Al momento stai visualizzando Che cos’è Apple CarPlay e come funziona?

Che cos’è Apple CarPlay e come funziona?

Vuoi integrare il tuo iPhone nella tua auto? Apple CarPlay è proprio ciò di cui hai bisogno. Ecco come funziona.

Ti piace l’intrattenimento istantaneo e l’accesso senza distrazioni al tuo iPhone durante la guida? Per fortuna, CarPlay di Apple spunta tutte le caselle della tua lista dei desideri on-the-road.

Pubblicità

Apple CarPlay è sinonimo di praticità. Puoi inviare messaggi di testo, chiamare persone, riprodurre la tua traccia preferita o interagire con le tue app preferite, il tutto senza dover toccare o toccare nulla.

Ma cos’è esattamente Apple CarPlay e come puoi usarlo? Il tuo veicolo lo supporta e può funzionare anche con l’accesso Bluetooth wireless? Scopriamolo.

Che cos’è Apple CarPlay?

Apple CarPlay è un sistema di integrazione per smartphone che ti consente di divertirti, controllare e visualizzare alcune app basate su iPhone attraverso il cruscotto o il sistema di infotainment della tua auto. Ciò ti consente di goderti le ultime funzionalità per tutta la vita dell’auto senza dover attendere che il produttore dell’auto fornisca aggiornamenti, che a volte possono richiedere anni.

Pubblicità

Apple CarPlay è in circolazione dal 2014 e sempre più produttori lo stanno integrando nei loro sistemi di auto. In effetti, oltre l’80% delle nuove auto vendute negli Stati Uniti lo supporta ed è anche disponibile per l’uso con alcune autoradio aftermarket per auto più vecchie.

Inutile dire che il più grande segreto della popolarità di CarPlay è il facile accesso all’intrattenimento in viaggio (senza guardare i video, ovviamente!).

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come chiudere le app aperte contemporaneamente sul tuo iPhone

Come utilizzare Apple CarPlay

Se la tua auto supporta Apple CarPlay, utilizzarla è un gioco da ragazzi.

Usa un cavo Lightning per collegare il tuo iPhone alla porta USB dell’auto e seleziona la funzione CarPlay sullo schermo dell’auto. Il processo di selezione di CarPlay differirà leggermente da macchina a macchina ma sarà abbastanza ovvio. Inoltre, è meglio utilizzare un cavo certificato Apple per evitare problemi di connessione.

Una volta che CarPlay si connette, il cruscotto della tua auto fungerà da display secondario per il tuo iPhone. E mentre l’interfaccia sembrerà simile al tuo iPhone, i controlli sono semplificati con icone enormi, target touch e opzioni limitate. Ancora una volta, questo assicura che tutto sia di facile accesso e non devi toccare inutilmente.

Pubblicità

Ora puoi utilizzare le opzioni esistenti della tua auto come pulsanti, quadranti, touch screen, jog dial o un touchpad per iniziare a utilizzare CarPlay.

Come usare Siri con Apple CarPlay

Quando utilizzi Apple CarPlay, tutti i pulsanti dei comandi vocali vengono sostituiti da Siri, semplificando l’accesso alle funzioni senza distrarti digitando o toccando.

Assicurati che Siri sia abilitato sul tuo iPhone. Quindi, per attivare Siri per CarPlay, dì “Ehi, Siri” se quella funzionalità è già configurata sul tuo iPhone. Puoi anche tenere premuto il pulsante Home di CarPlay sullo schermo dell’infotainment, che assomiglia a due file di quadrati, o il pulsante del cruscotto di CarPlay, che sembra un quadrato e delle linee.

Alcuni veicoli sono persino dotati di un pulsante di controllo vocale sul volante. Anche premendolo o tenendolo premuto puoi attivare Siri.

Vedrai una notifica sullo schermo dell’infotainment CarPlay quando ricevi un messaggio di testo, che Siri leggerà ad alta voce e ti darà la possibilità di dettare una risposta per la trascrizione. In questo modo, puoi comunque inviare un messaggio senza distogliere lo sguardo dalla strada.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come trasferire i contatti da un telefono all'altro

Oltre ai messaggi di testo, Siri può anche ottenere indicazioni stradali GPS (iPhone con iOS versione 12 e successive integrano Google Maps e Waze nell’interfaccia), impostare promemoria del calendario, riprodurre brani preferiti dalla tua libreria musicale o persino effettuare una telefonata.

Apple CarPlay funziona con Bluetooth?

A chi piace collegare i cavi quando sono disponibili opzioni wireless? La buona notizia è che molte auto ora sono dotate di funzionalità Bluetooth per Apple CarPlay. Ciò ti consente di connetterti a CarPlay tramite la tua connessione Bluetooth invece di passare in modo casuale tramite un cavo aggiuntivo.

Alcune auto sono dotate di una rete Wi-Fi integrata per comunicare con il tuo iPhone. Una volta completata la configurazione iniziale, puoi avviare CarPlay sullo stereo senza toccare nulla poiché si accoppierà e si avvierà automaticamente ogni volta che entri nell’auto.

Quali modelli di iPhone e auto supportano CarPlay?

Se sei alla ricerca di una nuova auto, assicurati di controllare se è compatibile con Apple CarPlay.

Potresti anche voler controllare quale versione di iOS stai utilizzando sul tuo iPhone. Fortunatamente, Apple CarPlay è disponibile su tutti i modelli di iPhone (a partire dall’iPhone 5 con iOS 7.1 o successivo), offrendo a un gruppo più ampio di consumatori di trarre vantaggio da CarPlay.

Pubblicità

Secondo Apple, più di 600 modelli di auto supportano Apple CarPlay. Per verificare se il tuo modello di auto è supportato, vai alla pagina CarPlay di Apple e verifica se la tua auto è elencata lì.

Pubblicità

Posso usare CarPlay se il mio veicolo non lo supporta?

Se hai un veicolo più vecchio che non supporta Apple CarPlay, l’opzione migliore è acquistare uno stereo aftermarket. I marchi più comuni che offrono ricevitori stereo compatibili con CarPlay includono Kenwood, Alpine, Sony, Pioneer e JVC.

Potrebbe interessarti:  Come bloccare telefono rubato

Ma tieni presente che anche se la tua auto è idonea per CarPlay, potresti comunque non essere in grado di accedervi. Questo perché a volte ci sono delle eccezioni e l’idoneità non garantisce che la tua auto supporterà effettivamente CarPlay. Verificare con un rivenditore di auto se si verifica questo problema per escludere eventuali eccezioni.

Apple CarPlay è gratuito?

Un’altra cosa grandiosa di Apple CarPlay è che viene preinstallata come funzionalità gratuita nei nuovi veicoli e l’unico costo è il normale piano dati del tuo telefono.

Tuttavia, se la tua auto non supporta CarPlay, potresti dover acquistare un sistema multimediale di aggiornamento o uno stereo aftermarket, che potrebbe aumentare il costo.

Pubblicità
Condividi su: