels
  • per effettuare un download, basterà selezionare il video di nostro interesse,
  • fare clic sul pulsante Download gratuito, collocato in alto a destra.

Completato il caricamento del file scelto:

  • trascinare il video nella timeline in basso (dove è presente la voce Trascina qui i file multimediali ed effetti per creare il tuo video),
  • selezionare eventualmente l’opzione per mantenere le impostazioni del progetto,
  • premere sul pulsante Effetti, collocato in alto, cercando poi “face-off” nell’apposita barra di ricerca,
  • trascinare il riquadro Face-off nella riga della timeline vuota sopra il video,
  • fare doppio clic sul riquadro Face-off che compare a schermo nella timeline.

Così facendo, si può selezionare una emoji qualsiasi, da applicare al volto del protagonista del video.

Ad esempio, si può utilizzare la zucca di Halloween, se stai realizzando un video di questo tema.

Una volta fatta la scelta, mediante il riquadro Preset di Face-Off presente sulla sinistra:

  • premere sull’icona Riproduci collocata all’interno del player a destra per vedere il risultato,
  • se vogliamo applicare l’effetto a tutta la durata del video, basterà estendere il riquadro giallo presente in basso.

Il riconoscimento del movimento non è sempre preciso, ma ci può permettere ugualmente di fare qualche risata.

Pubblicità

Per salvare il risultato del nostro lavoro:

Pubblicità
  • fare clic sulla voce Esporta, presente in alto,
  • selezionare l’opzione Esporta video,
  • premere sul pulsante Esportazione con Filigrana (l’unica disponibile mediante la versione di prova gratuita del programma),
  • scegliere i vari parametri relativi all’esportazione (ad esempio, dove vogliamo salvare il file),
  • cliccare sul tasto ESPORTA, presente in basso a destra, per completare l’operazione.
Potrebbe interessarti:  Come scaricare e installare i driver NVIDIA senza GeForce Experience

VEED.IO – cambiare viso in un video online

Se vogliamo evitare di scaricare programmi completi, e preferiamo una soluzione più rapida, utilizzabile direttamente dal browser, si può prendere in considerazione VEED.IO, pensato proprio per rapidi video montaggi relativi agli emoji.

Cambiare viso in un video con VEED.IO:

  • andare sul sito Web di VEED.IO
  • cliccare sul pulsante Choose Video,
  • dalla schermata dell’editor del servizio, trascinare il video di partenza all’interno del riquadro Upload a File,
  • selezionare l’emoji che ci interessa dalla lista presente a sinistra,
  • spostandola e ridimensionandola come vogliamo, in modo da inserirla al video.

In questo caso non c’è il riconoscimento del movimento automatico e, quindi, possiamo anche regolare manualmente l’emoji applicato, in base ai movimenti effettuati all’interno del video.

Per giocare ed essere ancora di più creativi, si può dare un’occhiata alle sezioni presenti sulla sinistra, da Filter a Transitions, dove ci sono degli effetti interessanti da applicare al nostro video.

Pubblicità

Una volta terminate le modifiche:

  • premere sul tasto Export, presente in alto a destra,
  • selezionare la qualità con cui salvare il risultato,
  • fare clic sul pulsante Export Video.
  • Accederemo così ad una pagina da cui sarà possibile condividere il link al video,
  • oppure effettuare il download del risultato.

Al lavoro terminato sarà applicato un watermark, in quanto la versione gratuita del servizio permette di creare progetti dalla durata massima di 10 minuti e dal peso massimo di 250MB, con filigrana, mentre per sbloccare ulteriori benefici è necessario sottoscrivere almeno l’abbonamento Basic, che parte da 12 dollari al mese. T

JibJab – cambiare viso in un video su Android iPhone iPad

Veniamo adesso come cambiare viso in un video:

  1. cambiare viso in un video su Android,
  2. cambiare viso in un video su iPhone,

Il suggerimento è quello di provare l’app JibJab.

Si tratta di un’applicazione fruibile sia da dispositivi

Pubblicità

Con l’app JibJab.è possibile selezionare varie tipologie di scenari e posizionarvi all’interno il proprio volto.

Si tratta semplicemente di video buffi inseriti in contesti “assurdi”.

Una volta installata e avviata l’app si deve:

  • registrare un account,
  • si può procedere al login
  1. mediante il nostro profilo Google,
  2. o il nostro account Facebook,
  3. oppure premere sul pulsante Sign up with Email per proseguire con una registrazione tramite indirizzo e-mail.
Potrebbe interessarti:  Come inoltrare le chiamate su Android e iPhone

Dopo aver effettuato l’accesso, verrà richiesto se vogliamo consentire o meno l’uso della fotocamera, in modo da scattare una foto del nostro volto.

Si può anche scegliere di non garantire all’app questo permesso, selezionando poi l’immagine che ci interessa, direttamente dalla memoria del dispositivo.

Pubblicità

Per fare questo:

  • premere sull’icona delle immagini, collocata in basso a sinistra,
  • scegliere in seguito la foto da utilizzare.

A questo punto, verrà rilevata la faccia presente nell’immagine:

  • cerca di centrare il tuo volto all’interno dal sagoma che vediamo comparire a schermo,
  • si possono selezionare varie forme della sagoma in cui far rientrare il viso, così da inserirlo al meglio.

Dopo aver svolto quest’operazione:

  • fare tap sull’icona della spunta verde, in modo da proseguire,
  • vedremo comparire sul display tanti preset tra cui scegliere,
  • scorrere l’elenco dei vari video proposti,
  • oppure selezionare prima la categoria di riferimento, ad esempio Videos, previo tap sull’apposita voce,
  • o effettuare una ricerca per parola chiave premendo, prima sull’icona della lente d’ingrandimento presente in alto a destra,
  • selezionare il preset che più ci piace.

Al termine:

  • fare clic sul pulsante Make Video, in modo da partire con la creazione del video.

A seconda del preset scelto, potrebbe essere richiesto di seguire le indicazioni che compaiono a schermo.

Pubblicità

Ad esempio, in alcuni contesti potremmo dover:

  • trascinare la faccia che abbiamo impostato in precedenza sopra al personaggio del video,
  • selezionare per bene la zona della bocca.

Per il resto, premere sul pulsante Watch Video, per prendere visione del risultato finale, nonché condividerlo, mediante le opzioni previste dall’app.

L’app JibJab è scaricabile gratuitamente, ma contiene al suo interno degli acquisti in-app, per sbloccare l’accesso illimitato agli oltre 600 preset, relativi a video ed Ecards.

Il costo dell’abbonamento annuale è pari a 25,99 euro, ma c’è anche la possibilità di puntare sulla sottoscrizione mensile di 3,19 euro.

Condividi su: