Pubblicità
Pubblicità
You are currently viewing Come bloccare le email sul tuo iPhone

Come bloccare le email sul tuo iPhone

Hai bisogno di bloccare le email su iPhone? Scopri diversi metodi per bloccare le email in Gmail, Outlook e altro.

Sfortunatamente, bloccare un indirizzo e-mail sul tuo dispositivo Apple, sia su iOS che su iPadOS, non è così semplice come vorresti che fosse. Fortunatamente, l’aiuto è a portata di mano. Dai un’occhiata a come bloccare le email sul tuo iPhone o iPad di seguito.

Pubblicità

L’app Mail di Apple è un client di posta elettronica semplice ma utile. È progettato pensando a più provider di posta elettronica, quindi non esiste un approccio unico per il blocco della posta. Il modo in cui ogni provider di posta elettronica gestisce questa funzione è diverso, quindi non puoi bloccare i mittenti semplicemente scorrendo o toccando un pulsante nell’app.

Per questo motivo, è meglio pensare a Mail come a un’interfaccia per il tuo provider di posta piuttosto che a un’estensione del servizio stesso. Il blocco in iOS riguarda solo le telefonate, FaceTime e i messaggi.

Altre app di posta elettronica per iPhone avranno le stesse limitazioni a meno che non siano sviluppate dal tuo fornitore di servizi. Se disponi di più account di posta elettronica, potresti ritrovarti con più app di posta elettronica sul tuo dispositivo per questo motivo.

Pubblicità

La maggior parte del filtraggio della posta avviene sul server. Piuttosto che lasciare che l’e-mail raggiunga la tua casella di posta e poi reindirizzarla altrove, i provider di posta impediscono al messaggio di raggiungere la casella di posta intercettandolo non appena arriva.

Per bloccare la posta in questo modo, dovrai accedere alle strutture del tuo provider di posta. Vediamo come bloccare le email in diverse popolari app di posta per iPhone.

Potrebbe interessarti:  Come trasferire WhatsApp da iPhone ad Android

Hai tre opzioni se vuoi mantenere una buona lista di email bloccate dal tuo dispositivo iOS:

  • Scarica l’app del tuo provider e spera che abbia funzionalità di blocco integrate.
  • Accedi utilizzando Safari e richiedi la versione desktop del sito ogni volta che desideri bloccare un indirizzo email.
  • Attendi finché non puoi accedere al desktop di un computer.
  • Se prendi la prima opzione, assicurati di tenere sotto controllo le notifiche o riceverai più avvisi per ogni nuova email che ricevi.

Blocca i messaggi di Gmail sul tuo iPhone

Nel caso di Gmail, il modo migliore per bloccare un mittente utilizzando il tuo iPhone è scaricare Gmail dall’App Store. Puoi anche utilizzare Safari per accedere alla versione desktop, ma nel caso di Gmail, non funzionerà da un dispositivo mobile.

Per bloccare un mittente in Gmail per iOS:

Pubblicità
  • Scarica Gmail (gratuito) dall’App Store, avvialo e accedi.
  • Trova un’email del mittente che desideri bloccare e toccala.
  • Tocca i tre punti nell’angolo in alto a destra del messaggio.
  • Scegli Blocca “[mittente]” dalla casella a discesa.

Non è necessario utilizzare l’app Gmail per sfogliare la tua posta, ma potrebbe valere la pena tenerla in giro se devi spesso bloccare un mittente sul tuo dispositivo mobile. Se accedi a Gmail tramite un browser desktop, puoi utilizzare lo stesso metodo di cui sopra per bloccare un indirizzo email.

Blocca i mittenti utilizzando Safari

La maggior parte dei principali provider di webmail ti consente di accedere da un dispositivo mobile per accedere a una versione mobile della tua casella di posta. Da qui, puoi richiedere la versione desktop toccando e tenendo premuto il pulsante aA nella barra degli indirizzi di Safari, quindi toccando Richiedi sito web desktop .

Potrebbe interessarti:  Migliori app per telecomando TV per Android e iPhone

Nel caso di Gmail, questo non ti fornirà ancora l’accesso alle funzioni di blocco. Tuttavia, per la maggior parte degli altri principali provider di posta elettronica, incluso iCloud di Apple, Yahoo! Mail e Outlook di Microsoft: puoi accedere alla funzione di blocco della posta da un browser mobile.

Per bloccare un messaggio lato server, accedi al tuo provider di posta utilizzando un browser web, richiedi il sito desktop, quindi segui queste istruzioni:

  • iCloud: tocca l’ ingranaggio Impostazioni nell’angolo in basso a sinistra, quindi scegli Regole . Seleziona Aggiungi una regola, quindi crea una nuova Se un messaggio proviene dalla regola per l’indirizzo e-mail in questione. Scegli Sposta nel Cestino e Contrassegna come letto per l’azione.
  • Yahoo! Posta: tocca Impostazioni nell’angolo in alto a destra della Posta in arrivo, quindi tocca Altre impostazioni . Scegli Sicurezza e Privacy , quindi nella schermata successiva cerca Indirizzi bloccati e tocca Aggiungi .
  • Outlook: apri la tua casella di posta. Tieni premuto un messaggio di posta elettronica dal mittente che desideri bloccare. Seleziona Posta indesiderata > Blocca mittente .

Ricorda: se hai problemi a utilizzare il sito Web desktop sul tuo dispositivo mobile, prova ad accedere da un browser desktop su un Mac o PC.

Pubblicità

Prova a utilizzare l’app iOS del tuo provider

Come Google, la maggior parte dei provider ha le proprie app per iPhone dedicate che forniscono accesso a molte funzionalità specifiche della piattaforma. Se riesci a sopportare di avere un’altra app di posta elettronica sul tuo iPhone, probabilmente vale la pena scaricare l’app del tuo provider e utilizzarla per accedere a funzionalità che l’app di posta standard non può.

Condividi su:
Pubblicità