Come bloccare automaticamente il tuo PC Windows 11 quando non ci sei

da | Computer, Windows

Pubblicità

Windows 11 ha introdotto alcune fantastiche nuove funzionalità rispetto a 10, ma la funzione Blocco dinamico è un ottimo modo per assicurarti che nessuno utilizzi il tuo PC quando lo lasci.

Sapevi che Windows 11 è in grado di rilevare e bloccare il tuo sistema dopo alcuni minuti di inattività? La nuova funzione Dynamic Lock blocca automaticamente il tuo computer quando ti allontani. Tutto quello che devi fare è accoppiare un dispositivo Android abilitato Bluetooth con il tuo PC e completare la configurazione per farlo funzionare.

Pubblicità

Qui mostriamo come abilitare il Blocco dinamico in Windows per bloccare automaticamente il tuo PC quando non ci sei.

Che cos’è il blocco dinamico e come funziona

Dynamic Lock funziona determinando il valore RSSI (Received Signal Strength Indicator) di un dispositivo accoppiato Bluetooth ( smartphone). Se il dispositivo associato si allontana dal dispositivo (fuori portata), Windows rileverà e bloccherà il sistema.

Per poter utilizzare Dynamic Lock, dovrai associare il tuo dispositivo Android al PC. Sebbene tu possa anche utilizzare il tuo iPhone, a causa dei problemi di associazione con Windows, Dynamic Lock su iOS non è affidabile come la sua controparte Android.

Pubblicità

Associa il tuo smartphone Android al tuo PC

  • Attiva il Bluetooth sul tuo smartphone Android. Per fare ciò, scorri verso il basso dalla parte superiore dello schermo per visualizzare il pannello delle notifiche e delle impostazioni rapide. Quindi, tocca l’ icona Bluetooth per accenderlo.
  • Quindi, premi Win + I sul tuo PC per aprire Impostazioni .
  • Apri la scheda Bluetooth e dispositivi nel riquadro di sinistra.
  • Assicurati che il Bluetooth sia attivo.
  • Quindi, fai clic su Aggiungi dispositivo .
  • Nella finestra Aggiungi un dispositivo , seleziona Bluetooth. Se rilevato, il tuo telefono Android apparirà nella finestra Aggiungi un dispositivo.
  • Seleziona il tuo telefono Android dall’elenco e fai clic su Connetti.
  • Quindi, sul telefono, tocca Associa .
  • Fare clic su Fine una volta che l’accoppiamento è andato a buon fine.
Potrebbe interessarti:  Come aumentare la memoria virtuale in Windows 11

Imposta il blocco dinamico su Windows 11

Il prossimo passo è impostare il blocco dinamico sul tuo PC. Segui questi passaggi per abilitare il blocco dinamico su Windows 11:

  • Premi Win + I per aprire Impostazioni .
  • Apri la scheda Account nel riquadro di sinistra.
  • Scorri verso il basso e fai clic su Opzioni di accesso.
  • Quindi, scorri verso il basso fino alla sezione Impostazioni aggiuntive .
  • Qui, fai clic su Blocco dinamico per espandere la sezione. Seleziona l’opzione Consenti a Windows di bloccare automaticamente il dispositivo quando non ci sei .
  • Windows cercherà i dispositivi disponibili e mostrerà il tuo telefono Android come dispositivo associato. Al termine, chiudi l’app Impostazioni.

Questo è tutto. Per testare la funzionalità, porta il tuo smartphone nella stanza accanto o fuori dalla portata del Bluetooth e il tuo PC si bloccherà automaticamente. Quando torni, puoi accedere al tuo PC e continuare a lavorare.

Se non vuoi accedere con un pin o una password, configura il tuo PC con Windows Hello . Utilizza un processo di autenticazione biologica che garantisce un’esperienza di accesso sicura ma più veloce; tuttavia, è una funzionalità dipendente dall’hardware che richiede un sistema compatibile con lo scanner di impronte digitali o dell’iride per funzionare.

Il rovescio della medaglia, il sistema abilitato per Dynamic Lock impiega un buon minuto per rilevare e bloccare il computer dopo che il dispositivo associato esce dal raggio d’azione. Questo crea una finestra di opportunità per chiunque di accedere al tuo sistema e impedire che venga bloccato. Quindi, una pratica di sicurezza ideale richiederà di bloccare manualmente il sistema durante la pausa. Per bloccare rapidamente il tuo computer Windows puoi utilizzare la scorciatoia Win + L.

Condividi su:
Pubblicità

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere informato sui nostri ultimi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia. Ci seguono già 25.000 persone che aspetti.

Seguici su Telegram

Segui il nostro gruppo Telegram gratis per ricevere i nuovi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia.

Come pulire il registro di Windows in modo sicuro

Come pulire il registro di Windows in modo sicuro

Il registro di Windows è un database complesso pieno di voci relative al software e all'hardware del tuo computer. Tuttavia, queste voci possono diventare danneggiate, danneggiate o non valide a causa di modifiche insolite apportate al computer. Di solito non devi...

Il Mac non si accende o non si avvia? Come risolvere

Il Mac non si accende o non si avvia? Come risolvere

Se il tuo Mac o Macbook non si accende, non disperare. La nostra guida alla risoluzione di tutti i problemi di avvio del Mac lo risolverà rapidamente. Hai un MacBook Air o un iMac che non si accende o forse non si avvia oltre il logo Apple? Non preoccuparti. È...

Come disabilitare o rimuovere OneDrive su Windows 11

Come disabilitare o rimuovere OneDrive su Windows 11

Nelle versioni più recenti di Windows, Microsoft ha aggiunto OneDrive alla sua "esperienza predefinita", il che significa che hai l'app sul tuo sistema sin dal primo giorno. OneDrive è un ottimo strumento per conservare i file archiviati nel cloud, ma alcuni utenti...

Pubblicità
Pubblicità