Migliori app YouTube di terze parti per smartphone e tablet

da | Applicazioni mobile, Android, iPhone/iPad, YouTube

L’app YouTube ufficiale funziona principalmente come pubblicizzato, ma manca ancora di molte funzionalità importanti che interessano agli utenti, come la riproduzione in background e la possibilità di scaricare video. Fortunatamente, non devi accontentarti dell’esperienza incompleta di YouTube quando guardi video sul tuo cellulare, poiché esistono diverse alternative che possono soddisfare le tue esigenze gratuitamente. Per aiutarti a capire quale utilizzare, abbiamo elencato alcune delle migliori app YouTube di terze parti per dispositivi mobili che dovresti provare.

YMusic

Di tutte le app YouTube di terze parti là fuori, YMusic ( Android ) è probabilmente la più precisa nell’imitare l’esperienza di YouTube (la sua combinazione di colori predefinita è verde, ma puoi cambiarla in rosso, qualcosa che ricorda più il vecchio YouTube).

Pubblicità
Pubblicità

Nella sezione “Scopri” avrai accesso a YouTube, da dove potrai effettuare ricerche su YouTube utilizzando il pulsante in alto a destra, oppure navigare attraverso le categorie Home, Musica, Consigliati, I tuoi brani migliori e Libreria, dove potrai puoi accedere alle tue playlist, al tuo canale YouTube (se ne hai uno) ecc.

Una delle fantastiche funzionalità di YMusic è che puoi ascoltare musica e video in background, senza dover rimanere nell’app o lasciare lo schermo acceso. Puoi anche scaricare video come file audio toccando l’icona del menu con tre punti accanto a un determinato video, quindi selezionando l’opzione Download.

Apprezziamo anche la funzione per ascoltare musica da scaricare localmente, podcast, qualunque cosa ti piaccia toccando il menu in alto a sinistra quindi selezionando “Libreria”.

Pubblicità
Pubblicità

Come puoi immaginare, a Google non piace molto YMusic, quindi dovrai scaricarlo dal suo stesso sito . Una volta che hai l’app, riceverai notifiche interne quando puoi aggiornarla.

NewPipe

Non troverai nemmeno NewPipe ( Android ) nel Google Play Store. Puoi invece ottenerlo da F-Droid , che è un sito Web dedicato al software gratuito e open source. Poiché NewPipe non si basa su alcuna libreria framework di Google o sull’API di YouTube e analizza il sito Web solo per ottenere le informazioni di cui ha bisogno, l’app funzionerà su dispositivi senza Google Services installati, come i dispositivi Huawei più recenti.

L’app sfoggia un’interfaccia minimale e priva di pubblicità che ti consente di guardare video e salvarli o riprodurli in background con lo schermo spento. Puoi istruire i video in modo che vengano riprodotti con la tua qualità preferita e utilizzare la modalità Picture-in-Picture integrata, che è abbastanza utile quando vuoi guardare un video ed eseguire un’altra attività allo stesso tempo.

Non è necessario un account YouTube per utilizzare questa app, ma puoi comunque iscriverti ai canali come al solito o importare le tue iscrizioni esistenti dopo averle esportate tramite il sito Web di YouTube.

iTube

iTube ( Android | iOS ) è un’altra valida alternativa a YouTube. Sebbene non offra la possibilità di salvare i video, vanta un’interfaccia pulita che rende l’ascolto dei tuoi brani preferiti un gioco da ragazzi. L’app offre la possibilità di regolare i bassi e gli alti per ogni traccia e può riprodurre video in background. Inoltre, iTube può visualizzare i testi della canzone che stai visualizzando.

Pubblicità
Pubblicità

Puoi accedere con il tuo account in iTube e creare e modificare playlist. L’app offre anche l’accesso a un elenco di playlist curate basate su diversi generi musicali, quindi ogni volta che hai bisogno di ispirazione, iTube ti copre le spalle. Un altro punto forte dell’utilizzo di iTube è che i video non vengono interrotti da annunci fastidiosi.

YouTube++

Per quelli su iOS, YouTube++( iOS ) può migliorare la tua abitudine di visualizzazione di YouTube. L’app ti consente di bloccare gli annunci intrusivi e include l’ambito gioco in background.

Chi scarica l’app, che tra l’altro non è elencata nell’app store ufficiale, potrà anche impostare la velocità di riproduzione video (0,5x – 2,0x), disabilitare i limiti di età e altro ancora.

YouTube Go

A rigor di termini, YouTube Go ( Android | iOS ) non può essere conteggiato come app di terze parti in quanto è ancora sviluppato da Google, ma questa versione light dell’app YouTube è comunque utile per gli utenti con dispositivi con poca memoria e piani dati limitati. Tuttavia, tieni presente che questa app è disponibile solo in un numero limitato di regioni, quindi potresti dover scaricare l’APK se desideri provarlo.

Ciò che rende YouTube Go un’ottima scelta è che ti consente di scegliere quanti megabyte di larghezza di banda vuoi spendere quando guardi un video. Se stai cercando modi per ridurre l’utilizzo del tuo piano dati, l’utilizzo dell’app YouTube Go potrebbe essere quello che stai cercando.

Pubblicità
Pubblicità

Oltre a questo, questa app YouTube ti consente di accedere con il tuo account e salvare i video per una visualizzazione successiva. La versione leggera di YouTube è progettata in modo da poter funzionare senza problemi, anche su connessioni Internet basse. Una cosa da notare, tuttavia, è che non sfuggirai alle fastidiose pubblicità se vai avanti e decidi di utilizzare questa app.

SongTube

SongTube ( Android ) è un’altra valida alternativa open source per YouTube. Puoi trovare il suo codice su GitHub. Vanta un’interfaccia pulita dall’aspetto gradevole e offre molte funzionalità. Consente agli utenti di scaricare video e audio, nonché playlist.

SongTube è privo di pubblicità come ci si aspetterebbe, ma non sarai in grado di accedere con il tuo account Google e accedere alla cronologia di YouTube poiché l’app è priva di servizi Google. Nel complesso, l’app offre un’esperienza pulita che ti piacerà sicuramente.

Per coloro che utilizzano i dati mobili per la musica, SongTube ha una bella funzione che ti consente di spegnere il video e riprodurre solo la canzone per te. È disponibile nella finestra del lettore musicale.

LiberTube

LiberTube ( Android ) è una nuova alternativa a YouTube che utilizza Piped (un sito Web front-end di YouTube) e quindi non si collegherà mai direttamente ai server di Google. Anche se l’app è ancora in versione beta, sono disponibili alcune delle funzionalità che la maggior parte degli utenti cerca quando passa a un’alternativa YouTube. Questi includono la visione di video senza pubblicità, il download di clip e la scelta del formato durante la riproduzione.

Pubblicità
Pubblicità

Dato che l’app è completamente open source, presto verranno aggiunte nuove funzionalità, come quella della Libreria che è già presente nell’app ma non è ancora funzionante. Non è nemmeno possibile accedere a LiberTube con il tuo account Google, ma puoi creare un account sull’app in modo da poterti iscrivere ai canali.

Browser Brave

Sebbene questa non sia un’alternativa a tutti gli effetti alle app YouTube di terze parti, la versione mobile del browser Brave ( Android | iOS ) è un ottimo modo per visualizzare video senza pubblicità.

Vale la pena provare questo metodo, perché sarai in grado di accedere al tuo account e avere accesso a un’esperienza più pura simile a YouTube. Puoi persino abilitare la modalità “Sito desktop”. Tuttavia, non sarai in grado di eseguire operazioni come riprodurre musica con lo schermo del telefono spento in modo nativo.

Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Pubblicità
Pubblicità