Al momento stai visualizzando Come annullare lo SPID

Come annullare lo SPID

Da un po’, vista la risonanza mediatica degli ultimi tempi, abbiamo attivato un’identità SPID, presso uno dei provider abilitati.

Attivando il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), che può essere richiesto gratuitamente da tutti i cittadini italiani che abbiano compiuto il 18°anno di età, abbiamo ottenuto, così, la possibilità di accedere facilmente ai servizi online della Pubblica Amministrazione e dei privati aderenti.

Pubblicità

Da quando l‘abbiamo attivato, però, non l’abbiamo mai usato e, quindi, pensiamo di annullarlo.

Potremo pensare alla revoca dello Spid, tra gli altri motivi,se:

  • non siamo soddisfatti del servizio ricevuto,
  • non abbiamo più il numero di cellulare o della e-mail di contatto/nome utente;,
  • sospettiamo di un utilizzo abusivo da parte di un soggetto terzo;
  • furto o smarrimento delle credenziali,
  • smarrimento dello strumento di autenticazione associato (es. smartphone o tablet),
  • esigenze personali,
  • passaggio ad un altro operatore.

Per una, o più di queste ragioni , pensiamo che sia arrivato il momento per annullare lo SPID in nostro possesso e attualmente attivo.

Pubblicità

In questo articolo mostreremo come svolgere questa operazione di revoca, inoltrando un apposito modulo da compilare dei vari gestori, corredato da un’ eventuale documentazione accessoria richiesta.

Faremo tutto ciò dividendo in vari capitoli, dedicati alle procedure previste dai principali Identity Provider.

Pubblicità

Come annullare lo SPID delle Poste

Iniziamo con il prendere in esame come annullare lo SPID delle Poste.

Per eseguire la revoca dell’identità digitale ottenuta tramite questo gestore:

  • collegarsi alla pagina principale del sito di PosteID
  • scorrere la schermata principale fino alla sezione Help & Assistenza,
  • cliccare sulla dicitura Sospendi le tue credenziali collocata poco più in basso,
  • nella pagina successiva visualizzeremo un messaggio informativo, prima del modulo di richiesta sospensione, all’interno del quale è presente l’opzione revoca,
  • cliccando su di essa verrà aperto un modulo in formato PDF che dovremo scaricare, stampare e compilare, specificando, oltre ai nostri dati personali, anche le motivazioni della domanda,
  • scegliendo una delle opzioni previste.
Potrebbe interessarti:  Migliori giochi gratuiti di Battle Royale a cui dovresti giocare

Fatto ciò:

Pubblicità
  • procedere al suo invio tramite posta elettronica all’indirizzo [email protected],
  • o per PEC all’indirizzo [email protected],
  • i formati di file supportati sono PDF, JPG, TIFF, ODF, TXT e p7m.

Se, invece, vogliamo annullare la pre-registrazione online, eseguita sul sito di PosteID senza aver ancora effettuato il riconoscimento, o firmato la documentazione necessaria a completare la richiesta, basterà attendere 30 giorni affinché questa decada automaticamente.

Nel caso avessimo già prenotato un appuntamento presso un ufficio postale, si può:

  • procedere alla sua disdetta collegandosi al sito ufficiale di Poste Italiane
  • eseguendo l’autenticazione nella nostra Area Personale,
  • qui troveremo la funzione Appuntamenti,
  • cliccare sull’appuntamento che intendi annullare,
  • premere sul relativo pulsante Disdici per completare l’operazione.

Come annullare lo SPID di Lepida

Anche per richiedere l’annullamento dello SPID, ottenuto tramite l’Identity Provider Lepida, è necessario avvalersi di un apposito modulo, scaricabile da questa pagina del sito ufficiale del gestore in questione.

Tale documento è valido sia per le richiesta di annullamento, che di sospensione e riattivazione.

Una volta:

Pubblicità

In tutti i casi è essenziale firmare digitalmente il documento:

  • apponendo una firma autografa in calce al modulo,
  • allegando il medesimo documento di identità utilizzato in fase di riconoscimento.

Per qualsiasi altra esigenza relativa all’annullamento dello SPID:

  • per disdire la richiesta di attivazione,
  • o un appuntamento per il riconoscimento.

E’ consigliabile rivolgersi al Contact Center di Lepida, che risponde al Numero Verde 800.77.90.77 dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 18:00 e il sabato dalle 8:30 alle 13:00.

In alternativa, si può anche compilare il modulo online, messo a disposizione nella pagina di assistenza del sito di LepidaID inserendo tutti i dati necessari.

Come annullare lo SPID Namirial

Vediamo come annullare lo SPID Namirial.

Pubblicità

Per cominciare:

Pubblicità
  • collegarsi a questa pagina del sito di Namirial , nella quale è presente la funzione di ricerca dei documenti,
  • digitare le parole chiave Revoca SPID all’interno del campo che riporta il simbolo della lente di ingrandimento,
  • premere il tasto INVIO per avviare l’interrogazione dell’archivio digitale.
Potrebbe interessarti:  Come cambiare password email

Nell’arco di pochi secondi visualizzeremo i risultati nello spazio sottostante:

  • cliccare sul simbolo della nuvoletta posto sulla destra del Modulo di Revoca SPID per Persona Fisica (o Persona Giuridica in caso di azienda) per scaricarlo in locale,
  • compilare il documento in tutte le sue parti,
  • trasmetterlo all’Ufficio Assistenza Utenti SPID all’indirizzo email [email protected],
  • o alla PEC [email protected].

Se abbiamo altre esigenze in merito all’annullamento dello SPID Namirial, ad esempio la disdetta di una eventuale richiesta già avviata:

  • contattare il Service Desk SPID del provider,
  • al numero 02.30459063 (attivo dal lunedì al sabato a eccezione dei festivi dalle 09:00 alle 19:00),
  • o l’indirizzo email [email protected].

Come annullare lo SPID Aruba

Se vogliamo capire come annullare lo SPID Aruba:

  • scaricare il modulo da questa pagina del sito ufficiale del provider.
  • compilarlo
  • anche per richiedere la sospensione dell’Identità Digitale.

Aruba accetta richieste solamente tramite PEC , perciò occorre:

Pubblicità
  • allegare la scansione fronte retro del documento d’identità e del codice fiscale,
  • o siglarli con firma digitale o elettronica qualificata,
  • spedire a [email protected].

Se non abbiamo né la firma digitale né un indirizzo PEC dovremo attendere:

  • la procedura di revoca automatica,
  • che avviene dopo 2 anni di inutilizzo dell’identità.

Per qualsiasi altra domanda relativa all’annullamento dello SPID, rilasciato dall’Identity Provider Aruba, i numeri per l’assistenza telefonica, entrambi disponibili 24 ore su 24, 7 giorni alla settimana, sono 0575.0505 oppure 02.500.41.305.

Come annullare lo SPID InfoCert

Per avviare la richiesta di cancellazione di uno SPID rilasciato da InfoCert:

  • scaricare e stampa il modulo disponibile in questa pagina del sito ufficiale del gestore.
  • compilarlo in tutte le sue parti,
  • inviarlo all’indirizzo PEC [email protected],
  • allegando i documenti previsti nella sezione Documentazione obbligatoria a corredo della richiesta,
  • in tutti i casi è necessaria una copia fronte/retro del documento di identità,
  • o di una firma digitale.

Nel caso stessimo segnalando un utilizzo per scopi non autorizzati, abusivi o fraudolenti da parte di un terzo soggetto, è obbligatorio che la richiesta provenga da un indirizzo PEC.

Per ulteriori chiarimenti su come annullare lo SPID InfoCert, il gestore ha predisposto nel suo sito una sezione FAQ.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come attivare SPID con Tessera Sanitaria

Per parlare con un operatore, il servizio dedicato risponde al numero 049.7849360, ed è attivo dal lunedì al venerdì (escluso festivi) dalle 08.30 alle 19.00.

Si può anche avviare una chat :

  • premendo sul pulsante verde situato sulla destra di ogni pagina del sito di InfoCert,
  • o aprendo un ticket, da questa pagina della sezione di Assistenza https://contatta.infocert.it/ticket/.

Come annullare lo SPID Intesa San Paolo

Per quanto riguarda la richiesta di annullamento dello SPID Intesa San Paolo, questo gruppo bancario, per il rilascio dell’Identità Digitale, si avvale del servizio offerto da InfoCert , perciò si possono seguire le stesse indicazioni viste nel precedente capitolo.

Come annullare lo SPID Sielte

Per annullare lo SPID, attivato dal provider Sielte, come da indicazioni del manuale utente ufficiale del servizio:

  • andare all’area personale sul sito principale del gestore
  • autenticarsi,
  • scegliere dal menu laterale le voci Operazioni e Revoca Identità.
  • allegare un documento di riconoscimento valido (o una copia della denuncia nel caso di smarrimento/furto),
  • inserire il codice segreto di revoca, ricevuto dopo l’attivazione delle credenziali,
  • scrivere la motivazione della richiesta.

L’operatore di Sielte valuterà la domanda di revoca, verificando la documentazione ricevuta.

Pubblicità

Nel caso trovasse delle anomalie, contatterà l’utente per segnalarle e, dove possibile, correggerle.

Se la documentazione fornita è corretta, l’utente riceverà presso l’indirizzo e-mail comunicato in fase di registrazione, una notifica di conferma di avvenuta revoca dello SPID.

In alternativa, è possibile procedere anche tramite PEC:

  • inviando la richiesta, corredata da copia dei documenti di riconoscimento del titolare, all”indirizzo [email protected].

Per ulteriori informazioni su come annullare lo SPID Sielte, il call center di riferimento risponde dal lunedì al sabato dalle 09:00 alle 18:00 al numero 095.7171301, o all’indirizzo email [email protected].

Condividi su: