Arresto anomalo dell’app Gmail? Come risolvere

da | Applicazioni mobile, Android, Smartphone

È estremamente frustrante quando l’app Gmail continua a bloccarsi sul telefono. L’errore ti permette di leggere correttamente le tue email in arrivo e ti impedisce di inviare nuove e-mail.

Ci sono molte ragioni per cui l’app Gmail si arresta in modo anomalo. A volte, il problema si verifica a causa di un aggiornamento dell’app, un errore del file della cache o una memoria insufficiente sul telefono. In ogni caso, puoi provare tu stesso alcune correzioni per riparare potenzialmente l’app e riportarla alle condizioni normali.

Pubblicità
Pubblicità

Riavvia il telefono per risolvere problemi minori dell’app Gmail

Quando l’app Gmail si arresta in modo anomalo, la prima cosa da fare è riavviare il telefono. In questo modo si risolvono molti piccoli problemi sul telefono. Se Gmail si arresta in modo anomalo a causa di questi problemi minori, il riavvio è un modo infallibile per risolvere il problema.

Per riavviare la maggior parte dei telefoni Android, tieni premuto il tasto Accensione sul telefono e toccare Riavvia sullo schermo del telefono.

Quando il telefono si riavvia, avvia Gmail e dovrebbe funzionare bene.

Pubblicità
Pubblicità

Risolvi il crash di Gmail disinstallando gli aggiornamenti dell’app

Mentre un aggiornamento dovrebbe risolvere i problemi esistenti e portare nuove funzionalità, a volte un aggiornamento finisce per essere la ragione di vari problemi. Se l’app Gmail ha iniziato a bloccarsi dopo installazione di un aggiornamento dell’appil ripristino dell’aggiornamento dovrebbe probabilmente risolvere il tuo problema.

  • Avvia Impostazioni sul tuo telefono Android.
  • Entra App e notifiche > Gmail in Impostazioni.
  • Seleziona i tre punti nell’angolo in alto a destra della pagina di Gmail e scegli Disinstalla gli aggiornamenti.
  • Selezionare OK nella richiesta di rimuovere gli aggiornamenti dell’app Gmail.
  • Apri il Gmail app quando gli aggiornamenti vengono disinstallati e verifica se il problema è stato risolto.
Potrebbe interessarti:  Come visitare il passato utilizzando Google Street View su dispositivi mobili

Se la disinstallazione di un aggiornamento risolve il problema con l’app Gmail, disabilita gli aggiornamenti automatici per l’app in modo che l’app non installi di nuovo lo stesso aggiornamento. Successivamente, quando Google rilascerà una correzione ufficiale, potrai riattivare gli aggiornamenti automatici.

  • Apri il Google Play Store sul tuo telefono.
  • Seleziona la casella di ricerca, digita Gmail e tocca Apri accanto al Gmail nei risultati della ricerca.
  • Tocca i tre punti nell’angolo in alto a destra e disabilita il Abilita aggiornamento automatico.

Cancella i dati e la cache dell’app Gmail per risolvere i problemi di crash

Un modo per risolvere la maggior parte dei problemi con le app Android è cancella i dati della tua app e file di cache. Questi file sono spesso i colpevoli e causano vari problemi e la loro eliminazione dovrebbe impedire a Gmail di arrestarsi in modo anomalo sul telefono.

  • Accedi a Impostazioni sul telefono.
  • Navigare verso App e notifiche > Gmail in Impostazioni.
  • Seleziona Archiviazione e cache nella pagina di Gmail.
  • Seleziona Svuota la cache e quindi toccare Spazio pulito.
  • Avvia Gmail app.

Aggiorna l’app Gmail

Un altro possibile motivo per cui Gmail si arresta in modo anomalo sul telefono è che stai utilizzando una versione precedente dell’app. Le versioni obsolete delle app spesso presentano molti problemi, che sono stati risolti nelle versioni più recenti.

Per aggirare questo problema, aggiorna l’app Gmail sul tuo telefono dal Play Store:

Pubblicità
Pubblicità
  • Avvia il Google Play Store sul tuo telefono.
  • Tocca la casella di ricerca, digita Gmail e seleziona Apri nei risultati della ricerca.
  • Seleziona Aggiorna nella pagina dell’app Gmail per aggiornare l’app. Se non vedi Aggiorna, significa che stai già utilizzando la versione aggiornata dell’app.
Potrebbe interessarti:  Come leggere posta Gmail su qualsiasi dispositivo

Pulisci lo spazio di archiviazione del tuo telefono per evitare che Gmail si arresti in modo anomalo

A volte, Gmail si arresta in modo anomalo perché non riesce a trovare lo spazio per archiviare i file temporanei sul telefono. Questo di solito accade quando lo spazio sul tuo dispositivo sta esaurendosi. Un modo per risolvere questo problema è farlo ripulire lo spazio di archiviazione sul telefono eliminando i file indesiderati.

La maggior parte dei telefoni Android è dotata di un analizzatore di archiviazione che ti dice di quali file puoi sbarazzarti in sicurezza. Potresti anche avere la funzione per cancellare automaticamente i file spazzatura sul tuo telefono Android.

  • Apri Impostazioni sul telefono.
  • Selezionare Memoria/Archiviazione nella schermata Impostazioni.
  • Vedrai quale tipo di elemento occupa la quantità di spazio sul telefono.
  • Seleziona Libera spazio per ricevere consigli su cosa puoi eliminare in sicurezza dal tuo telefono per fare spazio a nuovi contenuti.

Disabilita la modalità oscura nell’app Gmail

Mentre Modalità scura non è direttamente correlato ai problemi di arresto anomalo dell’app Gmail, vale la pena disattivare quella modalità nell’app Gmail per vedere se ciò fa la differenza.

  • Apri il Gmail app sul telefono.
  • Tocca le tre linee orizzontali nell’angolo in alto a sinistra dell’app e seleziona Impostazioni.
  • Navigare verso impostazioni generali > Tema in Impostazioni.
  • Scegliere Light dal Tema menu per disabilitare la modalità oscura.

Aggiorna Android System WebView sul tuo telefono

Quando si verificano problemi di arresto anomalo con Gmail o qualsiasi altra app, è necessario assicurarsi che il Visualizzazione Web del sistema Android il servizio è aggiornato sul telefono. Questo servizio è responsabile di vari processi Android e deve essere mantenuto aggiornato per un funzionamento più fluido delle app e del sistema.

Potrebbe interessarti:  Come resettare OPPO

Per aggiornare quel servizio:

Pubblicità
Pubblicità
  • Avvia il Google Play Store sul tuo telefono.
  • Tocca la casella di ricerca, digita Android System WebView e seleziona tale opzione nei risultati della ricerca.
  • Seleziona Aggiorna nella pagina dell’app per installare l’ultimo aggiornamento.

Aggiungi nuovamente il tuo account Google al tuo telefono

Se l’app Gmail continua a bloccarsi indipendentemente da quello che fai, potrebbe valere la pena rimuovere il tuo account Google dall’app e quindi aggiungere nuovamente l’account. Ciò consentirà all’app di ricominciare da zero e questo potrebbe risolvere il tuo problema.

Tieni presente che rimuovere il tuo account Google dall’app Gmail significa rimuovere l’account dal tuo telefono. Tuttavia, puoi aggiungere nuovamente l’account abbastanza facilmente.

  • Aprire Impostazioni sul tuo telefono.
  • Seleziona Account e quindi scegli il tuo account Google.
  • Selezionare Rimuovi l’account nella pagina dell’account.
  • Scegliere Rimuovi l’account nel prompt che si apre per confermare la tua scelta.
  • Quando il tuo account viene rimosso, aggiungi nuovamente l’account andando in Impostazioni > Account > Aggiungi account sul tuo telefono.
Condividi su:
Pubblicità

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere informato sui nostri ultimi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia. Ci seguono già 25.000 persone che aspetti.

Seguici su Telegram

Segui il nostro gruppo Telegram gratis per ricevere i nuovi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità