Pubblicità
Pubblicità
You are currently viewing Appunti android le migliori applicazioni

Appunti android le migliori applicazioni

Appunti android le migliori applicazioni. Ormai la maggior parte delle persone ha quasi completamente sostituito l’agenda cartacea e la penna con l’applicazione per prendere appunti installata sul proprio smartphone, la quale non occupa spazio ed è sempre a portata di mano.

Pubblicità

Le migliori applicazioni per appunti su Android

Evernote

Evernote è una delle migliori app del suo genere grazie soprattutto alle numerose funzioni e all’interfaccia piuttosto minimale; la multifunzionalità dell’app non implica in alcun modo il fatto che essa non sia semplice da usare, dal momento che tutte le opzioni sono chiare e molto intuitive. Un altro punto di forza dell’app è la possibilità di essere sincronizzata su tutti i dipi di dispositivi, in modo da rendere più facile e veloce la condivisione di note.

Tra le funzioni spicca anche la possibilità di condividere le note con i colleghi, il che rende l’app particolarmente adatta per essere utilizzata all’interno di un’azienda. Il connubio tra funzionalità e semplicità di Evernote è difficile da eguagliare.

Potete scaricare l’applicazione direttamente dal Play Store cliccando su questo link.

Pubblicità

Diaro

Si sa che l’ispirazione e le buone idee giungono sempre nei momenti meno opportuni, dunque, se vi trovate fuori casa e non avete a portata di mano il vostro fidato PC, Diaro è quello che fa per voi. Quest’app è stata pensata per annotare attività, esperienze, pensieri e idee che si presentano nell’arco della giornata e per sincronizzare successivamente tali dati su più dispositivi. Quest’app sembra rivolgersi maggiormente a giornalisti, scrittori o a tutti coloro che hanno necessità di scrivere note più lunghe.

Diaro è attualmente utilizzata da circa un milione di utenti e può contare sin dal momento della sua creazione su ottime recensioni.

Ecco il link per scaricarla.

Quip

Quip è un ottimo elaboratore di testi che consente di creare documenti su qualsiasi dispositivo, inclusi smartphone, tablet e computer. La particolarità dell’app consiste nel combinare documenti e messaggi in un unico “thread” di aggiornamenti simile a una chat così da rendere più facile la collaborazione. Ogni membro del gruppo di condivisione può collaborare alla creazione dello stesso documento che potrà poi essere esportato in formato Word o PDF.

Tutte le funzioni di Quip funzionano perfettamente anche offline, mentre la sincronizzazione ha luogo ogni volta che si dispone di una connessione Internet.

Pubblicità

Ecco il link del Play Store.

OneNote

OneNote è un blocco appunti digitale in cui raccogliere elenchi di attività, appunti di lezioni e riunioni, programmi per le vacanze e tutto ciò che si desidera organizzare e tenere a mente. OneNote salva sia note che foto scattate e consente di sincronizzate i documenti su tutti i dispositivi, in modo da potervi accedere facilmente in qualsiasi momento.

OneNote è una delle applicazioni più antiche del suo genere ed è stata originariamente creata da Microsoft nel 2003; da allora è stata ampliata notevolmente e sono state incluse molte funzionalità multimediali, come la registrazione di audio e video.

Potete scaricarla cliccando su questo link.

Google Keep

Google Keep è una delle applicazioni di appunti per Android più note, capace di organizzare le note in maniera facile e intuitiva e di sincronizzarle con l’account Google in modo da potervi accedere da qualsiasi dispositivo. Nel caso in cui non si dovesse avere molto tempo con Keep è anche possibile registrare promemoria vocali che verranno trascritti automaticamente.

Pubblicità

Ecco il link del Play Store dal quale potrete scaricare l’app.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità