Pubblicità
Come cambiare lo sfondo in Google Meet

Come cambiare lo sfondo in Google Meet

Le videoconferenze sono diventate la norma da quando tutti hanno iniziato a lavorare da casa e Zoom e Google Meet sono le due piattaforme più utilizzate per effettuare videochiamate. Un tempo la possibilità di aggiungere sfondi personalizzati in Zoom li distingueva, ma non è più così, poiché Google ha recentemente introdotto l’opzione per cambiare lo sfondo in una chiamata di Google Meet. In effetti, puoi anche sfocare lo sfondo. Ecco come puoi modificare o sfocare lo sfondo in Google Meet.

Prima di iniziare

Prima di iniziare a modificare lo sfondo in Google Meet, di seguito sono riportati alcuni requisiti o cose che dovresti tenere a mente per ottenere il massimo da questa nuova funzionalità.

Pubblicità
  • Puoi modificare lo sfondo o sfocarlo su piattaforme Windows, Mac, Linux e Chrome OS. I passaggi menzionati di seguito funzioneranno su tutte queste piattaforme.
  • La fotocamera si accenderà automaticamente quando selezioni uno sfondo di chiamata.
  • Senza accedere a un account Google, gli utenti possono cambiare il loro sfondo solo una volta.
  • Se un utente partecipa a una videochiamata di Google Workspace for Education, egli; non è possibile selezionare le immagini di sfondo.
  • La modifica dello sfondo potrebbe rallentare il tuo dispositivo, quindi devi abilitare l’accelerazione hardware sul browser Google Chrome per Windows/Mac andando su “Impostazioni -> Avanzate -> Sistema -> Usa accelerazione hardware”.

Come cambiare lo sfondo nella chiamata di Google Meet

  • Vai al sito desktop di Google Meet. Ti verrà mostrata un’anteprima del tuo video.
  • Fare clic sull’icona a tre punti situata in basso a destra dello schermo.
  • Dall’elenco delle opzioni visualizzate, selezionare; l’opzione “Cambia sfondo”.
  • Dopo aver fatto clic sull’opzione “Cambia sfondo”, ti verranno mostrate due opzioni tra cui scegliere: “sfocatura leggermente” e “sfocatura completa” dello sfondo. Questi possono essere applicati allo sfondo esistente.
  • Accanto o sotto le opzioni di sfocatura, c’è un pulsante “+”. Fare clic su di esso per aggiungere uno sfondo dal computer.

In alternativa, puoi selezionare dall’elenco precaricato di sfondi. Ci sono un totale di 27 sfondi precaricati tra cui scegliere.

  • Tocca qualsiasi sfondo e si applicherà automaticamente alla tua videochiamata di Google Meet.
  • Tieni presente che puoi modificare lo sfondo anche durante una chiamata di Google Meet. Segui gli stessi passaggi sopra menzionati.
  • Se desideri rimuovere lo sfondo personalizzato dallo schermo, premi il pulsante “Disattiva sfondi”.
david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità
Pubblicità