Pubblicità
Pubblicità
You are currently viewing Come configurare Apple Pay

Come configurare Apple Pay

Come configurare Apple Pay su tutti i dispositivi supportati, inclusi iPhone, iPad, Apple Watch e Mac.

Apple Pay è semplice da usare e funziona con i dispositivi Apple che hai sempre con te. Nei negozi, nelle app e sul web, puoi pagare senza contatto e in tutta tranquillità: Apple Pay è un sistema più sicuro per fare acquisti, ed è ancora più comodo di una carta.

Pubblicità

Con ApplePay, i pagamenti contactless sono facili da effettuare e sono anche altamente sicuri. Puoi utilizzare questo metodo di pagamento in numerosi negozi in tutto il mondo, nei trasporti pubblici e persino inviare denaro ad amici e familiari.

Requisiti per usare Apple Pay

  • Devi trovarti in un paese in cui ApplePay è supportato. E l’Italia lo é.
  • Assicurati che il tuo dispositivo abbia l’ultima versione di iOS, iPadOS, watchOS o macOS.
  • Hai bisogno di un ID Apple che abbia effettuato l’accesso a iCloud.
  • Devi anche essere un cliente di una banca che supporta ApplePay.

Banche che supportano Apple Pay

Questa è la lista delle banche che supportano Apple Pay in Italia:

  • American Express
  • Banca 5
  • Banca Cambiano 1884
  • Banca del Piemonte
  • Banca di Asti
  • Banca Generali
  • Banca Passadore
  • Banca Popolare del Frusinate (carte di credito)
  • Banca Popolare di Puglia e Basilicata
  • Banca Popolare di Sondrio
  • Banca Popolare S. Angelo (carte di credito)
  • Banca Valsabbina
  • Banco Azzoaglio
  • Banco BPM
  • Banco di Sardegna
  • Banca Mediolanum
  • Banca Sella
  • Bank of America
  • Biver Banca
  • BNL
  • BPER Banca
  • Buddybank
  • bunq
  • Carrefour Banca
  • CARTA BCC (Banca di Credito Cooperativo)
  • Cassa Centrale Banca
  • Cassa Centrale, Casse Rurali Trentine (carte di credito)
  • Cassa di Risparmio di Bra
  • Cassa di Risparmio di Cento
  • Cassa di Risparmio di Fermo (carte di credito)
  • Cassa di Risparmio di Fossano
  • Cassa di Risparmio di Saluzzo
  • Cassa di Risparmio Sparkasse (carte di credito MasterCard e Visa)
  • CiviBank
  • Cornèr Europe
  • Crédit Agricole (Cariparma, Friuladria, Carispezia) (carte di credito)
  • Creval
  • Curve
  • Deutsche Bank
  • Edenred (carte ExpendiaSmart)
  • Fideuram
  • Findomestic
  • FinecoBank
  • Flowe
  • Gruppo Banca Carige
  • Gruppo Banco Desio
  • Hello Bank!
  • Hype
  • iCard
  • Illimity Bank
  • ING
  • Intesa Sanpaolo
  • Intesa Sanpaolo Fideuram
  • Intesa Sanpaolo Private Banking
  • IWBank
  • MeglioBanca (carte di credito)
  • Monese
  • N26
  • Nexi (comprese le carte emesse da CartaSi e ICBPI)
  • Paysera
  • Raiffeisen
  • Revolut
  • Sanfelice 1893 Banca Popolare (carte di credito)
  • Solution Bank
  • Stocard
  • TIMpersonal
  • TransferWise
  • UBI Banca
  • UniCredit
  • Viva Wallet
  • Volksbank
  • Widiba
  • Zen.com
Potrebbe interessarti:  iPhone o iPad surriscaldato: scopri come risolvere

Come configurare Apple Pay su iPhone, iPad, Apple Watch e Mac

Consigliamo di attivare prima ApplePay sul tuo iPhone. Ciò rende il processo di configurazione di Apple Pay su altri dispositivi molto più semplice, poiché le tue informazioni vengono sincronizzate tramite iCloud.

Pubblicità

Su iPhone

apple pay

  • Apri l’app Wallet e vedrai una una scritta che dice Inizia con Apple Pay.
  • Tocca il pulsante Aggiungi o tocca + nell’angolo in alto a destra. Quindi, tocca Continua una volta visualizzata la schermata introduttiva.
  • L’app Wallet ti chiederà di posizionare la tua carta di pagamento davanti alla fotocamera del tuo iPhone (proprio come quando scatti una foto). Se questo metodo non funziona, puoi sempre aggiungere la tua carta di pagamento manualmente toccando la parte inferiore dello schermo.
  • Tocca Avanti dopo aver ricontrollato le informazioni di pagamento. A questo punto, ti potrebbe essere chiesto anche il codice di sicurezza della tua carta.
  • La tua banca o l’emittente della carta verificherà ora le informazioni richieste per attivare ApplePay. Questo avviene automaticamente, quindi siediti e aspetta.
  • Toccare Avanti quando viene visualizzata la schermata di conferma. La tua carta di pagamento è ora nell’app Wallet e sei pronto per iniziare a utilizzare Apple Pay.

Su iPad

iPad non ha un’app Wallet dedicata. Tuttavia, puoi ancora configurare e utilizzare ApplePay sul tuo iPad.

  • Vai a Impostazioni > Wallet e Apple Pay.
  • Toccare Aggiungi carta e quindi toccare Continua una volta visualizzata la schermata di introduzione.
  • Segui le istruzioni sullo schermo. Se c’è una carta di pagamento già associata al tuo ID Apple, puoi decidere di connettere quella carta automaticamente. Dovrai solo inserire il codice di sicurezza della tua carta per confermare la tua decisione. Quindi, tocca Avanti.
  • Prima di poter utilizzare Apple Pay, la banca o l’emittente della carta controllerà le informazioni di pagamento. Questo processo potrebbe richiedere un paio di minuti ed è automatico. Una volta terminato, vedrai un messaggio di conferma.
  • Ora puoi utilizzare Apple Pay sul tuo iPad.
Potrebbe interessarti:  iPhone 13, Apple Watch Series 7, iPad e iPad Mini: le novità Apple 2021

Su Apple Watch

Indipendentemente dalla generazione di Apple Watch che possiedi, dovrai utilizzare l’app Apple Watch sul tuo iPhone per attivare ApplePay.

  • Avvia l’app Watch sul tuo iPhone.
  • Seleziona la scheda My Watch.
  • Scorri verso il basso e seleziona Wallet e Apple Pay.
  • Seleziona Aggiungi carta. Questo controllerà se hai carte di pagamento nel tuo account iCloud. Se le hai, ti verrà chiesto di confermare la carta di pagamento fornendo un codice di sicurezza.
  • L’app contatterà ora la banca o l’emittente della carta per verificare le informazioni di pagamento. Questo è un processo automatico e può richiedere un paio di minuti. Non c’è niente che devi fare, ma fai comunque attenzione se è necessaria un’ulteriore conferma.
  • Quando visualizzi una conferma che ApplePay è attivo, dovresti vedere la tua carta di pagamento nel gruppo di impostazioni Carte di pagamento sull’orologio.

Su Mac

Tieni presente che avrai bisogno di un Mac con Touch ID per aggiungere una carta ad Apple Pay. Se non ne hai uno, macOS può utilizzare il tuo iPhone o Apple Watch per verificare i tuoi pagamenti. Il tuo Mac deve essere connesso con lo stesso Apple ID del tuo iPhone.

Se non hai un Mac con Touch ID:

Pubblicità
  • Vai su Impostazioni > Wallet e Apple Pay sul tuo iPhone. Quindi, abilita l’opzione Consenti pagamenti su Mac.

Sul Mac con Touch ID:

Vai a Preferenze di Sistema -> Wallet e Apple Pay.

Fai clic su Aggiungi carta e macOS verificherà la presenza di eventuali carte di pagamento disponibili nel tuo account iCloud. Quando ne trova una, inserisci il suo codice di sicurezza e conferma la tua decisione. Fare clic su Avanti per procedere.

Potrebbe interessarti:  Come ripristinare iPhone alle impostazioni di fabbrica: reset iPhone

La tua banca o l’emittente della carta dovrà verificare le tue informazioni di pagamento e attivare ApplePay alla fine. Questo processo richiede alcuni minuti e vedrai una conferma una volta terminato.

Fai clic su Avanti e dovresti vedere la tua carta di pagamento nella sezione Portafoglio e Apple Pay delle Preferenze di Sistema.

Pubblicità
david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità