Pubblicità
Audio che non funziona su un Mac: come risolvere

Audio che non funziona su un Mac: come risolvere

I problemi di riproduzione audio sui Mac sono abbastanza comuni. È possibile riscontrare bug audio dopo l’aggiornamento del sistema operativo, l’installazione di un nuovo dispositivo audio o anche quando si passa da un’applicazione all’altra. Fortunatamente, la maggior parte di questi problemi ha soluzioni semplici come premere e deselezionare il pulsante di disattivazione dell’audio o regolare le impostazioni audio. Ecco alcune soluzioni rapide per le volte in cui il suono non funziona su un Mac.

Controlla il tuo volume e l’hardware

Innanzitutto, assicurati di non aver appena disattivato l’audio del sistema. Può sembrare pedante, ma puoi potenzialmente salvarti da ore di risoluzione dei problemi audio identificandolo in anticipo. Toccare il pulsante di disattivazione / attivazione dell’audio e quindi aumentare il volume prima di provare nuovamente l’audio. Se hai collegato cuffie o altoparlanti esterni, questo è anche un buon momento per verificare se si sono spenti.

Pubblicità

Controlla le singole app

Uno dei modi più veloci per verificare la presenza di problemi audio è assicurarsi che non ci siano problemi in una singola app. Ad esempio, assicurati che l’audio della scheda del browser non sia disattivato. Questo può essere vero in Safari, Chrome, Edge, Firefox, ecc. Controllare il controllo del suono in queste app è un ottimo punto di partenza per assicurarsi che qualsiasi problema audio non sia qualcosa che è più probabilmente correlato all’hardware. Mentre l’audio viene riprodotto in singole schede, i browser hanno spesso indicatori accanto al nome del sito Web nella scheda che possono essere disattivati ​​o riattivati. Ricontrolla per assicurarti che non siano disattivati ​​o se stai riproducendo una clip di YouTube, assicurandoti che anche quella clip non sia disattivata.

Scegli il dispositivo audio giusto

Se non riesci a sentire nulla dopo aver collegato le cuffie o collegato il computer a un dispositivo audio esterno, è probabile che tu abbia scoperto uno dei bug audio più comuni del Mac. Sebbene il motivo esatto non sia chiaro, a volte i Mac selezionano il dispositivo audio di output sbagliato quando ne installi o ne colleghi uno nuovo.

  • Vai al menu Apple e scegli “Preferenze di Sistema -> Suono -> Uscita”.
  • Selezionare il dispositivo di output corretto per l’audio.
  • Se il dispositivo su cui si desidera riprodurre l’audio è già selezionato, scegliere un altro dispositivo audio. Riselezionare quello desiderato potrebbe risolvere il problema. In caso contrario, puoi provare a scollegare e ricollegare i dispositivi audio. Non dimenticare di deselezionare l’opzione mute e regolare l’audio in uscita.

Ripristina Core Audio

Se i problemi audio persistono, potrebbe esserci un problema con una delle interfacce audio del tuo Mac che può causare vari bug, incluso il suono mancante o distorto. Reimpostando l’API audio Mac di basso livello, Core Audio spesso risolve questi problemi.

Pubblicità
  • Fare clic sull’icona di ricerca Spotlight e cercare “Terminal”.
  • Avvia Terminal e digita:
  • nella finestra di input e premere Invio. Digita la tua password se richiesto.
  • Dopo aver ripristinato l’API, prova il tuo suono per assicurarti che funzioni correttamente.

In alternativa, puoi anche eliminare il processo “Coreaudiod” in Activity Monitor. Vai su “Applicazioni -> Utilità -> Monitoraggio attività” e vedrai un elenco di tutti i processi in esecuzione con una “% CPU” accanto. Individua la barra di ricerca in alto a destra e digita “coreaudiod”, quindi fai clic su di essa con il mouse o il trackpad. Non appena viene evidenziato, fai clic sull’icona “X” in alto a sinistra nella finestra Monitoraggio attività e riavvierà automaticamente il processo Core Audio del tuo Mac.

Riavvia il tuo computer

A volte la soluzione a un problema audio è facile come spegnere il computer e accendendolo ancora. Se non riesci a sentire l’audio o la tua qualità audio è scarsa, potrebbe essere una buona idea spegnere completamente il Mac. Il riavvio del computer è un buon modo per risolvere vari problemi audio, inclusi eventuali rumori di balbuzie o scoppiettanti provenienti dagli altoparlanti interni.

Zap la NVRAM

La memoria non volatile ad accesso casuale (NVRAM) o la RAM dei parametri (PRAM) è un tipo speciale di memoria che il tuo Mac utilizza per archiviare le informazioni di cui ha bisogno prima di caricare il sistema operativo. Queste informazioni includono le impostazioni audio e di visualizzazione, le preferenze del fuso orario, il disco di avvio corrente e i dettagli su eventuali errori di sistema irreversibili recenti. I problemi di NVRAM / PRAM sono rari ma possono causare un numero qualsiasi di comportamenti strani del Mac. Il ripristino o lo “zapping” della NVRAM può potenzialmente risolvere i tuoi problemi audio.

  • Spegni il tuo Mac.
  • Premi il pulsante di accensione finché il Mac non si accende.
  • Tenere premuto Comando + Opzione + P + R fino al riavvio del computer.
  • Se scegli questa opzione, tieni presente che lo zapping della tua NVRAM / PRAM riporterà il disco di avvio, il fuso orario e le preferenze audio alle impostazioni predefinite.
david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità
Pubblicità