Pubblicità
You are currently viewing Le migliori app IPTV gratuite per guardare la TV in diretta su Android

Le migliori app IPTV gratuite per guardare la TV in diretta su Android

Le migliori app IPTV gratuite per guardare la TV in diretta su Android. È più facile che mai guardare programmi TV e film on-demand sul tuo dispositivo Android. Puoi usare IPTV gratis; hai solo bisogno di un’app IPTV e una fonte IPTV.

Cos’è un’app IPTV

Le app IPTV sono un po’ come Kodi; sono shell vuote che non possono trasmettere alcun contenuto senza alcun input dell’utente. Hai la responsabilità di aggiungere canali, playlist e altre fonti.

Pubblicità

In genere, non è possibile utilizzare le app per guardare Netflix, Hulu o il contenuto diretto da altri provider di terze parti.

Qui, non siamo interessati alle migliori app di streaming on-demand o dove guardare la TV online. Stiamo solo guardando le app IPTV stesse. Nello specifico, vogliamo sapere quali sono le migliori app IPTV su Android.

Le migliori app IPTV gratuite

Lazy IPTV

Pubblicità

La nostra prima scelta è Lazy IPTV. Supporta le playlist M3U nei formati open-view, ZIP e GZ. L’app può anche leggere le playlist nel formato XSPF (XML Shareable Playlist).

L’aggiunta di nuovi contenuti a IPTV Lazy è facile. Puoi accedere ai contenuti sul tuo file system locale e incollare gli URL direttamente dal web o dagli appunti del tuo dispositivo. L’app funziona con flussi HTTP e UDP e può riprodurre video direttamente da YouTube e dal social network VK. C’è anche un lettore audio integrato per i canali radio Internet.

Importante per un’app IPTV, supporta le guide elettroniche dei programmi (EPG). Può leggere gli EPG XMLTV salvati come open-view, ZIP o GZ.

Dal punto di vista dell’usabilità, Lazy IPTV consente di aggiungere preferiti, supporta cartelle nidificate e consente di creare gruppi di playlist. Puoi esportare le tue playlist se decidi di passare a un’app alternativa.

Infine, la schermata principale dell’app è completamente personalizzabile. Puoi aggiungere scorciatoie ai tuoi canali più visti e modificare la modalità di visualizzazione del contenuto.

Pubblicità

Scarica: Lazy IPTV (gratuito)

GSE Smart IPTV

GSE Smart IPTV è una delle app IPTV più popolari nel Google Play Store.

L’app è popolare per una buona ragione. In primo luogo, è probabilmente l’app IPTV più visivamente piacevole per Android.

GSE Smart IPTV è disponibile su molte più piattaforme rispetto alla maggior parte dei suoi concorrenti. Troverai versioni per Android, Android TV, iOS e Apple TV. L’app è compatibile anche con Chromecast. E ricorda, puoi persino installare app Android sui dispositivi Amazon Fire TV se sai come caricare i file APK.

Pubblicità

Per quanto riguarda le funzionalità, GSE Smart IPTV supporta il contenuto EPG nel formato XML, ZIP e GZ. Offre anche il controllo dei genitori e il sottotitolo (file SRT) nativi.

GSE Smart IPTV può riprodurre flussi live da sorgenti HTTP, HSL, M3U8, MMS, RTSP e RTMP. L’app è supportata dalla pubblicità.

Download: GSE Smart IPTV (gratuito)

Perfect Player IPTV

Perfect Player IPTV è un’altra app molto popolare. È particolarmente popolare tra gli utenti di Android TV che sono alla ricerca di un’alternativa all’app nativa Live Channels.

Pubblicità

L’app supporta le playlist M3U e XSPF. E se vuoi aggiungere una guida elettronica ai programmi, puoi usare XMLTV (ZIP, GZ, XZ) e JTV.

Ci sono anche alcune diverse opzioni di decodifica tra cui scegliere: nativo , software , hardware e hardware accelerato . Altre funzionalità includono la possibilità di guardare contenuti salvati localmente, supporto server proxy UDP-HTTP e sincronizzazione automatica con la versione desktop dell’app per un’esperienza coerente.

Come GSE Smart IPTV, Perfect Player utilizza un tema facile per gli occhi e disegna i suoi suggerimenti stilistici da TV via cavo e TV satellitare.

Scarica: Perfect Player IPTV (gratuito)

IPTV

IPTV

Pubblicità

L’app IPTV è l’app IPTV più scaricata per Android.

E’ possibile aggiungere entrambe le playlist M3U e XSPF all’app. Il supporto EPG si presenta sotto forma di XMLTV e JTV. Se si dispone di un proxy UDP (installato tramite la propria rete locale), è possibile utilizzare l’app IPTV per riprodurre flussi multicast.

Se si dispone di un set-top box Android dedicato che si utilizza per guardare IPTV, vale la pena passare alla versione Pro. Ciò include una funzionalità che consente all’app di avviarsi automaticamente all’avvio del dispositivo host. La versione pro rimuove anche gli annunci e aggiunge una funzione di “resume watching” in grado di riprodurre automaticamente il canale guardato più di recente.

Scarica: IPTV (gratuito) | IPTV Pro

OttPlayer

OttPlayer

Pubblicità

OttPlayer supporta quattro protocolli di streaming (HLS, RTSP, TS di UDP, RTMP) e playlist M3U. Non funziona con le playlist XSPF. È inoltre possibile personalizzare le icone del canale e aggiungere le sorgenti di contenuto al sito Web di OttPlayer. Aggiungendone uno al sito lo sincronizzerà su tutti i tuoi dispositivi.

Nota: è necessario creare un account sul sito Web prima di poter utilizzare l’app.

A differenza di molte altre app IPTV gratuite su Android, OttPlayer non è supportato da pubblicità. Significa che non dovrai attendere il caricamento di un canale mentre guardi quei fastidiosi messaggi “Il tuo video verrà riprodotto tra cinque secondi”.

Scarica: OttPlayer (gratuito)

IPTV gratis su Kodi

Se preferisci usare Kodi, non dovrai installare alcun componente aggiuntivo Kodi di terze parti . Il supporto per playlist M3U è una parte nativa dell’app Kodi.

Pubblicità

Vai a Componenti aggiuntivi> I miei componenti aggiuntivi> PVR> PVR IPTV Simple Client> Configura . Inserisci il tuo indirizzo di playlist M3U quando richiesto.

Conclusioni

Queste app non contengono playlist M3U quindi dovrai aggiungerle tu, sono solo i migliori lettori e app che puoi usare per riprodurle. Ti ricordiamo di aggiungere contenuti legali e di non utilizzare tali app per infrangere i diritti di copyright. Questo articolo ha scopo informativo e non ci assumiamo nessuna responsabilità in merito a l’utilizzo illecito di tali informazioni.

Condividi su:
Pubblicità