Al momento stai visualizzando Bluetooth non funziona sul tuo Mac: come risolvere

Bluetooth non funziona sul tuo Mac: come risolvere

Il Bluetooth non funziona sul tuo Mac? Scopri come risolvere i problemi Bluetooth del Mac e ricollegare i tuoi dispositivi.

Il Bluetooth è una tecnologia che la maggior parte delle persone tende a dimenticare finché non funziona. Ad esempio, potresti sentire che tutto funziona alla grande fino a quando i tuoi AirPods non decidono di non connettersi. Il più delle volte, questa è una soluzione relativamente facile. Ma a volte può essere un po’ complicato.

Pubblicità

Uno dei problemi più frustranti è quando il Bluetooth non è disponibile sul tuo Mac. Almeno, è così che sembra, ma puoi davvero esserne sicuro?

Senza un chiaro indicatore di cosa sta andando storto, la risoluzione dei problemi Bluetooth sul tuo Mac può essere come andare in giro al buio. Siamo qui per aiutare. In ciò che segue, analizzeremo i diversi metodi a cui ricorri, nel caso in cui il Bluetooth non si accenda sul tuo Mac.

Riavvia il tuo Mac

Sì, questo è il passaggio di cui si sente sempre parlare, ma c’è un motivo. Il più delle volte, un riavvio risolverà una serie di problemi con il tuo Mac, tra cui problemi Bluetooth.

Pubblicità

Riavviare il Mac andando su Apple> Riavvia dalla barra dei menu può aiutare a risolvere quasi tutti i problemi Bluetooth, in particolare quelli in cui il modulo Bluetooth si è bloccato e stai riscontrando un sistema che non risponde. Secondo Apple, anche la rimozione di qualsiasi dispositivo USB può aiutare, quindi potresti provare anche tu.

Controlla le impostazioni del dispositivo Bluetooth del tuo Mac

Se il Bluetooth del tuo Mac continua a non accendersi, puoi provare questo metodo. Per connetterti al tuo Mac, il tuo dispositivo Bluetooth deve essere acceso e avere un po’ di carica della batteria. Potrebbe sembrare ovvio, ma vale la pena controllare prima di fare di tutto per risolvere un problema che in realtà non esiste. Se non hai mai accoppiato questo dispositivo prima, assicurati di farlo correttamente (e che sia visibile sul tuo Mac).

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  iTunes Match: cos'è e come funziona

Se stai cercando di far funzionare un altoparlante Bluetooth o un altro dispositivo audio, lo hai già accoppiato e ti stai chiedendo perché non riesci a sentire nulla, dovrai assicurarti che sia selezionato come output principale in Preferenze di Sistema> Suono > Uscita .

Lo stesso vale per gli auricolari Bluetooth con microfono: vai alla scheda Input e scegli lì il tuo dispositivo Bluetooth. Il tuo Mac dovrebbe ricordare la tua scelta per la prossima volta che colleghi un dispositivo audio wireless.

Puoi anche fare clic sul pulsante Volume nella barra dei menu e scegliere il tuo dispositivo audio lì. Se non vedi il pulsante nella barra dei menu, potrebbe essere necessario abilitarlo. Vai a Preferenze di Sistema > Suono > Uscita , quindi seleziona Mostra volume nella barra dei menu nella parte inferiore della finestra.

Pubblicità

Disattiva e riattiva Bluetooth

Per ripristinare il Bluetooth senza riavviare l’intero Mac, vai su Preferenze di Sistema> Bluetooth e fai clic su Disattiva Bluetooth . Puoi anche attivare il Bluetooth facendo clic sull’icona della barra dei menu: fai clic su Attiva Bluetooth per riprovare.

Associa nuovamente il tuo dispositivo Bluetooth al tuo Mac

Se hai già accoppiato il tuo dispositivo Bluetooth in passato, un’altra opzione è dire al tuo Mac di dimenticarlo e ricominciare. Puoi rivelare tutti i dispositivi Bluetooth attualmente associati in Preferenze di Sistema > Bluetooth .

Trova tutto ciò che ti sta causando problemi, selezionalo, quindi fai clic sulla X seguito da Rimuovi per eliminarlo.

Ora dovrai accoppiare di nuovo il dispositivo, cosa che il più delle volte comporta tenere premuto un pulsante sul dispositivo fino a quando una spia non lampeggia. Se non sei sicuro, controlla il manuale del dispositivo.

Potrebbe interessarti:  Come installare e configurare Pop!_OS su un PC

Ripristina la tua PRAM o SMC

Il Bluetooth del Mac continua a non accendersi? Non preoccuparti. Sebbene sia un processo più complicato, il ripristino della PRAM o SMC del tuo Mac è una delle soluzioni più comunemente consigliate per tutta una serie di problemi.

Pubblicità

È molto meno probabile che il controller di gestione del sistema (SMC) sia un colpevole rispetto alla PRAM o alla NVRAM quando si tratta di Bluetooth. Detto questo, il ripristino di entrambi non può far male, poiché un problema di fondo potrebbe ancora causare problemi con il Bluetooth del tuo Mac.

Le persone spesso eseguono entrambi questi passaggi contemporaneamente, motivo per cui sono elencati qui insieme.

Elimina alcuni file PLIST chiave

Il tuo Mac memorizza le informazioni sui dispositivi Bluetooth in due file sul tuo disco rigido: uno che è personale per te e un altro che viene utilizzato da tutti gli utenti del tuo Mac. L’eliminazione di questi file è spesso consigliata quando si verificano problemi con il Bluetooth, poiché costringe macOS a creare nuovi file al riavvio del computer.

Entrambi i file sono file PLIST , che vengono utilizzati in tutto macOS per archiviare i dati dell’applicazione in formato XML. Per eliminare e ricreare questi file:

  • Fai clic tenendo premuto il tasto Ctrl su Finder e seleziona Vai alla cartella .
  • Digita o incolla /Library/Preferences .
  • Cerca un file chiamato com.apple.Bluetooth.plist e trascinalo nel Cestino.
  • Seleziona di nuovo Vai alla cartella e digita o incolla ~/Library/Preferences/ByHost .
  • Cerca un file che inizi con com.apple.Bluetooth seguito da numeri e lettere (che terminano con .plist ) e trascinalo nel Cestino.
  • Scollega tutti i dispositivi USB e spegni il computer.
  • Spegni i dispositivi Bluetooth e riavvia il Mac.
  • Abilita il Bluetooth sui tuoi dispositivi e prova ad accoppiare di nuovo.

Ripristina il modulo Bluetooth del tuo Mac

Come ultima risorsa, se il Bluetooth del tuo Mac non è ancora riparato, puoi provare a ripristinare il modulo Bluetooth alle impostazioni di fabbrica. Ciò significa che perderai tutte le connessioni accoppiate esistenti. Se riscontri ancora problemi dopo aver provato tutto quanto sopra, è un piccolo prezzo da pagare per far funzionare di nuovo il tuo dispositivo.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Migliori editor video gratuiti per YouTube

Se non hai un’icona Bluetooth nella barra dei menu, vai su Preferenze di Sistema> Bluetooth e seleziona Mostra Bluetooth nella barra dei menu . Ora premi Maiusc + Opzione e fai clic sull’icona Bluetooth nella barra dei menu. Nel menu visualizzato, seleziona Debug > Ripristina modulo Bluetooth . Ora puoi provare a riassociare i tuoi dispositivi.

Pubblicità

Un ultimo consiglio è iniziare ad associare nuovamente i dispositivi in ​​base all’ordine di importanza. Non vuoi accoppiare le cuffie solo per scoprire che il mouse e la tastiera da cui dipendi continuano ad avere problemi, ad esempio. Una volta collegato l’hardware importante, puoi concentrarti su altri problemi.

La maggior parte dei problemi dovrebbe scomparire dopo aver eliminato i file di sistema, ripristinato la PRAM e ripristinato il modulo Bluetooth del Mac alle impostazioni di fabbrica. Se i problemi persistono, è probabile che il tuo Mac stia riscontrando problemi hardware, anche se potresti voler provare anche una nuova installazione di macOS.

L’opzione migliore è acquistare un adattatore Bluetooth USB dedicato e utilizzarlo invece. È più probabile che i computer Apple più vecchi abbiano problemi rispetto a quelli più recenti, quindi il prezzo di una riparazione spesso non vale la pena se confrontato con il prezzo di un dongle USB.

Condividi su: