Pubblicità
You are currently viewing Come far durare più a lungo la batteria della tua Nintendo Switch

Come far durare più a lungo la batteria della tua Nintendo Switch

C’è stato un tempo in cui tutte le nostre console dovevano essere collegate alle prese a muro. In caso contrario, ci ha limitato a piccoli schermi e abbiamo dovuto continuare a sostituire minuscole cartucce per cambiare il gioco.

Per fortuna, in questi giorni, i giochi sono diventati mobili. Sebbene ci siano tablet e telefoni cellulari, avere una console di gioco dedicata come Nintendo Switch fa la differenza. Ci sono quasi un numero infinito di giochi a tua disposizione e giocare con un’altra persona è facile come tirare fuori i Joy-Control.

Pubblicità

Tuttavia, c’è un’esperienza che tutti i giocatori di Nintendo Switch temono universalmente: l’esaurimento della batteria.

La durata della batteria di Nintendo Switch

A seconda del modello di batteria, la durata prevista della batteria di un Nintendo Switch varia notevolmente. Secondo Nintendo, lo Switch originale con il modello di batteria HAC-001 ha una durata della batteria di circa 2,5-6,5 ore. Puoi sapere se il tuo Switch ha questo modello se il numero di serie del tuo prodotto inizia con XAW.

D’altra parte, i nuovi dispositivi Nintendo Switch con il numero di modello della batteria HAC-001 (-01) hanno una durata prevista della batteria da 4,5 a 9 ore. Per determinare se il tuo Switch è uno di questi modelli di batterie ad alta capacità, controlla se il numero di serie del tuo prodotto è con XKW. Il Nintendo Switch Lite con il numero di modello della batteria HDH-001 può durare dalle 3 alle 7 ore.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come creare un Mii per Nintendo Switch

I Joy-Contro rimovibili di Nintendo Switch possono durare fino a 20 ore per una carica completa. Ci vogliono circa tre ore e mezza affinché un Joy-Con raggiunga la carica completa. Per caricare il Joy-Con connesso, è necessario collegarlo a un adattatore CA o a uno Switch in modalità Sleep.

Dal punto di vista di un giocatore serio, questi numeri potrebbero non sembrare sufficienti. Per fortuna, ci sono molti modi per i giocatori di Switch di far durare più a lungo le batterie.

Suggerimenti per far durare più a lungo la batteria di Nintendo Switch

Ecco alcuni suggerimenti per ottenere il meglio dai tuoi giochi e far funzionare la batteria più a lungo.

Disabilita HD Rumble

La vibrazione del controller di Switch migliora l’esperienza di molti giochi. Tuttavia, ci sono alcuni giochi in cui non fa molto, tranne che per la batteria scarica. Per disabilitare l’HD Rumble sui Joy-Contro, vai al menu HOME e seleziona Impostazioni di sistema . Successivamente, scorri il menu e seleziona Controller e sensori > Vibrazione controller .

Luminosità del display inferiore

Come la maggior parte dei dispositivi con schermo, la luminosità influisce enormemente sulla durata della batteria. Per mantenere il tuo Switch in funzione più a lungo, regola la luminosità dello schermo dal menu HOME . Quindi, seleziona Impostazioni di sistema > Luminosità . Da lì, puoi regolare manualmente il dispositivo di scorrimento su un livello ragionevole di luminosità su cui puoi divertirti giocando.

Pubblicità

Modalità aereo

Quando non hai bisogno di essere online per giocare, mettere il tuo Switch in modalità aereo può aumentare significativamente il tuo tempo di gioco. La ricerca e la connessione al Wi-Fi consumano molta energia. Quindi, se vuoi disattivarlo, vai su Impostazioni di sistema > Modalità aereo .

Potrebbe interessarti:  Come scaricare giochi su PS4 con il telefono

Abbrevia la modalità di sospensione

Nintendo consiglia di lasciare il dispositivo in modalità di sospensione invece di spegnerlo completamente per ridurre il consumo della batteria. Per impostazione predefinita, Nintendo Switch torna alla modalità di sospensione automatica dopo un’ora in modalità TV o dieci minuti in modalità portatile. Per abbreviare questo, puoi andare su Impostazioni di sistema> Modalità sospensione .

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità