Al momento stai visualizzando Migliori app per la pulizia del telefono per Android

Migliori app per la pulizia del telefono per Android

Dai un’occhiata alle migliori app per la pulizia del telefono per Android che ti aiutano a eliminare i file spazzatura che occupano spazio sul tuo dispositivo.

La maggior parte delle persone pensa a pulire il proprio telefono solo quando qualcosa inizia ad andare storto. I dispositivi Android sono abbastanza intelligenti da non richiedere una manutenzione regolare, ma è comunque una buona idea eseguire una messa a punto digitale ogni tanto. Non sottovalutare l’impatto di rimanere organizzati digitalmente e avere spazio libero quando ne hai bisogno.

Pubblicità

Il trucco è trovare app per la pulizia del telefono che siano effettivamente all’altezza delle loro promesse. Nella migliore delle ipotesi, una cattiva app per la pulizia spreca spazio di archiviazione; nel peggiore dei casi, potrebbe infettarti con malware e inviarti spam con annunci. Tuttavia, non tutte le app per la pulizia di Android sono inutili.

Migliori app per la pulizia del telefono per Android

Ecco le migliori app più pulite per telefoni e tablet Android che dovresti provare.

File di Google

Il file manager Android ufficiale di Google ha strumenti semplici che lo rendono il primo pulitore di spazzatura Android che chiunque dovrebbe provare. Avvia l’app e passa alla scheda Pulisci in basso per accedere a queste opzioni.

Pubblicità

Qui vedrai diverse aree che l’app identifica come uno spreco di spazio. Questi includono file spazzatura , duplicati , foto di backup e app inutilizzate . Seleziona un’opzione per vedere cosa occupa più spazio, controlla cosa vuoi rimuovere e conferma che l’app si occupi del resto.

Mentre puoi anche utilizzare la scheda Sfoglia per esplorare manualmente lo spazio di archiviazione del tuo telefono, lasciare che l’app elimini i più grandi maiali di spazio con questi controlli automatici è più efficiente.

Pubblicità

Come vedremo, molte delle seguenti app hanno utili funzioni di pulizia ma riempiono anche ottimizzatori di RAM e altre sciocchezze che non ti servono. Google Files è una buona risposta a questi; è uno dei modi migliori per pulire Android con un’app semplice e gratuita che non è gonfia di extra non necessari.

Download: file di Google.

Droid Optimizer

Droid Optimizer è uno degli strumenti di pulizia Android più noti, con oltre un milione di download sul Google Play Store. È semplice da usare, soprattutto per i principianti, con una schermata introduttiva che ti guida attraverso autorizzazioni e funzionalità.

Pubblicità

Offre un “sistema di classificazione” progettato per motivarti a mantenere il tuo dispositivo in perfetta forma. Se non ti dispiace avere il tuo dispositivo ti fa vergognare di abitudini migliori, Droid Optimizer è una delle migliori app per la pulizia di Android per te.

Potrebbe interessarti:  Come recuperare immagini cancellate Android

Un tocco è tutto ciò che serve per iniziare la pulizia del telefono. Vedrai le tue statistiche nella parte superiore dello schermo; spazio libero e RAM vengono visualizzati accanto al tuo punteggio di “classifica”, dove ricevi punti per le tue azioni di pulizia.

Se preferisci impostare e dimenticare, Droid Optimizer ti consente di impostare una pulizia automatica regolare. Questa pulizia automatica pulirà la cache, interromperà le app in background ed eliminerà tutti i file non necessari. Inoltre viene fornito con un “programmatore della buona notte” per risparmiare energia, disabilitando automaticamente funzionalità come il Wi-Fi quando non sono attive connessioni.

Droid Optimizer può anche eliminare in massa le app, utile se stai cercando di liberare spazio rapidamente.

Non è l’app più attraente, ma funziona. Se stai cercando un buon detergente per telefoni Android e non vuoi fare molto del lavoro da solo, Droid Optimizer dovrebbe essere nella tua lista.

Pubblicità

Download: Droid Optimizer

CCleaner

La stessa nota app desktop per il recupero dello spazio su disco è disponibile anche su Android. Abbiamo discusso del motivo per cui CCleaner non è più un’app essenziale per Windows, poiché è leggermente peggiorato da quando Avast ha acquisito il servizio. E anche se l’app per Android non è perfetta, è migliore di molte altre app per la pulizia dello spam per Android.

In effetti, CCleaner su Android è un’app multifunzionale che fa del suo meglio per analizzare e ripulire i file vaganti che occupano il tuo prezioso spazio. La funzione principale è la funzione di pulizia che può cancellare i dati della cache dalle app, eliminare le cartelle vuote ed eliminare varie cronologie.

Ha anche un App Manager , che offre un’interfaccia semplice che ti consente di selezionare più app per la disinstallazione. Infine, la pagina Informazioni di sistema monitora le risorse del telefono (CPU, RAM, dettagli del dispositivo) in modo da poter vedere cosa sta succedendo a colpo d’occhio.

Non è necessario il root ed è gratuito, anche se puoi passare all’abbonamento Pro per alcuni extra. Potrebbe essere un po ‘leggero sulle funzionalità, ma fa il lavoro se tutto ciò di cui hai bisogno è un modo rapido per recuperare lo spazio di archiviazione del tuo telefono.

Pubblicità

Download: CCleaner 

Pubblicità

All-in-One Toolbox

La pulizia del telefono dai file non necessari è solo una parte dell’attività di manutenzione. Che ne dici di monitorare lo stato della batteria, la temperatura della CPU e quelle fastidiose pubblicità per dispositivi mobili? La cassetta degli attrezzi All-In-One appropriatamente denominata è qui per fare tutto.

Potrebbe interessarti:  Come bypassare la verifica di Google su Android

È in grado di pulire i file temporanei sul tuo dispositivo Android, cancellare la cache ed eliminare cartelle vuote e file orfani. Basta un tocco per analizzare il tuo dispositivo, quindi un altro tocco per eliminarlo e il gioco è fatto. È un processo simile anche con altre aree dell’app.

La funzione Boost pulisce la cache di sistema e chiude le app in background, sempre con due tocchi. Puoi impostarlo automaticamente con la funzione Boost+ se preferisci, ma per farlo è necessario un acquisto in-app. Se stai finendo la carica, la sezione Risparmio batteria è un altro killer di attività in background (vedi sotto per un avviso su questo), ma fornisce anche le statistiche attuali della batteria.

Se ciò non bastasse, c’è anche un cancellatore di app di massa, strumenti avanzati di pulizia dei file e analisi Wi-Fi. Come promette il nome, All-In-One Toolbox cerca di fare tutto. Come Droid Optimizer, c’è anche un sistema di classificazione per incoraggiare l’uso regolare.

Pubblicità

Download: All-in-One Toolbox

SD Maid

SD Maid afferma di essere “al tuo servizio” come pulitore digitale per il tuo telefono Android. Mantiene l’esperienza semplice; l’apertura dell’app ti offre diverse azioni rapide che puoi utilizzare per “riordinare” il tuo dispositivo.

Il primo, CorpseFinder , cerca e cancella tutti i file o le cartelle orfani rimasti dall’eliminazione di un’app. SystemCleaner è un altro strumento di ricerca ed eliminazione, questa volta alla ricerca di file e cartelle comuni che SD Maid ritiene di poter eliminare in sicurezza.

Se ti piace il suono di questo, AppCleaner esegue la stessa azione per le tue app. Per utilizzare questa funzione, tuttavia, dovrai aggiornare SD Maid Pro. C’è anche un’area Database per aiutare a ottimizzare i database delle app in uso. Nel nostro test, ha cancellato 40 MB da Spotify in questo modo.

Ci sono anche strumenti per l’analisi dell’archiviazione (per aiutarti a trovare ed eliminare file di grandi dimensioni) e la rimozione di massa delle app se stai considerando una messa a punto del telefono più grande.

Pubblicità

Download: SD Maid (acquisti in-app gratuiti disponibili) | SD Maid Pro 

Norton Clean

A parte CCleaner (di proprietà di Avast), nessuna di queste app più pulite proviene da società di sicurezza di alto livello. La ricerca della migliore app di pulizia per Android non può quindi concludersi senza citare Norton Clean, offerto dal famoso Norton Antivirus di Symantec.

Norton afferma di “rimuovere il disordine” dal tuo dispositivo Android. Proprio come le altre voci, cercherà e cancellerà la cache, rimuoverà tutti i file spazzatura e ti aiuterà a rimuovere rapidamente tutte le app inutilizzate che hai installato. La sezione Gestisci app elenca tutte le tue app, consentendoti di ordinarle in base all’ultimo utilizzo, alla data di installazione o alla quantità di spazio di archiviazione utilizzata.

Potrebbe interessarti:  Come installare app Android utilizzando il file APK

L’app ha un approccio semplice. Rispetto alle altre voci, Norton Clean ha una delle interfacce utente più pulite, luminose e dall’aspetto più moderno. Tutto ciò di cui hai bisogno è a uno o due tocchi, il che significa che non devi essere un professionista Android per capirlo.

Questo è anche leggero sulle funzionalità: è solo un pulitore di file e un’eliminazione di app, con annunci importanti per altre app Norton. Se sei preoccupato per lo spazio, tuttavia, Norton Clean è un modo abbastanza semplice per aiutarti a recuperarlo. E non ha acquisti in-app o abbonamenti di cui preoccuparsi.

Pubblicità

Scarica: Norton Clean.

Un avviso sui task killer Android

Molte app più pulite per Android offrono il potenziamento della RAM e l’eliminazione delle attività come funzionalità, anche alcune in questo elenco, come CCleaner. Tuttavia, questi sono controproducenti, poiché i task killer danneggiano effettivamente le prestazioni del tuo dispositivo .

Su Android, l’utilizzo completo della RAM non è necessariamente un problema. In effetti, Android mantiene di proposito alto l’utilizzo della RAM per massimizzare le prestazioni. Il sistema operativo Android è abbastanza intelligente da sapere come destreggiarsi tra le app aperte per prestazioni ottimali. Interferire con questo processo può far sì che Android funzioni più del necessario, il che alla fine rallenta il tuo dispositivo, specialmente se stai chiudendo le app di sistema in background.

La maggior parte delle moderne app Android non dovrebbe influire molto sulle prestazioni della batteria. In tal caso, Android dovrebbe avvisarti del problema (supponendo che tu abbia un dispositivo moderno). Potrebbe essere necessario esaminare come prolungare la durata della batteria di Android in tal caso. Puoi farlo limitando l’utilizzo in background utilizzando Android stesso, non con un task killer o app con funzionalità di task kill.

Queste app sono utili per rimuovere vecchi file e cancellare i dati della cache, ma dovresti fare attenzione a consentire loro di controllare app o servizi in esecuzione sul tuo dispositivo. Il panorama Android ha superato queste soluzioni di ottimizzazione “tutto in uno”. I dispositivi sono più veloci e Android è più bravo a gestire le risorse di sistema.

Pubblicità
Condividi su: